diritto di rivalsa su auto aziendali

Vi aiutiamo ad acquistare, in sicurezza, la vostra auto usata. Grazie ad Adiconsum chiariamo i diritti sulla Garanzia.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
marcoda
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 57
Iscritto il: 23/06/2004, 10:09

diritto di rivalsa su auto aziendali

Messaggio da marcoda » 06/07/2005, 23:10

un dubbio: se acquisto un auto aziendale, e l'impresa fallisce nei due anni successivi, i suoi creditore hanno diritto di rivalsa su tutti i beni che ha venduto nei due anni precedenti l fallimento,nell'idea che potrebbero mettersi d'accordo con amici-prestanome cui intestae il proprio patrimonio per non perderlo per i debiti contratti.
per l'acquisto di una casa ci si difende con una dichiarazione di fallimento che il venditore fa in anticipo,prevedndo come gli andrà a finire..

per le auto è bene farsi rilasciare qsa per dimostrare la buona fede in caso di rivalsa dei creditori?

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 07/07/2005, 10:49

Bella domanda ma non saprei...

Parlando con un avvocato qualche tempo fa mi disse che era da poco uscita (o era in fase di approvazione, non ricordo) una nuova legge per tutelare le persone in buona fede in situazioni simili a questa (fallimento).

Con lui ho parlato di ville/appartamenti ma penso che la cosa sia simile.

Insomma se quando compri lo fai a prezzo di mercato nessuno può rivalersi su di te perchè "in buona fede", mentre se il prezzo di acquisto è troppo basso rispetto al vero valore la buona fede va a farsi friggere perchè potresti essere accusato di "incauto acquisto" o cosa simile.

Tutto ciò però prendilo con le pinze ok? :ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
ex600
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 341
Iscritto il: 23/09/2003, 16:33
Località: genova

Messaggio da ex600 » 08/07/2005, 7:45

Insomma se quando compri lo fai a prezzo di mercato nessuno può rivalersi su di te perchè "in buona fede", mentre se il prezzo di acquisto è troppo basso rispetto al vero valore la buona fede va a farsi friggere perchè potresti essere accusato di "incauto acquisto" o cosa simile.
:ok
esatto! in effetti la rivalsa in caso di fallimento è dovuta proprio al fatto che una persona che sa delle difficoltà del venditore potrebbe fare opera di "strozzinaggio" su di lui ed esigere un prezzo molto inferiore a quello di mercato facendo leva sul suo bidogno di "liquidi".
Nel caso di caose comprate a prezzo di mercato tutto il discorso cade e la rivalsa non ha senso di esserci!
:ciao

marcoda
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 57
Iscritto il: 23/06/2004, 10:09

Messaggio da marcoda » 09/07/2005, 8:04

ok,in questo caso se vendo al prezzo di mercato chi mi ha venduto l'auto, non può rivalersi su di me..

ma se compro un auto aziendale,e l'azienda fallisce, i creditori possono rivalersi su di me..anche se non ho comprato l'auto direttamente da loro..

xkè il fallito può tentare di intestare a altri il suo patrimonio in modo che non glielo possano pignorare.. per i beni venduti fino a 2 anni prima del fallimento ci riesce..

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti