Divieto sosta in zone x disabili(art.158.2 lett.g)

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
SMART1988
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 18/05/2010, 13:18
Nome: Francesca

Divieto sosta in zone x disabili(art.158.2 lett.g)

Messaggio da SMART1988 » 18/05/2010, 13:37

So che in proposito a questo argomento sono già stati scritti dei post, però la mia situazione è diversa.
Ve la spiego:
nel mese di febbraio prendo una multa per divieto di sosta, me ne accorgo dal foglio che mettono sul parabrezza.
Importo 38euro, casella decurtazione punti della patente non barrata. Decido quindi di pagarla, senza preoccuparmi di controllare la sanzione contestata.
Ieri mi arriva la notifica a casa della multa: pagamento di 88euro e decurtazione di 2 punti della patente.
Confronto il verbale arrivatomi a casa con la multa già pagata: sono la stessa cosa. Stesso giorno, ora, accertatore...
Verifico quindi la sanzione contestata: violazione dell'art. 158.2 lett.g Cds ovvero "Violazione del divieto di sosta negli spazi riservati ai veicoli per persone invalide o in corrispondenza di scivoli, raccordi tra i marciapiedi, rampe o corridoi di transito e la carreggiata utilizzati dagli stessi veicoli".

I miei problemi sono 2 a questo punto:
1) innanzitutto la macchina non era in un posto destinato a disabili ma in "isola di traffico a raso". Ho preso altre multe nello stesso posto recanti questa indicazione. (importo 38euro)
2) come è possibile la diversità tra l'importo contestato sull'avviso di accertamento cioè il foglio sul parabrezza (38euro e no decurtazione) con quanto arrivatomi a casa (88euro+ perdita di 2 punti)?????

Mi chiedo se qualcuno sappia darmi una risposta e indicarmi cosa devo fare..........

Avatar utente
ANVU
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1530
Iscritto il: 29/03/2010, 15:12
Contatta:

Re: Divieto sosta in zone x disabili(art.158.2 lett.g)

Messaggio da ANVU » 18/05/2010, 18:12

Tecnicamente potrebbe essere un errore di inserimento. Vale a dire che chi ha inserito il preavviso nel pc potrebbe essersi sbagliato. Sarebbe consigliabile recarsi presso il Comando accertatore con l'originale del preavviso e far verificare al responsabile del settore la discrepanza. In ogni modo, si ricorda che il preavviso non fa fede perchè è solo un "pro-memoria". Pero', si ripete, potrebbe trattarsi di un errore di trascrizione.
La Polizia Locale al servizio dei cittadini :)

Questa assistenza viene fornita gratuitamente dall'ANVU - Associazione Polizia Locale d'Italia
Per maggiori informazioni su di noi vieni sul sito http://www.anvu.it

Da una collaborazione tra SicurAUTO.it e ANVU

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti