E' obbligatorio il cartello di Passo Carraio?

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
nariman
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 11/05/2005, 12:57

E' obbligatorio il cartello di Passo Carraio?

Messaggio da nariman » 12/05/2005, 14:48

Trasferitomi da Grande Città in piccolo paese ho notato (dopo un po') che mentre nell'una tutti i cancelli sono dotati di cartello di Passo Carraio (pagata la tassa al comune) mentre nel paesello ne avrò visti si e no 3 su 50 :bong . E'obbligatorio metterlo? E se qualche TDM mi parcheggia davanti al cancello posso chiamare vigili ?

sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Messaggio da sicurdany » 12/05/2005, 14:59

Leggiti questo articolo del C.d.S.:

Art. 158 - Divieto di fermata e di sosta dei veicoli


1. La fermata e la sosta sono vietate:

a) in corrispondenza o in prossimità dei passaggi a livello e sui binari di linee ferroviarie o tranviarie o così vicino ad essi da intralciarne la marcia;

b) nelle gallerie, nei sottovia, sotto i sovrapassaggi, sotto i fornici e i portici, salvo diversa segnalazione;

c) sui dossi e nelle curve e, fuori dei centri abitati e sulle strade urbane di scorrimento, anche in loro prossimità;

d) in prossimità e in corrispondenza di segnali stradali verticali e semaforici in modo da occultarne la vista, nonché in corrispondenza dei segnali orizzontali di preselezione e lungo le corsie di canalizzazione;

e) fuori dei centri abitati, sulla corrispondenza e in prossimità delle aree di intersezione;

f) nei centri abitati, sulla corrispondenza delle aree di intersezione e in prossimità delle stesse a meno di 5 m dal prolungamento del bordo più vicino della carreggiata trasversale, salvo diversa segnalazione;

g) sui passaggi e attraversamenti pedonali e sui passaggi per ciclisti, nonché sulle piste ciclabili e agli sbocchi delle medesime;

h) sui marciapiedi, salvo diversa segnalazione (1).

2. La sosta di un veicolo è inoltre vietata:

a) allo sbocco dei passi carrabili;

b) dovunque venga impedito di accedere ad un altro veicolo regolarmente in sosta, oppure lo spostamento di veicoli in sosta;

c) in seconda fila, salvo che si tratti di veicoli a due ruote, due ciclomotori a due ruote o due motocicli;

d) negli spazi riservati allo stazionamento e alla fermata degli autobus, dei filobus e dei veicoli circolanti su rotaia e, ove questi non siano delimitati, a una distanza dal segnale di fermata inferiore a 15 m, nonché negli spazi riservati allo stazionamento dei veicoli in servizio di piazza;

e) sulle aree destinate al mercato e ai veicoli per il carico e lo scarico di cose, nelle ore stabilite;

f) sulle banchine, salvo diversa segnalazione;

g) negli spazi riservati alla fermata o alla sosta dei veicoli per persone invalide di cui all'art. 188 e in corrispondenza degli scivoli o dei raccordi tra i marciapiedi, rampe o corridoi di transito e la carreggiata utilizzati dagli stessi veicoli;

h) nelle corsie o carreggiate riservate ai mezzi pubblici;

i) nelle aree pedonali urbane;

l) nelle zone a traffico limitato per i veicoli non autorizzati;

m) negli spazi asserviti ad impianti o attrezzature destinate a servizi di emergenza o di igiene pubblica indicati dalla apposita segnaletica;

n) davanti ai cassonetti dei rifiuti urbani o contenitori analoghi;

o) limitatamente alle ore di esercizio, in corrispondenza dei distributori di carburante ubicati sulla sede stradale ed in loro prossimità sino a 5 m prima e dopo le installazioni destinate all'erogazione.

3. Nei centri abitati è vietata la sosta dei rimorchi quando siano staccati dal veicolo trainante, salvo diversa segnalazione.

4. Durante la sosta e la fermata il conducente deve adottare le opportune cautele atte a evitare incidenti ed impedire l'uso del veicolo senza il suo consenso.

5. Chiunque viola le disposizioni del comma 1 e delle lettere d), g) e h) del comma 2 è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 68,25 a euro 275,10 (2).

6. Chiunque viola le altre disposizioni del presente articolo è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 33,60 a euro 137,55.

7. Le sanzioni di cui al presente articolo si applicano per ciascun giorno di calendario per il quale si protrae la violazione (3).

Come vedi non è prevista la voce "davanti a cancelli o portoni", mentre si il passo carrabile... :wink: :ok

Quindi x rispondere alla tua domanda: non è obbligatorio, ma se non lo metti e qualcuno ti posteggia davanti al cancello... caz.i tuoi.

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 12/05/2005, 17:13

Quindi x rispondere alla tua domanda: non è obbligatorio, ma se non lo metti e qualcuno ti posteggia davanti al cancello... caz.i tuoi.
Forse manca un pò di "tecnicismo"....ma rende benissimo quel che si intendeva dire. :lol: :lol:
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

wilhem275
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 867
Iscritto il: 23/10/2003, 16:53
Località: Genova e Padova (Italia, EU)

Messaggio da wilhem275 » 12/05/2005, 18:15

E se io ne metto uno "artigianale" ma fisso?
Ich liebe Berlin! :D :ok :ok :ok

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 12/05/2005, 18:22

wilhem275 ha scritto:E se io ne metto uno "artigianale" ma fisso?
Ottieni due risultati.

1° il segnale artigianale o comperato nelle ferramenta non è valido e quindi nessuna rimozione.

2° rischi la sanzione per apposizione di segnaletica non conforme.

