[Distribuzione] tacche riferimento, errori e conseguenze

Solo discussioni generiche, es: l'additivo per la benzina serve a qualcosa? I fari allo xeno sono utili? Non improvvisatevi mai meccanici!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Avatar utente
razdegan
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 110
Iscritto il: 11/07/2006, 17:50

[Distribuzione] tacche riferimento, errori e conseguenze

Messaggio da razdegan » 29/06/2010, 19:08

Una semplice domanda di carattere meccanico, naturalmente cosa puo' variare e quali sono gli effetti in prestazioni o meccanici, veniamo al dunque, immaginiamo di cambiare la cinchia di distribuzione ad un'auto, quindi mettiamo in fase il pms o la tacca di riferimento sull'albero motore, e tacca di riferimento sulla corona dentata della distribuzione, cosa succede e quali sono le differenze se' anticipiamo o posticipiamo di 1 dente la cinghia??
graditi i vs commenti.

maifermo
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 14
Iscritto il: 08/11/2009, 22:05

Re: [Distribuzione] tacche riferimento, errori e conseguenze

Messaggio da maifermo » 03/07/2010, 23:06

Salve Razdegan, ..dicevi delle cinghie distribuzione sicuramente il costruttore ha stabilito la fasatura del "motore",da cui dipende gran parte dei pregi del motore , elasticità , consumi,prestazioni...e massimo rendimento e minor consumo ,perciò ogni modifica che facciamo alla fasatura compromettiamo qualche qualità di queste.senza contare i problemi prettamente meccanici:nei motori a benzina tanto tanto qualche dente spostato può generare qualche malfunzionamento se non rotture vere e proprie (il motore FIRE della fiat è l'unico motore che se rompe la cinghia di distribuzione non succede niente)--2 nei motori diesel dove abbiamo il pistone a testa piatta le valvole sono talmente vicino al pistone che deve essere in fase secondo i dati del costruttore e un dente spostato ..non gira proprio il motore (si inpuntano le valvole sulla testa del pistone spero di essere stato utile

Avatar utente
razdegan
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 110
Iscritto il: 11/07/2006, 17:50

Re: [Distribuzione] tacche riferimento, errori e conseguenze

Messaggio da razdegan » 04/07/2010, 9:26

Ti ringrazio per l'intervento, la mia domanda riguardante la fasatura era in generale, sull perfetto allineamento PMS -corona dentata camme .
Entrando nello specifico, effettuando dei controlli su un motore ( una Matiz 800 di mia sorella) ho riscontrato che tra il pms, verificato dal cielo del pistone, e la tacca di riferimento, era ritardata di 1 dente, ho recuperato il dente mancante, rieffettuando il rimontaggio della cinchia, e' ho notato se' pur con poca differenza date le caratteristiche fiacchie di questo motore, un leggero miglioramento soprattutto in ripresa, e minore rumorosita' ai alti regimi, i consumi sono in fase di rilievo, beveva parecchio 12-13 km a litro :ciao

maifermo
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 14
Iscritto il: 08/11/2009, 22:05

Re: [Distribuzione] tacche riferimento, errori e conseguenze

Messaggio da maifermo » 04/07/2010, 21:26

per razdegan,ti volevo ricordare..non so se è il tuo caso ,ultimamente i costrutturi di alcuni motori non mettono più la chiavetta o zeppa sull'inggranaggio albero motore o sul cammes di conseguenza è facile che la fasatura si sposti un poco

thekaone
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 11
Iscritto il: 02/06/2010, 9:29
Nome: Gianni

Re: [Distribuzione] tacche riferimento, errori e conseguenze

Messaggio da thekaone » 16/01/2012, 10:01

So che questo thread è vecchiotto ma vorrei riallacciarmi per chiedere una ulteriore delucidazione. Si potrebbe stilare un elenco di possibili anomalie che si verificherebbero su un motore benzina nel caso in cui la distribuzione non fosse stata fatta a regola d'arte?

maxxis
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 974
Iscritto il: 03/11/2010, 23:22
Nome: roberto
Località: Emilia Romagna

Re: [Distribuzione] tacche riferimento, errori e conseguenze

Messaggio da maxxis » 17/01/2012, 18:37

"Sforza"incredibilmente tanto,non rende proprio ed è rumoroso,senza contare le conseguenze su valvole e pistoni se malauguratamente dovessero toccarsi. :ooh :ooh

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti