Distanza da cartello di disco orario e autovettura

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

eleonor
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 30/11/2010, 11:25
Nome: eleonora

Distanza da cartello di disco orario e autovettura

Messaggio da eleonor » 30/11/2010, 11:35

Buongiorno a tutti sono nuova del forum,
Circa tre giorni fa mi sono vista applicare una multa per non aver apposto il disco orario in un area, dove il cartello piu vicino circa 50 mt non è visibile perchè coperto di edera, a circa 100mt si trova il cartello visibile.
Sapete a che distanza della vettura deve essere presente un cartello stradale in una via per ritenersi valido?
Perchè i vigili del mio paese ritengono che basti che sia presente anche uno in una via la distanza non conta....????

grazie eleonora

Avv. Perruolo
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 32
Iscritto il: 12/11/2010, 15:33
Nome: Carmine
Contatta:

Re: Distanza da cartello di disco orario e autovettura

Messaggio da Avv. Perruolo » 30/11/2010, 11:57

L'art. 81, punto 8 Regolamento di attuazione Codice della Strada stabilisce che "i segnali stradali di prescrizione devono essere installati in corrispondenza o il più vicino possibile al punto in cui inizia la prescrizione". Quindi, si deve ritenere che la distanza rispetto al punto interessato dalla suddetta segnaletica deve essere considerata osservata se è in grado di informare in modo idoneo l'utente della prescrizione. Nel suo caso, tenendo conto della distanza e che la segnaletica è maltenuta (tutto dovrebbe essere documentato con foto), una eventuale opposizione appare proponibile.
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale più completa sul tuo caso personale clicca qui

Studio legale professionista in collaborazione con SicurAUTO.it

Avatar utente
ANVU
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1530
Iscritto il: 29/03/2010, 15:12
Contatta:

Re: Distanza da cartello di disco orario e autovettura

Messaggio da ANVU » 01/12/2010, 16:17

Bisognerebbe verificare tramite una foto se il cartello è posto per stalli posti parallelamente all'asse stradale oppure a "spina di pesce". Infatti, se non ci sono intersezioni, e gli stalli sono paralleli, il cartello può essere posto anche a molta distanza (per assurdo anche a 3 km se non ci sono mai interruzioni, vale a dire intersezioni). Se invece il divieto è in una piazza, occorre che vi sia il panello integrativo "vale per tutta la piazza" o simile.
La Polizia Locale al servizio dei cittadini :)

Questa assistenza viene fornita gratuitamente dall'ANVU - Associazione Polizia Locale d'Italia
Per maggiori informazioni su di noi vieni sul sito http://www.anvu.it

Da una collaborazione tra SicurAUTO.it e ANVU

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11032
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: Distanza da cartello di disco orario e autovettura

Messaggio da ottobre_rosso » 01/12/2010, 16:23

ANVU ha scritto:Bisognerebbe verificare tramite una foto se il cartello è posto per stalli posti parallelamente all'asse stradale oppure a "spina di pesce".
ANVU, potrebbe essere piu' chiaro riguardo le due tipologie di posizionamento? :)
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avv. Perruolo
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 32
Iscritto il: 12/11/2010, 15:33
Nome: Carmine
Contatta:

Re: Distanza da cartello di disco orario e autovettura

Messaggio da Avv. Perruolo » 01/12/2010, 17:39

La distanza della segnaletica dal punto della prescrizione è stata oggetto di alcune sentenze e, come detto più che giustamente dall'ANVU, quando vi è una intersezione vi è l'esigenza di ripetere il segnale. Nel caso non vi siano interruzioni,
come detto ancora giustamente dall'ANVU non vi è una specifica disposizione che impone la ripetizione; però, dalla lettura sistematica delle normativa di riferimento e della ratio ad essa sottesa, in virtù del principio di ragionevolezza e del fatto che l'utente debba essere correttamente informato, una eccessiva distanza dal punto di inizio della prescrizione (ed in assenza di altre indicazioni) può legittimare un'opposizione perchè, come su indicato, la segnaletica deve essere in grado di informare in modo idoneo l'utente della prescrizione (su tali punti si è mossa la giurisprudenza favorevole a tali tipi di opposizione).
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale più completa sul tuo caso personale clicca qui

Studio legale professionista in collaborazione con SicurAUTO.it

Avv. Perruolo
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 32
Iscritto il: 12/11/2010, 15:33
Nome: Carmine
Contatta:

Re: Distanza da cartello di disco orario e autovettura

Messaggio da Avv. Perruolo » 01/12/2010, 17:44

Nel caso specifico (ferma restando la necessità di visionare lo stato dei luoghi ed il verbale), considerando, secondo quanto riferito dall'utente, che la segnaletica è anche maltenuta , da una prima sommaria analisi una opposizione apparire possbile.
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale più completa sul tuo caso personale clicca qui

Studio legale professionista in collaborazione con SicurAUTO.it

Avatar utente
ANVU
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1530
Iscritto il: 29/03/2010, 15:12
Contatta:

Re: Distanza da cartello di disco orario e autovettura

Messaggio da ANVU » 03/12/2010, 15:42

In sostanza, se i parcheggi sono posti paralleli e non ci sono vie che interrompono, seguendo strettamente la norma il segnale non va ripetuto anche se la via, per assurdo, è lunga tre chilometri. Nel caso contrario, ad ogni interruzione va messo un nuovo segnale verticale. Però, come dice giustamente l'avv. Perruolo, nel Suo caso sarebbe necessaria visionare la foto dello stato dei luoghi per dare una risposta più pertinente.
La Polizia Locale al servizio dei cittadini :)

Questa assistenza viene fornita gratuitamente dall'ANVU - Associazione Polizia Locale d'Italia
Per maggiori informazioni su di noi vieni sul sito http://www.anvu.it

Da una collaborazione tra SicurAUTO.it e ANVU

andy1969
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 10/12/2015, 9:32
Nome: Andrea

Re: Distanza da cartello di disco orario e autovettura

Messaggio da andy1969 » 10/12/2015, 9:47

Buongiorno a tutti.
Vorrei aggiungermi alla discussione in quanto mi è capitata una cosa simile il giorno 7 dicembre 2015.
Ho preso una multa per non aver esposto il disco orario in una strada di Verona, VIA CITTA' DI NIMES, PALO LUCE 9, in cui l'unico cartello (che ovviamente non avevo visto) era posto a 150 metri dal posto in cui ho parcheggiato. Lungo questi 150 metri, il parcheggio in linea con la strada è interrotto da un accesso ad un parcheggio a pagamento, quindi a mio modestissimo parere, il cartello andava ripetuto all'inizio del tratto seguente, in cui ho parcheggiato (è tutto verificabile tramite google street view). Ora il problema è che mi danno 5 giorni per pagare in misura ridotta (entro il 12 Dicembre 2015), ma non c'è nessuna possibilità di fare ricorso, ai sensi e per gli effetti del CDS Dlgs 285/92.
A me pare una cosa pazzesca, un grande abuso del Comune di VERONA.
Potreste aiutarmi a capire se posso invece contestare la multa e se l'ANVU, oltre l'assistenza, è disposta a patrocinarmi contro questo supposto abuso?

andy1969
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 10/12/2015, 9:32
Nome: Andrea

Re: Distanza da cartello di disco orario e autovettura

Messaggio da andy1969 » 10/12/2015, 10:06

https://www.google.it/maps/place/Verona ... 5b!6m1!1e1
spero si riesca a vedere, avevo parcheggiato al posto dell'auto blu, in alto a sinistra.

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11032
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: Distanza da cartello di disco orario e autovettura

Messaggio da ottobre_rosso » 10/12/2015, 14:50

andy1969 ha scritto:ma non c'è nessuna possibilità di fare ricorso, ai sensi e per gli effetti del CDS Dlgs 285/92.
in che senso non c'è nessuna possibilità di fare ricorso? :gratgrat che io sappia il ricorso non è ammissibbile solo dopo aver pagato la multa
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 9 ospiti