Sul cartello passo carraio ci deve essere lo stemma del comune (della provincia se strada provinciale) e il n° di concessione.
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

Transistore1
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 276
Iscritto il: 28/02/2004, 13:21
Località: Pagani

Messaggio da Transistore1 » 12/05/2005, 20:49

Ha ragione Kunta Kinte, perchè devi inoltrare istanza di autorizzazione ad ottenere il passo carrabile, pagare la relativa tassa, esporre il cartello regolamentare con gli estremi dell'autorizzazione, e poi avrai tutto il diritto di chiamare i vigili per la rimozione. Altrimenti si rischia in caso di rimozione forzata di un veicolo davanti al tuo passo non segnalato, di essere citato per i danni e quant'altro, e comunque i vigili eventualmente chiamati, non potrebbero intervenire. Ciao.
Se acceleri sempre, a scuola guida, non imparerai niente!!!

wilhem275
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 867
Iscritto il: 23/10/2003, 16:53
Località: Genova e Padova (Italia, EU)

Messaggio da wilhem275 » 12/05/2005, 21:59

Sì ma vi spiego la situazione di casa mia (con un disegnino)

Codice: Seleziona tutto

|      |
|  v   |
|  i   |
|  a   |
|      |                             ___________________________________
|  M   |                            |                                   |
|  a   |                            |                                   |
|  z   |                            |      Piazzale - parcheggio        |
|  z   |      Municipio             |                                   |
|  i   |                            |                                   |
|  n   |                            |                                   |
|  i   |                         ___|           ________________________|
|      |________________________/              ][
|                                              ][
|         Strada di accesso                    ][   <-- Mio cancello
|       _______________________________________][
|      |                                       |
|      |                                       |
|      |                                       |
|      |                                       |       Mia proprietà
|      |                                       |  
|      |                                       |  

La strada di accesso è in discesa, ma la cosa non cambia, era solo per rendere 3D il disegno :D

Ora, il mio problema è che il piazzaletto dietro casa mia viene utilizzato da molti dipendenti del Comune -tra cui sindaco, Vigili e assessori-, ed è sempre pieno. Inoltre, visto che casa mia è rimasta disabitata per anni, in molti hanno preso l'abitudine di parcheggiare davanti al mio cancello (questione risolta in fretta con un "Divieto di sosta" artigianale e due paroline) ma anche di piazzare le macchine "in eccesso" lungo la stradina di accesso, che è molto piccola, spesso parcheggiando col sederino.

Ora, dato che c'è un ampio piazzale di park a 50 metri dal comune, io avrei l'assurda pretesa di avere tale strada sempre libera, dato che mi può capitare di dover uscire col camper a tutte le ore. Perché un'auto ci passa a fatica, il camper proprio no. E ne faccio un po' una questione di principio.

Pure quel genio del sindaco, lui in testa a tutti, usa parcheggiare la sua BMW (storta) in cima alla via, proprio dove è più ripida e stretta, spesso con un angolo della macchina che fa "punta" in mezzo al passaggio.
Un altro invece ha sempre la bella idea di mollare il suo grosso fuoristrada in quell'angoletto ritagliato dal Municipio. Storto.
Gli ho già lasciato un messaggio ("Se scopi come parcheggi, è ovvio che sei cornuto!") e sto per metterne un altro ("Lo sai che in spagnolo Pajero significa segaiolo? Questo spiega molte cose...").

Ho fatto richiesta di un bel divieto di sosta, visto che di fatto occupano uno stretto passaggio, ma ho ottenuto solo un cartello, piazzato a metà della via -lasciando quindi scoperto il tratto iniziale-, che recità così:

Divieto di fermata


eccetto dipendenti
pubblici e comunali


:incaz: :incaz: :grr :grr :giu

Mavvaff...! E le macchine continuano a stare lì dove stanno. Tecnicamente non si può dire nulla, ma la situazione da' molto fastidio.

Che ci posso fare? Non è tanto un problema di passo carrabile, perché il mio cancello ormai è a posto, ma per la strada che fo?
Ich liebe Berlin! :D :ok :ok :ok

Avatar utente
chegue
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1322
Iscritto il: 19/11/2004, 15:39
Località: Lecce&Torino

Messaggio da chegue » 12/05/2005, 22:07

Comprati un'Hummer e passaci sopra :x !
Salentinu nell'anima
Giulia Super 1.6 '72 - Fiat 600D '63 - Fiat 508 balilla 3M '33 - (tra poco non più :-[ ) Fiat 127 '72 :angel - Fiat Panda 750 CL '87 - Opel Tigra 1.6 '95 - Punto I 1.2 85 16v HLX '99 - Yamaha FZR 1000 Ex-Up '90 - Suzuki GSX-R 1100 '92 - Honda CB 400 Four SS '78
Le mie bimbe

Avatar utente
marko
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1602
Iscritto il: 20/03/2004, 0:14
Località: Capena (RM)

Messaggio da marko » 12/05/2005, 22:10

ehm..io nn ho capito nulla del disegno..(e lo so ...sn cretino io..)
cmq se proprio nn ottieni il cartello inizia a usare il lanciafiamme...
<b>Mr.Domino</b>
<b>[M+@+(k*2)+0] </b>
IL MIO FORUM

Regulus
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 753
Iscritto il: 29/01/2003, 19:24
Località: Torino

Messaggio da Regulus » 12/05/2005, 22:43

chegue ha detto:
Comprati un'Hummer e passaci sopra
non so perchè ma quando ha queste idee mi ritrovo spesso e volentieri ad essere d'accordo con lui! :lol:

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti