disattivazione antifurto auto da vigli del fuoco

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Enzo48
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 03/11/2008, 17:42

disattivazione antifurto auto da vigli del fuoco

Messaggio da Enzo48 » 03/11/2008, 18:03

il 2/11/08 alle ore 20 ho parcheggiato la mia auto in una pubblica via. Tornando a riprenderla alle 24 ho trovato una pattuglia di vigili urbani che mi informavano che il mio antifurto era stato disattivato dai vigili del fuoco da loro chiamati, in quanto suonava a intervalli disturbando la quiete pubblica. Quello che mi lascia interdetto è che per effettuare l'intervento i vigili del fuoco hanno rotto 2 vetri dell'auto,sia posteriore che anteriore lato guida, per aprire il cofano motore. I sedili erano pieni di vetri e ho dovuto faticare per ripulire, dovendo poi viaggiare di notte senza la protezione del vetro.che ne pensate di quesro comportamento? a me sembra strano. Qualcuno può consigliarmi su eventuale richiesta danni per il modo in cui è stato effettuato l'intervento? Sul cruscotto ho anche trovato un invito di presentazione ai vigili urbani entro cinque giorni altrimenti"verranno applicate le sanzioni di legge ai sensi dell'art 180, comma 8 codice della strada. Ringrazio per eventuali suggerimenti

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Re: disattivazione antifurto auto da vigli del fuoco

Messaggio da Kunta Kinte » 03/11/2008, 19:07

In effetti il codice sanziona il continuo attivarsi dell'antifurto (art.155 commi 4 e 5)

Per il 180 presumo dipenda da altra violazione (assicurazione non esposta?.....oppure esposta ma scaduta?)

In effetti rompere due vetri per aprire il cofano mi sembra una metodica strana.

Non è che qualche inquilino inferocito ha tirato una sassata ai vetri.? ........mi sembra MOLTO strano che i VV.FF. abbiano rotto addirittura due vetri per entrare nell'auto........ solitamente riescono ad aprire senza fare danni.

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: disattivazione antifurto auto da vigli del fuoco

Messaggio da dami65 » 03/11/2008, 22:38

Non è che qualche inquilino inferocito ha tirato una sassata ai vetri.? ........mi sembra MOLTO strano che i VV.FF. abbiano rotto addirittura due vetri per entrare nell'auto........ solitamente riescono ad aprire senza fare danni.
Come detto da Kunta, assicurati perchè la rottura dei cristalli e da parte di chi?
Dovevano e potevano rimuovere l'auto trasportandola nel parco giudiziario, senza fare danni. Mi soffermo all'eventuale sanzione dell'art.180 c. 8 cds. Anche per questo motivo e per accertare tale infrazione avrebbero potuto effettuare la rimozione, dopodicchè sanzionare. Alla fine, non so se economicamente conveniva la rimozione o la rottura dei cristalli...certo, mi sarei infastidito se qualcuno sarebbe entrato all'interno del mio veicolo. :x
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: disattivazione antifurto auto da vigli del fuoco

Messaggio da SicurAUTO » 04/11/2008, 14:21

Può essere che al momento non vi erano carri attrezzi disponibili o che il tutto sia avvenuto in qualche paesino lontanto dall'autorimessa, etc.

Effettivamente Enzo48 ci dovresti dare più dettagli :welcome:
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Enzo48
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 03/11/2008, 17:42

Re: disattivazione antifurto auto da vigli del fuoco

Messaggio da Enzo48 » 04/11/2008, 14:32

Sicurauto ha scritto:Può essere che al momento non vi erano carri attrezzi disponibili o che il tutto sia avvenuto in qualche paesino lontanto dall'autorimessa, etc.

Effettivamente Enzo48 ci dovresti dare più dettagli :welcome:
Il fatto è avvenuto a Roma in una via del rione Monteverde, quindi in città. ho parcheggiato alle ore 20 e sono tornato a riprendere l'auto alle ore 24. L'invito di presentazione riporta l'ora 22,20 e mi invita a presentarmi entro 5 giorni per esibire i documenti e informazioni circa "allarme antifurto difettoso" Grazie per gli interventi :x

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: disattivazione antifurto auto da vigli del fuoco

Messaggio da dami65 » 04/11/2008, 22:47

Il fatto è avvenuto a Roma in una via del rione Monteverde, quindi in città. ho parcheggiato alle ore 20 e sono tornato a riprendere l'auto alle ore 24. L'invito di presentazione riporta l'ora 22,20 e mi invita a presentarmi entro 5 giorni per esibire i documenti e informazioni circa "allarme antifurto difettoso" Grazie per gli interventi :x
Cavolo, ho abitato 7 anni in zona Monteverde a Roma, il mio meccanico di fiducia era in Villa Bonelli. Frequentavo molto la Piazzetta di Santa Silvia. Molti di quei ragazzi sono rimasti miei carissimi amici. Anche Max Biaggi abitava in Monteverde...scusami mi soffermo a parlare di ciò, perchè ho bei ricordi..Tutt'ora ROMA mi emoziona.

Per ritornare a noi, in Monteverde, ricordo una lavanderia sotto casa che tutte le santissime notti attivava l'allarme. Cosa dovevamo fare, incendiarla? Abbiamo semplicemente chiesto il telefono del proprietario, così, non appena si attivava l'allarme, automaticamente tutti gli abitanti lo chiamavano nel pieno della notte. Risultato: ha cambiato sistema di allarme. Scherzi a parte, per ritornare al tuo problema, penso che questa volta qualcuno ha abusato dei propri poteri, danneggiando le cose altrui. Ma, non saprei chi imputare, quale danneggiante...i vigili del fuoco, la gente che abita nel rione, oppure la polizia municipale intervenuta alla chiamate della gente...Prendila con filosofia e la prossima volta metti un allarme diverso ma non sonoro. Spesso anche loro rompono...A Roma per proteggere il proprio veicolo, si usano spesso quelle "palle" che bloccano i pedali del freno e dell'accelleratore. :ciao e grazie per la pazienza. :bravo:
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti