Diritto di recesso acquisto auto usata in seguito a ...

Vi aiutiamo ad acquistare, in sicurezza, la vostra auto usata. Grazie ad Adiconsum chiariamo i diritti sulla Garanzia.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Ginevra
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 12/08/2012, 22:28
Nome: Sabrina

Re: Diritto di recesso acquisto auto usata in seguito a ...

Messaggio da Ginevra » 18/08/2012, 11:41

Tu vai al concessionario e fai presente il problema, il quale e'obbligato come garanzia a riparazione . La garanzia per legge ricopre tutto tranne problemi estetici( carrozzeria) perché tu al momento dell'acquisto hai visionato e accettato. Per quanto riguarda i vizi nascosti( nel tuo caso il nastro isolante) hai DIRITTO ad usufruire della garanzia presso la concessionaria. X i km puoi fare su internet una VISURA TARGA AL P.R.A al costo di 5€ ti verra fornita la VISURA di tutti i proprietari prima di te e verificare poi i km REALI.

Andrea.epis
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 18/08/2012, 8:20
Nome: Andrea

Re: Diritto di recesso acquisto auto usata in seguito a ...

Messaggio da Andrea.epis » 18/08/2012, 14:57

Onestamente se anno scalato i km non mi cambia molto e' una alfa 166 di 11 anni!
Per quello che la uso va benissimo ma non mi va giù che mi abbiamo ingannato con un pezzo di nastro isolante sulla luce del guasto!

rambetto
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 06/12/2013, 14:14
Nome: Anna

Re: Diritto di recesso acquisto auto usata in seguito a ...

Messaggio da rambetto » 06/12/2013, 14:19

Ciao a tutti,
io ho acquistato un auto un mese fa da un privato. La macchina si presentava bene e mi aveva promesso delle cose che in realtà poi al momento del ritiro dell'auto non ho trovato.Il venditore mi aveva detto che la macchina aveva fatto tagliando e revisione quest'anno e che le ruote erano nuove.
Al momento del ritiro dell'auto, dopo il passaggio di proprietà, mi ha istallato delle ruote usurate e ho scoperto poi che la macchina non era stata revisionata quest'anno ma molto prima.
Il giorno dopo che l'ho portata a casa però si è accesa la spia della temperatura del motore, così preoccupata ho contattato il venditore dell'auto e mi aveva detto che a lui non era mai successo e di aggiungerci un pò d'acqua e che si sarebbe risolto tutto. Il problema però ha persistito, l'ho usata ancora un paio di volte ma la spia continuava accendersi, così l'ho portata dal mio meccanico di fiducia.
Sta di fatto che il mio meccanico mi ha preparato un preventivo di 1000 euro per sistemare il motore, dicendomi che aveva problemi già prima che l'acquistassi.
vi chiedo quindi, secondo voi , le spese spettano a me? o posso risolvere il contratto, con la possibilità di restituzione dei soldi dell'auto e del cambio di proprietà?

Grazie mille, mi serve aiuto

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti