Distanza di sicurezza, o meglio TEMPO di sicurezza

Anche tu sei stufo di vedere troppi morti sulle strade? Unisciti a noi e facci conoscere le tue idee. La sicurezza stradale è un problema di tutti!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
guiggiani
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 15/02/2014, 21:44
Nome: Massimo

Distanza di sicurezza, o meglio TEMPO di sicurezza

Messaggio da guiggiani » 15/02/2014, 21:56

Prendo spunto dal vostro articolo

http://www.sicurauto.it/guida-sicura/di ... alcola.htm

che comincia male e finisce benissimo. Infatti la regola fondamentale per avere la giusta distanza di sicurezza è quella riportata alla fine

usare un trucchetto che applico ogni giorno, tenetevi almeno a 2 secondi dall'auto che vi precede, anche 3 se siete in autostrada. Basta guardare l'auto che è davanti a voi, contare a mente quando passa sotto ad un cavalcavia (ad esempio) e vedere dopo quanto tempo voi stessi passate da li. Se ci metterte meno di 2 secondi siete troppo vicini!

Infatti si dovrebbe parlare di tempo di sicurezza (i 2, o meglio 3 secondi, appunto). Facili da verificare e sempre validi, con qualunque tipo di asfalto o condizione meteo (se piove, piove per tutti). Ma questa è cosa ben nota anche a livello internazionale, come riportato anche su wikipedia

http://en.wikipedia.org/wiki/Two-second_rule

Le altre formule sono tutte di difficile applicazione pratica: come faccio a capire a quanti metri sono dalla macchina che mi precede??

Massimo Guiggiani

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1504
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: Distanza di sicurezza, o meglio TEMPO di sicurezza

Messaggio da mariopagnanelli » 20/02/2014, 0:02

Distanza di sicurezza... tema IMPORTANTISSIMO !!!
Purtroppo molto trascurata...
Purtroppo i somari capiscono solo le bastonate...


Chi ha mai sentito parlare di qualcuno che si è preso una multa per inosservanza della distanza di sicurezza?


Meditate....

sidibiliman
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 18/03/2015, 17:20
Nome: enrico

Re: Distanza di sicurezza, o meglio TEMPO di sicurezza

Messaggio da sidibiliman » 18/03/2015, 18:19

Questo tema della distanza di sicurezza e' sempre stato il mio pallino. Ho anche proposto e riproposto a riviste del settore di promuovere una modifica semplice ma SOSTANZIALE al tachimetro.
Basterebbe indicare sotto il numeretto dei KM/H anche quello dei METRI AL SECONDO. La sensazione della distanza la abbiamo piu' di quella del tempo e quindi sono immediatamente nelle condizioni di sapere quanti secondi ci metto per raggiungere l'ostacolo che ho davanti. Ormai ci sono abituato e mentalmente calcolo i metri/sec. ma averli li' pronti e' un'altra cosa.
Oggi le auto danno una marea di informazioni :blabla anche inutili per la sicurezza. Questa qui non ci vuole niente ma per me sarebbe utilissima.
saluti

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10532
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: Distanza di sicurezza, o meglio TEMPO di sicurezza

Messaggio da ottobre_rosso » 18/03/2015, 20:35

Più che m/sec sarebbe utile segnalare sul display direttamente lo spazio di frenata a quella determinata velocità in modo che il conducente possa farsi un'idea della distanza da mantenere dalla vettura che lo precede
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

sidibiliman
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 18/03/2015, 17:20
Nome: enrico

Re: Distanza di sicurezza, o meglio TEMPO di sicurezza

Messaggio da sidibiliman » 18/03/2015, 22:32

si ma lo spazio di frenata dipende da troppi parametri e l'indicazione risulterebbe imprecisa.
I metri sono sempre metri con il bel tempo, la pioggia, il vento..... :ok

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10532
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: Distanza di sicurezza, o meglio TEMPO di sicurezza

Messaggio da ottobre_rosso » 19/03/2015, 8:02

vero Enrico, ma te lo vedi il conducente "medio" che legge sul display velocità 27.7 m/sec: a mio parere non se ne farebbe una mazza. Poi, per carità, ci sono gli automobilisti più... smart che saprebbero interpretare quel valore ma dubito che la maggior parte riesca a dedurne qualcosa.
Comunque la tua rimane una proposta interessante :wink:
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1504
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: Distanza di sicurezza, o meglio TEMPO di sicurezza

Messaggio da mariopagnanelli » 23/03/2015, 2:51

E' solo una questione di "educazione" e "civiltà" ...

Il vero problema è che la grande maggioranza degli utenti rispetterebbe volentieri distanze maggiori,
senza bisogno di ausili strumentali
se avesse la certezza di un comportamento corretto da parte degli altri.


Come purtroppo vado ripetendo...la distanza di sicurezza viene costantemente mantenuta insufficiente
"per difesa",
perchè si è diffuso il concetto
"altrimenti ti passano davanti".

Iniziamo a multare i sorpassi inutili, e l'inosservanza delle distanze, e si risolve tutto.

Gli strumenti non servono. Siamo tutti perfettamente in gradi di capire a occhio qual'è la distanza giusta!

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1504
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: Distanza di sicurezza, o meglio TEMPO di sicurezza

Messaggio da mariopagnanelli » 23/03/2015, 2:57

Comunque...forse ci arriveremo anche senza volere...

Come la coppia, abbiamo cominciato a vederla espressa in Nm, e non più in kgm...
come la potenza in kW, e non più in Cv...
(la pressione in Bar, e non più kg/cm2... ma la ritroveremo in Pascal (N/m2)...
...non vedo perchè la velocità non ci dovremmo aspettare che prima o poi... si inizierà
a vederla espressa con una unità di misura mks, come in tutti i libri di fisica !

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti