contravvenzione eccesso velocità termini di notifica

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
piotrino
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 05/02/2006, 21:22

contravvenzione eccesso velocità termini di notifica

Messaggio da piotrino » 05/02/2006, 21:51

Una contravvenzione per eccesso di velocità (80 kmh dove il limite era di 60), rilveata il 27.6.2005 , è stata notificata al soggetto giuridico locatario dell' automezzo "incriminato" in data 12.1.2006 e mi è stato avvisato in qualità di utilizzatore dello stesso.
Il verbale reca la nota che la consegna alle poste italiane è stata effettuata il 16.12.2005. Se non sbaglio la notifica, ma anche la consegna alle poste è avvenuta oltre i 150 giorni previsti dalla normativa di cui mi sono informato in questi giorni.
Non so se aggiornamenti o interpretazioni diverse mi consentono o meno un ricorso vei confronti della Polizia Municipale che ha elevato la contravvenzione.
Nel mio caso c' è una complicazione ulteriore rappresentata dal fatto che alla società, dalla quale dipendo e che mi ha chiesto l' autorizzazione a prelevare la somma della sanzione, io ho già dato il consenso, perché ho riconosciuto l' utilizzo dell' automezzo nel giorno e località indicati nel verbale. Sto predisponendo la comunicazione dei miei dati personali alla Polizia Municipale per la decurtazione dei due punti sulla patente, tuttavia avrei intenzione di fare ricorso per salvare il salvabile (il rimborso della multa e/o il riaccredito dei due punti). Non so però se posso impugnare il ritardo della notifica come motivazione adducibile.
Mi piacerebbe un commento tempestivo e compiuto.

Mi è molto piaciuta l' iniziativa di un Forum così efficace !!!

Un saluto

Piotrino :-[

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 05/02/2006, 21:55

Il verbale è stato notificato alla ditta.........la ditta ha comunicvato che alla guida era lei........quando è arrivata la comunicazione al Comando.......ripartono altri 150 giorni per la notifica che quindi è stata effettuata nei tempi di legge.

Per quanto riguarda i punti, se non viene sanzionato per violazioni che comportano decurtazione, tra due anni riacquisterà i due punti senza dover fare nulla.
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti