Danno non visibile al paraurti anteriore ?

Solo discussioni generiche, es: l'additivo per la benzina serve a qualcosa? I fari allo xeno sono utili? Non improvvisatevi mai meccanici!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Cesare2303
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 03/06/2019, 12:54
Nome: Paolo

Danno non visibile al paraurti anteriore ?

Messaggio da Cesare2303 » 03/06/2019, 13:51

Salve a tutti,
sono nuovo di questo forum e sono molto orgoglioso di farne parte perché l'ho sempre trovato pieno di consigli e di articoli utilissimi alla guida e non solo.
Ho aperto questo argomento per esporre un dubbio che mi assilla e trovare un giusto consiglio.
Ieri sera nel parcheggiare in retromarcia la mia auto, ho urtato quella che era parcheggiata dietro di me :arros ; non andavo a più di 1.5 m/s ( penso ), tuttavia il rumore dell'impatto l'ho sentito bene. Sono sceso subito per verificare la presenza di eventuali danni alle due vetture e con somma sorpresa non ho trovato niente sia sulla mia macchina, sia sulla malcapitata Ford Fiesta del 2007 che ho colpito. Se inizialmente ero intenzionato a lasciare un biglietto di scuse con il mio numero di telefono, vedendo l'assenza di danni, ho desistito ( comunque conosco il nome del proprietario e a ricontattarlo non ho alcuna difficoltà ).
Tuttavia ho cominciato a rimuginare su questo: è possibile che, seppur non ci fossero segni esteriori sul paraurti anteriore della Fiesta, io abbia causato dei danni strutturali non visibili che possono compromettere la sicurezza del malcapitato proprietario ? Cioè, è possibile che abbia dato luogo a delle cricche, per esempio nelle viti di supporto paraurti-telaio, che a lungo andare, sottoposte al fenomeno della fatica ( soprattutto per i carichi aerodinamici ), possono propagarsi fino al distacco del paraurti anteriore o della targa con conseguente pericolo per la sicurezza del conducente o di terzi ?
Ora io non so se vale la pena esporre a quel signore l'accaduto con il rischio che si approfitti della mia onestà, o se lasciar correre perché la mia, come dice un mio amico, è la solita "paranoia da ingegnere" e "il paraurti è fatto a posta".
Chi meglio di voi può sciogliermi da questo dubbio Kierkegaardiano ?
Grazie a tutti !

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10983
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: Danno non visibile al paraurti anteriore ?

Messaggio da ottobre_rosso » 04/06/2019, 10:16

Tutto e' possibile. Occorre far visionare l'auto ad un carrozziere. Nessuno ti vieta di farla visionare a due carrozzieri differenti, perché sicuramente lui vorrá farla vedere ad uno di sua fiducia, sempre che ce l'abbia
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite