Distanza di sicurezza laterale da auto in sosta.

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
giancarlo53a
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 18/09/2009, 10:08

Distanza di sicurezza laterale da auto in sosta.

Messaggio da giancarlo53a » 18/09/2009, 10:34

Nel 2004, mia moglie era in sosta sul lato destro di una carreggiata,ampia, a senso unico di marcia.La sede stradale in leggero declivio favorevole. Dopo essersi acceratata,tramite specchietto retrovisore, apriva lo sportello, come successivamente evidenziato, lo stesso non veniva aperto più di 10 cm..In quel frangente, da tergo, giungeva un ciclomotore,50 cc, con a bordo, come trasportata una ragazza.Il ciclomotore urtava lievemetne lo spigolo inferiore dello sportello e, probabilmente, la manopola o altro oggetto sporgente all'altezza del bordo dello sportello in prossimità della maniglia d'apertura.In seguito all'urto il conducente perdeva il controllo del mezzo ed,a causa di ciò, la ragazza veniva sbalzata sulla sinistra della sede stradale. Dopo alcuni giorni la stessa, purtroppo anche perchè 15enne, decedeva.I vigili urbani,senza effettuare un granchè d'accertamenti(posso dirlo perchè Ispettore Capo della Polizia Stradale in pensione per motivi di salute), hanno elevato contravvenzione a mia moglie perchè, a loro dire, avrebbe aperto lo sportello senza controllare, a mezzo dello specchietto del retrovisore esterno, il giungere di altri veicoli, senza specificare in nessun atto di come siano venuti a tale conclusione.Preciso che io,in nessuna fase ero sul posto.Con la prima sentenza mia moglie è stata condannata per omicidio colposo, con una sentenza a dir poco ridicola, infatti in solo tre righe il magistrato ha espresso il suo parere di condanna, soffermandosi(e questo mi crea qualche dubbio sulla sua correttezza), con più pagine alla disamina di non colpevolezza del conducente del ciclomotore. Non mi dilungo in altro ma vengo alla questione.Come pure evidenziato dal perito di parte, il ciclomotore non aveva, vista l'ampiezza della strada, a transitare a 10 cm. dall'auto in sosta.Contrariamente a quanto dichiarato da VVUU,mia moglie ha guardato nello specchietto, ma sicuramente, nella fase d'apertura dello sportello, non poteva notare il ciclomotore in quanto in traiettoria anomala, supportato dal fatto che lo stesso transitava a pochi centrimenti.Di queste valutazioni e di altre evidenziate dal perito di parte il magistrato non ne ha tenuto conto.Preciso che la passeggera deceduta era sul ciclomotore in periodo in cui vigeva il divieto, il magistrato non ne teneva conto perchè,a suo dire, nel frattempo era stato approvato nuovo dispositivo di legge.Inoltre non ha considerato che la deceduta non indossasse il casco, infatti ha subito lesioni gravi alla testa in zona che doveva essere protetta dal casco, sul casco stesso non sono stati rilevati danni e lo stesso è stato rinvenuto non nelle vicinanze dell'impatto della ragazza.Io ricordo, ma non sono riuscito a trovarla, di una sentenza di condanna al conducente di ciclomotore che urtava sportello aperto!!! Nonostante richieste di chiarimenti ai miei ex colleghi e ricerche su internet e altro, non sono riuscito a trovare nulla.Però è anomalo che un ciclomotore passi a pochi centimetri dall'auto in sosta e non venga evidenziato il comportamento di un mezzo a motore in tali frangenti. Vorri avere Vs. parere!!! PS Comunque è già stato inoltrato ricorso in appello. Grazie

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11152
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: Distanza di sicurezza laterale da auto in sosta.

Messaggio da ottobre_rosso » 18/09/2009, 11:10

Salve Giancarlo,

mi spiace molto per quello che state passando. Nell'attesa di interventi da parte di persone competenti nell'argomento spero che le cose si possano risolvere al meglio.

:ciao
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Re: Distanza di sicurezza laterale da auto in sosta.

Messaggio da sicurdany » 20/09/2009, 14:35

ottobre_rosso ha scritto:Salve Giancarlo,

mi spiace molto per quello che state passando.
:ciao
1 curiosità: sostieni di nn essere stato presente al fatto... ma ke a tuo avviso la Pol. MUnicipale nn ha effettuato gli opportuni accertamenti... Penso ke tu abbia avuto modo di visionare gli atti... xkè hai questa convinzione???

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti