DOMANDONE FINALE!!!

Scrivete qui se avete un dubbio, una domanda, un problema non riguardante le altre categorie presenti sul forum.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi

LANCIARAZZI AL POSTO DEI FENDINEBIA?? (x ciclisti disordinati)

YES, OF COURSE (sì, di corsa)
2
67%
NO, THANKS (no, li tiro sotto direttamente!)
1
33%
 
Voti totali: 3

Avatar utente
luca comandini
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2572
Iscritto il: 19/03/2002, 1:37
Nome: Luca
Località: Savignano sul Rubicone, ForlìCesena, Romagna, Italia, Europa, Terra, Sistema Solare, Universo...
Contatta:

DOMANDONE FINALE!!!

Messaggio da luca comandini » 07/05/2003, 17:27

Per chi vive in luoghi molto frequentati da ciclisti (e non quelli che vanno in fila indiana, loro li rispetto in tutti i sensi!)...

Cosa ne pensati di questi ..... che vanno in giro tranquilli occupando una, o due corsie a 15 km/h (quando va bene), che vi sbucano da tutte le parti, soprattutto dalla destra nelle rotonde quando dovete uscire dalla stessa... e altre svariate situazioni???

Ma un bel lancia-razzi al posto dei fendinebbia??

mi contengo.....


ciao.....
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora!

Welcome Sweden.... Volvo V40 D2, ex Ypsilon Twinair GPL

Avatar utente
giuseppele
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 94
Iscritto il: 14/01/2003, 15:02

Messaggio da giuseppele » 08/05/2003, 8:15

E' sempre e solo un problema di educazione, che nel nostro bel paese purtroppo e' una merce non abbastanza diffusa. :grr
Lo stesso fastidio la danno trattori, microvetture, turisti che ammirano il paesaggio ed altri quando, lentamente, si fanno i cavoli loro e non si preoccupano nemmeno di stare il piu' possibile a destra per far passare.
Non resta altro da fare che tirare due accidenti ed aspettare l'occasione per sorpassare con prudenza.
Ci vorrebbe uno spara mer..... ma poi sai che casino!!
Un messaggio per i ciclisti della domenica: :roll: occhio che poi ad essere investiti non si sta tanto bene!!
:ciao Giuseppe

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

L'educazione? Un miraggio!

Messaggio da SicurAUTO » 08/05/2003, 12:38

Bravo Giuseppele,
l'educazione in Italia è sempre più un miraggio oramai! :grr
Quanta gente si fa i fatti suoi in giro per le strade. Proprio ieri mi sono infuriato perchè nel giro di mezz'ora ho rischiato tre, dico tre (!), incidenti per colpa di persone che nella loro strada vedono solo loro!

1) Una signora accosta, rigorosamente senza mettere la freccia, e in un attimo spalanca lo sportello come se nulla fosse! Io ho fatto appena in tempo ad evitare lo sportello e a non mettere sotto l'allegra signora, che nel frattempo non si era accorta praticamente di nulla! :ooh

2) Strada periferica a doppio senso, nel senso opposto arriva abbastanza di fretta una Fiesta, d'un tratto sbuca fuori da un Passo Carrabile una SMART che s'immette nella corsia (della Fiesta) senza manco guardare! La Fiesta allora per evitarla, visto che andava a 6000!, invade la mia corsia e stava per venirmi di sopra! Anche qui prontezza di riflessi, ABS e fortuna hanno fatto il loro dovere...

3) Dulcis in fundo infuriato come una Caimano del Burundi torno a casa e prendo dalla Circonvallazione. Un pirla, mentre sorpasso, passa dalla corsia di sn a dx e mi taglia la strada...poi d'un tratto scarta a destra e si accosta tagliando la strada alla macchina che aveva appena superato!! Rallento e mi rendo conto che il tipo aveva risposto al cellulare e aveva accostato per parlare! :grr
Prima si accosta e POI si risponde!!
Ovviamente per questo testa di caz.. le freccie e gli specchietti sono dei semplici ornamenti!

Come vedete in pochissimo tempo ho rischiato grosso in ben tre occasioni!! Non voglio fare il modesto, ma se alla guida ci fosse stato uno meno attento?! Magari senza ABS, dispositivo indispensabilie in determinate occasioni. E' una vergogna che si debba rischiare così tanto...

Il discorso è questo: sino a quando la Patente verrà regalata e non ci saranno controlli adeguati sulle strade non si finirà mai di vedere pirla così! Ma la madre dei pirla è sempre incinta e questo si sa... :roll:
Ultima modifica di SicurAUTO il 08/05/2003, 18:37, modificato 1 volta in totale.
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
giuseppele
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 94
Iscritto il: 14/01/2003, 15:02

Messaggio da giuseppele » 08/05/2003, 14:50

:ok D'accordo al 100%
Vorrei solo aggiungere una precisazione, cioe' il mio chiodo fisso.
Ci sono due tipi di "pirla" :
1) quelli che vanno troppo adagio.
2) quelli che vanno troppo forte.
I primi ti fanno incavolare, mentre i secondi ti (e si) ammazzano.


:ciao Giuseppe

ciclone
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 08/04/2003, 22:48

Messaggio da ciclone » 09/05/2003, 0:19

Io stò in Toscana e qui non sono solo i ciclisti il problema ma anche i motorini :grr che secondo dei sondaggi fatti, proprio la mia città (Firenze) sembra che ci sia la più grande percentuale di ciclomotori d'Italia rispetto agli abitanti. Immaginati che divertimento dover guardare contemporaneamente sia gli specchietti laterali che il retro visore si diventa strabici. :ooh Proprio l'altro giorno girando in una strada ha senso unico me ne sono ritrovato uno che viaggiava in senso contrario fortunatamente sono riuscito ha evitare lo scontro buttandomi sulla destra ma aime rompendo le specchietto contro un bidone della spazzatura e sapete con tutta risposta cosa ho ricevuto un salutare vaff... da parte del conducente del motorino che non si è nemmeno fermato. Cosa dite se gli fossi corso dietro e lo avessi perso a sberle avrei sbagliato cosi tanto?

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 09/05/2003, 17:18

Ciao Ciclone,
hai riportato un'altro tipico esempio della maleducazione tipica dell'italiano medio, che una volta messo alla guida (sondaggio recente) di norma aumenta la sua normale aggressività...
E' oramai evidente che chi si mette alla guida (di qualsiasi mezzo) assume un comportamento più aggressivo rispetto al normale. Ho visto vecchiette mandare a quel paese chi le sorpassava incavolato visto che loro andavano a 20 Km/h in strade deserte! Figuriamoci chi è aggressivo di suo!
Cosa dite se gli fossi corso dietro e lo avessi perso a sberle avrei sbagliato cosi tanto?
Assolutamente no!
Certo bisognava prima vedere le dimensioni del tipo! :P :wink:
Ciao!
Claudio :ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 10/05/2003, 22:31

Ci sono due tipi di "pirla" :
1) quelli che vanno troppo adagio.
2) quelli che vanno troppo forte.
Bhè, io ai primi farei un controllo sulle reali capacità alla guida...
ai secondi... bhè non posso dirlo, non sarebbe molto carino. :lol:
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti