Decalogo dell'automobilista donna

Scrivete qui se avete un dubbio, una domanda, un problema non riguardante le altre categorie presenti sul forum.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
polemico
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 208
Iscritto il: 10/07/2003, 19:35
Località: roma

Decalogo dell'automobilista donna

Messaggio da polemico » 12/06/2004, 11:55

Dopo il grande successo del decalogo dell'automobilista romano, ecco a voi il...

Decalogo dell'automobilista donna

1) Se a un incrocio non hai la precedenza, aspetta finche' non passano tutti. Quando ti stufi, buttati.
2) Se a un incrocio hai la precedenza, rallenta per far credere che l'abbiano gli altri, ma poi ricordati di riaccelerare appena gli altri stanno per partire. Scopo del gioco e incastrarsi al centro dell'incrocio almeno in quattro.
3) Se un automobilista si ferma per farti passare, fermati anche tu per fargli capire che hai capito, e poi riparti.
4) Dopo aver fatto una retromarcia, ricordati di usare lo specchietto (potrebbe esserci qualcuno che ti insegue...)
5) Non andare mai in autostrada, sono tutti matti, corrono troppo. Vacci solo se ti girano abbastanza le scatole da farti coraggio.
6) Se all'improvviso ti squilla il cellulare, non causare incidenti: fermati in mezzo all'incrocio piu' vicino, in modo da essere ben visibile.
7) Gli automobilisti sono tutti maschi stron*i.
8 ) Se devi parcheggiare in doppia fila per soli 10 minuti, cerca di bloccare almeno due macchine: due clacson si sentono meglio di uno.
9) Chi va piano va sano e va lontano.
10) Meglio una Panda oggi che un Mercedes domani.

Per motivi di... ordine pubblico questo decalogo restera' online solo per un paio di giorni, dopodiche' si autodistruggera'... :P

Er polemico

Avatar utente
marko
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1602
Iscritto il: 20/03/2004, 0:14
Località: Capena (RM)

Messaggio da marko » 12/06/2004, 13:50

ekko questo si ke è stupendo...
<b>Mr.Domino</b>
<b>[M+@+(k*2)+0] </b>
IL MIO FORUM

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 12/06/2004, 17:14

:D :D

Anche se conosco donne che guidano meglio di tanti uomini... ma un pò di ironia non fa mai male...

Perchè non ne scrivi anche uno sugl'uomini? :wink:

:ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
alex_ander1979
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 725
Iscritto il: 16/10/2003, 23:25
Località: Roma

Messaggio da alex_ander1979 » 12/06/2004, 20:07

Questo decalogo però non contempla quel tipo di donne che, essendo delle fondamentaliste femministe, guidano secondo la filosofia "la strada è mia e me la gestisco io"...
In altre parole, tra uno sguardo agli specchietti per vedere la pettinatura e un aggiustatina ai capelli si effettuano a gran velocità slalom tra le automobili, magari mentre si è al telefono spettegolando con "la migliore amica", arrabbiandosi poi con i "colleghi" maschi che non si spostano all'istante ed accusandoli di essere sempre i soliti uomini ...
cinture allacciate + distanze di sicurezza + agevolarsi a vicenda nel traffico = viaggiare sicuri, tranquilli, anche in velocità ! :D

Avatar utente
polemico
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 208
Iscritto il: 10/07/2003, 19:35
Località: roma

Messaggio da polemico » 12/06/2004, 20:56

Sicurauto ha scritto::D :D

Anche se conosco donne che guidano meglio di tanti uomini... ma un pò di ironia non fa mai male...

Perchè non ne scrivi anche uno sugl'uomini? :wink:

:ciao
Beh, quello sui romani era sugli uomini... :lol:

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 13/06/2004, 9:25

Si ma romani... :lol:
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Messaggio da sicurdany » 15/06/2004, 23:38

Lui l'ha catalogati come romani, ma penso che si potrebbe facilmente allargare ad altri "popoli"... :P :P :P

Cmq 1 decalogo meglio dell'altro... :ok :ok :ok :D :D :D

Avatar utente
polemico
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 208
Iscritto il: 10/07/2003, 19:35
Località: roma

Messaggio da polemico » 16/06/2004, 8:23

alex_ander1979 ha scritto:Questo decalogo però non contempla quel tipo di donne che, essendo delle fondamentaliste femministe, guidano secondo la filosofia "la strada è mia e me la gestisco io"...
In altre parole, tra uno sguardo agli specchietti per vedere la pettinatura e un aggiustatina ai capelli
Ho volutamente evitato luoghi comuni come quello dello specchietto usato per incipriarsi. Il mio decalogo, purtroppo si basa su osservazione diretta di fatti realmente accaduti (e opportunamente esagerati per farvi scompisciare un po'... :D )

Er polemico.

Avatar utente
alex_ander1979
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 725
Iscritto il: 16/10/2003, 23:25
Località: Roma

Messaggio da alex_ander1979 » 17/06/2004, 12:04

Perchè, lo sguardo allo specchietto per vedere la pettinatura non è un fatto realmente accaduto ??
E' documentato negli annali e ne parla anche Polibio !!!
cinture allacciate + distanze di sicurezza + agevolarsi a vicenda nel traffico = viaggiare sicuri, tranquilli, anche in velocità ! :D

Diapason
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 35
Iscritto il: 17/05/2004, 10:57

Messaggio da Diapason » 18/06/2004, 23:58

Ne aggiungo uno successomi stasera

11) Se sei in doppia fila in una stradina secondaria, abbi l'accortezza di occupare il piu' possibile della carreggiata, cosi' da rendere difficoltoso il passaggio delle altre auto. E soprattutto non muovere la macchina quando vedi che le auto hanno grossi problemi a passare: l'amica con cui stai chiacchierando potrebbe aversene a male se interrompi il discorso.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite