Contro il diesel

Discutiamo dei vari modelli di auto in commercio o quelli in uscita. Grazie ad Adiconsum chiariamo i diritti sulla Garanzia.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

luciano154
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 272
Iscritto il: 01/06/2003, 23:46

Messaggio da luciano154 » 28/02/2004, 0:28

fatto sta che è ridicolo che le automobili vadano ancora a combustibili fossili... :( :o :ooh

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 28/02/2004, 10:18


fatto sta che è ridicolo che le automobili vadano ancora a combustibili fossili...
Qui ci sono tante (troppe) strategie... sappiamo bene che è tutto pilotato in questo senso...

Se il petrolio fosse DAVVERO in esaurimento (1-2 anni) allora già tutti avrebbero sfornato auto a metano, elettriche, ibride... il problema è che gli interessi attorno al petrolio sono TROPPO alti!!
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

inge_77
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 134
Iscritto il: 05/07/2003, 18:20
Località: Pescia

Altre soluzioni....efficaci?

Messaggio da inge_77 » 28/02/2004, 10:40

E' vero ci sono mille soluzioni diverse, alcune sensate, altre propriamente "stupide".
Il problema sta da una parte nel svincolarsi da un sistema economico basato sulle fonti non rinnovabili, da l'altra nel trovare una strada unica, semplice e capace di sopperire alle richieste del bacino di utenza.

Si sono viste, nell'ambito dei motori a combustione, sia diesel che benzina, la diffusione di nuovi sistemi quali vetture ad accensione comandata (A benzina) alimentati da alcool, miscele di alcool e combustibili gassosi.
Purtroppo ogni qualvolta si decide di introdurre un nuovo combustibile è necessario profondere uno sforzo nella costituzione di un sistema di distribuzione adeguato.
Per la produzione di alcool da vegetali (Soluzione utilizzata in brasile ed in california) si deve porre l'attenzione che la resa di un appezzamento coltivabile non è poi elevatissima e i costi, anche energetici per la sua produzione sono notevoli.

Nei motori a combustione spontanea (Diesel) il discorso è un pò diverso.
Già il suo inventore (Diesel era un Ingegnere Idealista e il suo motore fu la conclusione di un lavoro volto alla creazione di una macchina che migliorasse la trasformazione dell'energia) pose fra i vantaggi del motore quello di potere utilizzare diversi tipi di combustibili.

Oggi si parla di olii vegetali, emulsioni di idrocarburi ed acqua etc. etc.
Purtroppo avrebbe senso distribuire un combustibile non fossile se la resa fosse notevole, la disponibilità ampia e la compatibilità con i sistemi di alimentazione assoluta.

Inoltre si parla sempre di combustibili che bruciati generano CO2 e forze gli sforzi devono andare nela direzione di vetture che non bruciano niente.

Non voglio scendere nel dettagli dei veicoli ZEV (Zero Emission Vehicle) anche perchè pure in tale direzione vengono proposte cacchiate notevoli tendendo a fare vedere solo i vantaggi e non gli svantaggi (Anche di inquinamento).

Es. Idrogeno-> Come lo produco? Quanta energia ho bisogno per separarlo dall'acqua ho dai combustibili?
La separazione dell'acqua per elettrolisi ha un costo energetico proibitivo (Se mi ricordo bene il 70% dell'energia viene buttata) mentre la separazione dagli idrocarburi (E si ritorna ai combustibili fossili) genera CO2.
Il vantaggio dell'utilizzo dell'idrogeno ricavato in quest'ultimo modo nelle celle a combustibile porterebbe ad un miglioramento dello sfruttamento dell'energia fornita dal petrolio ed ad una diminuzione dell'inquinamento globale ma forse la strada è diversa...

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 29/02/2004, 17:12

Se mi ricordo bene il 70% dell'energia viene buttata


Sei ottimista... io sapevo qualcosa come il 79-80 %

Diciamolo una volta per tutte che il diesel è il motore per autotrazione con rendimento più alto. Ciò significa minor consumo e minor inquinamento.

Dato che non credo si possano usare ( :) ) cicli Stig o combinati, che sono i motori con rendimento più alto del diesel direi che va bene così.

La cosa che non tutti sanno, come inge77 ha detto è che il mci a combustione può funzioare con moltissimi carburanti, al limite anche con la benzina.

Il problema è aver voglia di buttar soldi per trovare questo combustibile sostitutivo.
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

luciano154
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 272
Iscritto il: 01/06/2003, 23:46

Messaggio da luciano154 » 29/02/2004, 17:22

cmq una soluzione economica per coniugare economia del disel e sound del benzina è farsi un bell'impinato stereo (su una macchina disel), registrarsi qualche cd con il motore di un benzina e metterlo a palla :lol: :P

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 29/02/2004, 17:24


Il problema è aver voglia di buttar soldi per trovare questo combustibile sostitutivo.
Torniamo a quello che dicevo io insomma... interessi...

registrarsi qualche cd con il motore di un benzina e metterlo a palla
Grandioso!! :D
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

inge_77
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 134
Iscritto il: 05/07/2003, 18:20
Località: Pescia

Messaggio da inge_77 » 01/03/2004, 18:04

Massy ha scritto:....cicli Stig o combinati....
Stirling, come Stirling Moss (Re senza corona della F.1) anche se in un caso è il nome e nell'altro il cognome. :lol: :lol: :lol:

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 03/03/2004, 23:06

Stirling, come Stirling Moss (Re senza corona della F.1) anche se in un caso è il nome e nell'altro il cognome
e che significa? :lol:
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 03/03/2004, 23:07


e che significa?
Che sei un IGNORANTONE che vuole fare lo SBOROOONE (alla Zelig)!! :D :D :D

:P

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 03/03/2004, 23:12

Credimi, non capisco neanche te... che cacchio avrei detto di sbagliato?
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti