Doppia infrazione !

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Cokkie
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 26/07/2004, 12:00

Doppia infrazione !

Messaggio da Cokkie » 26/07/2004, 12:22

Un saluto a tutti. La mia domanda è questa: in caso di doppia infrazione, la sanzione è ugualmente doppia ?
Mi spiego: ho parcheggiato la mia macchina in corrispondenza o prossimità di area di intersezione (come da contravvenzione fattami di euro 68,25) art. 158 c. 1, ma anche in parte su strisce pedonali .
Evito di ripetere discorsi fatti e rifatti (non era di intralcio alcuno, la strada era chiusa) perchè ci sono situazioni ben diverse che andrebbero ugualmente sanzionate........ :roll:
Comunque, finita l'arrabbiatura (quel che è giusto è giusto :ok ), vorrei capire: perchè non mi è stata fatta anche la multa per sosta su attraversamento pedonale (anche se in parte!) sempre art. 158 c. 1 del c.d.s. ???
Un'altra cosa: ho sentito parlare di multa ridotta (dimezzata), il mio caso ci rientra ??
Sbagliando s'impara :D
Grazie. Ciao. :ciao

Avatar utente
sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Messaggio da sicurdany » 26/07/2004, 22:20

Perchè lo scopo dell'agente accertatore non è quello di massacrare chi ha commesso una infrazione ( a meno che se la cerca.... :roll: :roll: :roll: ), x cui abitualmente si contesta 1 infrazione sola se ne sono state commesse 2 o + simili ( la principale).

Multa ridotta? :??? :??? :???

Forse ti riferisci al pagamento in misura ridotta: le sanzioni previste dal C.d.S. vanno da 1 minimo a un massimo... Esempio:

Art. 158 - Divieto di fermata e di sosta dei veicoli

La fermata e la sosta sono vietate:

f) nei centri abitati, sulla corrispondenza delle aree di intersezione e in prossimità delle stesse a meno di 5 m dal prolungamento del bordo più vicino della carreggiata trasversale, salvo diversa segnalazione;

g) sui passaggi e attraversamenti pedonali e sui passaggi per ciclisti, nonché sulle piste ciclabili e agli sbocchi delle medesime;

5. Chiunque viola le disposizioni del comma 1 e delle lettere d), g) e h) del comma 2 è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 68,25 a euro 275,10 (2).

Tu puoi avvalerti della possibilità di pagare il minimo previsto dalla sanzione, tranne in alcuni rari casi... ti riporto l'art.:


Art. 202 - Pagamento in misura ridotta

1. Per le violazioni per le quali il presente codice stabilisce una sanzione amministrativa pecuniaria, ferma restando l'applicazione delle eventuali sanzioni accessorie, il trasgressore è ammesso a pagare, entro sessanta giorni dalla contestazione o dalla notificazione, una somma pari al minimo fissato dalle singole norme.

2. Il trasgressore può corrispondere la somma dovuta presso l'ufficio dal quale dipende l'agente accertatore oppure a mezzo di versamento in conto corrente postale, oppure, se l'amministrazione lo prevede, a mezzo di conto corrente bancario. All'uopo, nel verbale contestato o notificato devono essere indicate le modalità di pagamento, con il richiamo delle norme sui versamenti in conto corrente postale, o, eventualmente, su quelli in conto corrente bancario.

3. Il pagamento in misura ridotta non è consentito quando il trasgressore non abbia ottemperato all'invito a fermarsi ovvero, trattandosi di conducente di veicolo a motore, si sia rifiutato di esibire il documento di circolazione, la patente di guida o qualsiasi altro documento che, ai sensi delle presenti norme, deve avere con sé; in tal caso il verbale di contestazione della violazione deve essere trasmesso al prefetto entro dieci giorni dall'identificazione.

3-bis. Il pagamento in misura ridotta non è inoltre consentito per le violazioni previste dagli articoli 83, comma 6; 88, comma 3; 97, comma 9; 100, comma 12; 113, comma 5; 114, comma 7; 116, comma 13; 124, comma 4; 136, comma 6; 168, comma 8; 176, comma 19; 216, comma 6; 217, comma 6; 218, comma 6. Per tali violazioni il verbale di contestazione è trasmesso al prefetto del luogo della commessa

Ciao e benvenuto :ciao :wink: :ok

Cokkie
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 26/07/2004, 12:00

Messaggio da Cokkie » 27/07/2004, 14:32

Grazie per le delucidazioni ! :) :ciao

Avatar utente
sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Messaggio da sicurdany » 27/07/2004, 22:36

Figurati... :wink: :ok

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 7 ospiti