contro indicazioni gomme termiche

Cosigliamoci o confrontiamoci sulla scelta migliore da effettuare su: Spike spider, catene da neve, Autosock, gomme invernali e normali, etc.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Kocis
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 05/11/2003, 12:27

contro indicazioni gomme termiche

Messaggio da Kocis » 22/01/2004, 19:17

Ciao a tutti,vorrei sapere,per favore,le gomme termiche si possono usare anche in estate,oltre al fatto che si consumano prima (essendo piu' morbide),ci sono delle contro indicazioni particolari.
E poi , è vero che sul bagnato,e su suolo freddo,sono piu' sicure???
G R A Z I E
Kocis

Raptor6
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 86
Iscritto il: 07/01/2004, 17:20
Località: Torino

Re: contro indicazioni gomme termiche

Messaggio da Raptor6 » 23/01/2004, 10:25

Kocis ha scritto: E poi , è vero che sul bagnato,e su suolo freddo,sono piu' sicure???
G R A Z I E
Kocis
Per esperienza personale ti posso dire di sì... Cira un mese fa ho sostituito dei pirelli P2000 (estivi) con dei Yokohama F601 (invernali).
Sul suolo freddo sono più sicure perchè il tipo di mescola che utilizzano permette ai pneumatici di raggiungere comunque la temperatura ideale di esercizio e grazie a delle "lamelle" che aprendosi fanno un effetto tipo "artiglio" permettono un miglioramento anche sui fondi innevati e/o fangosi (M+S). Tornando alla mia esperienza personale ti assicuro che nonostante la mia auto abbia un assetto morbido (è sempre una Lancia Y...) ora ho la sensazione che sul bagnato sembri aggrappata all'asfalto... Sulla neve l'ho potuta "testare" solo una sera e anche qui idem come sopra...
Ovviamente non voglio dirti che con gomme invernali riuscirai a stravolgere le leggi fisiche ma la sicurezza aumenterà sicuramente...
L'unica cosa da ricordare è che a gomme fredde bisogna aspettare alcuni km prima che siano al 100% ed infine la cosa più importante è che sul ghiaccio non c'è gomma che tenga...
Spero di essere riuscito a scrivere tutto in maniera comprensibile data l'ora sono ancora mezzo addormentato...
Un saluto e alla prossima

tizio
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 70
Iscritto il: 24/09/2003, 14:24
Località: PD

Messaggio da tizio » 23/01/2004, 14:52

:ciao ...come già specificato le lamelle aumentano gli spigoli a contatto, e quindi hanno + motricità sulla neve e ghiaccio, per contro su asfalto secco sono + rumorose al rotolamento e per via della mescola + morbida tendono a consumarsi + rapidamente;
da un test di quattroruote sulle gomme invernali a confronto con le estive è risultato che sono ok sulla neve, ma sul bagnato invece non sono così sicure come ci si apetterebbe, perchè al confronto perdono un pochino in frenata e tenuta in curva ( :roll: ma loro vanno sempre al limite, si sa) e per questo concludevano dicendo di usarle si in inverno magari limitando le velocità, ma appena la stagione volgeva al bello di rimettere subito le estive, + comode e sicure :ok .

Raptor6
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 86
Iscritto il: 07/01/2004, 17:20
Località: Torino

Messaggio da Raptor6 » 23/01/2004, 15:42

tizio ha scritto: ma sul bagnato invece non sono così sicure come ci si apetterebbe, perchè al confronto perdono un pochino in frenata e tenuta in curva ( :roll: ma loro vanno sempre al limite, si sa)
Probabilmente hai ragione sul fatto che loro vanno sempre al limite... comunque io mi trovo meglio anche nelle due condizioni citate, ma questo penso sia da attribuire al fatto che sono passato da 4 Pirelli P2000 con una buona quantità di kilometri all'attivo (personalmente non mi sono mai piaciuti i Pirelli...) a 4 Yokohama F601 nuovi di zecca con cui mi trovo veramente bene...

P.S. per KOCIS

Ricorda che decidessi di acquistare pneumatici invernali ne devi comprare 4 e non solo 2 da montare sulle ruote motrici (generalmente anteriori...) come capita invece per le catene...
:ciao

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 23/01/2004, 19:53


Ricorda che decidessi di acquistare pneumatici invernali ne devi comprare 4 e non solo 2 da montare sulle ruote motrici (generalmente anteriori...) come capita invece per le catene...
:ok

per contro su asfalto secco sono + rumorose al rotolamento e per via della mescola + morbida tendono a consumarsi + rapidamente
Verissimo... cmq c'è anche da dire che dipende dalla zona in cui vivi...

Se d'estate la temperatura sale parecchio io ti sconsiglio di tenere le invernali... anche perchè la gomma non sarebbe performante e tenderebbe a consumarsi parecchio...

Conosco una persona che usa sempre gomme invernali tutto l'anno... sapere dove abita?! Agrigento!!!! :eh

O cercato di farlo ragionare ma non c'è stato verso! :lol:
Penso fosse sotto influenza di psicofarmaci :D :P

:ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Raptor6
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 86
Iscritto il: 07/01/2004, 17:20
Località: Torino

Messaggio da Raptor6 » 23/01/2004, 21:21

tizio ha scritto: ma sul bagnato invece non sono così sicure come ci si apetterebbe, perchè al confronto perdono un pochino in frenata e tenuta in curva ( :roll: ma loro vanno sempre al limite, si sa) e per questo concludevano dicendo di usarle si in inverno magari limitando le velocità, ma appena la stagione volgeva al bello di rimettere subito le estive, + comode e sicure :ok .
Non volermene :D :D ma ci stavo pensando questa sera tornando a casa dal lavoro.... sono sempre stato convinto che le gomme + sono morbide e + garantiscono una migliore tenuta di strada... e anche per la frenata ero convinto della stessa cosa... più alto è il grip (con gomme morbide come lo sono le invernali il grip è sicuramente maggiore...) è minore è lo spazio di arresto... Sommiamolo poi al fatto che per natura le invernali anno lamelle e intagli più profondi il mio pensiero dovrebbe filare liscio come l'olio... Ma se quelli di 4ruote dicono il contrario ci sarà un motivo... e mi piacerebbe conoscerlo...
Alla prossima
:ciao

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 23/01/2004, 21:57

Da un articolo on line:

"un pneumatico invernale è silenzioso quasi quanto uno estivo (l’aumento del rumore di rotolamento è appena percettibile anche sulle silenziosissime berline di oggi), ha tenuta solo lievemente inferiore (ma con il freddo si scalda prima e meglio pertanto il limite si trasforma in pregio)"...

Quindi...
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Kocis
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 05/11/2003, 12:27

Messaggio da Kocis » 25/01/2004, 15:09

GRAZIE A TUTTI PER I CONSIGLI CHE MI AVETE DATO,SICURAMENTE ORA NE SO' PIU' DI PRIMA.SE AVETE ALTRE NOTIZIE IN MERITO,SCRIVETELE PURE.
DI NUOVO G R A Z I E

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 25/01/2004, 17:38

:ok

E' stato un piacere :ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

insidia
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 14
Iscritto il: 07/03/2004, 21:33

Messaggio da insidia » 07/03/2004, 21:47

il pneumatico invernale è invernale in quanto da il meglio di se sotto i 10° a differenza di un pneumatico estivo è più morbido alle basse temperature rispetto a un pneumatico estivo(il quale tende ad indurirsi)
un buon confort si ottiene solo con ultimi modelli
ciao

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti