[Esenz. Invalidi Verb. art. 158, 1, f] Richiesta parere ANVU

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
adin
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 22/11/2010, 8:34
Nome: Francesco

[Esenz. Invalidi Verb. art. 158, 1, f] Richiesta parere ANVU

Messaggio da adin » 22/11/2010, 12:36

Mi è stato recapitato un verbale con questart.158 C.d.S. SOSTA IN CORRISPONDENZA DI AREA DI INTERSEZIONE. (DLgs. del 30/04/92 n. 285)
Queste le circostanze:
- area urbana centro di Torino;
- l'auto esponeva il contrassegno di esenzione invalidi;
- l'auto posteggiata in area di intersezione non oltre lo spigolo, non invadeva passaggio pedonale o pista ciclabile;
- la sosta non costituiva oggettivamente "intralcio al traffico", tantomeno "grave";
- la sosta è stata protratta per il tempo necessario al disbrigo di una necessità.
In casi come il mio il ricorso ha concrete possibilità di essere accolto?
Grazie.

Avv. Perruolo
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 32
Iscritto il: 12/11/2010, 15:33
Nome: Carmine
Contatta:

Re: [Esenz. Invalidi Verb. art. 158, 1, f] Richiesta parere ANVU

Messaggio da Avv. Perruolo » 23/11/2010, 11:36

Il contrassegno invalidi non sembra poter derogare alle disposizioni di cui all'art. 158 cds (in tal senso si è pronunciata in alcune occasioni la giurisprudenza). Ciò nonostante il verbale potrebbe presentare profili di opponibilità se la descrizione del fatto sanzionato è generico, come nel caso non sia stata indicato se il veicolo era a meno di 5 metri di distanza dall'intersezione (anche su tale punto vi è giurisprudenza).
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale più completa sul tuo caso personale clicca qui

Studio legale professionista in collaborazione con SicurAUTO.it

Avatar utente
ANVU
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1530
Iscritto il: 29/03/2010, 15:12
Contatta:

Re: [Esenz. Invalidi Verb. art. 158, 1, f] Richiesta parere ANVU

Messaggio da ANVU » 24/11/2010, 15:50

L'art. 11, comma 1, del DPR 503/1996 prevede che: "Alle persone detentrici del contrassegno di cui all'art. 12 viene consentita, dalle autorità competenti, la circolazione e la sosta del veicolo al loro specifico servizio, purché ciò non costituisca grave intralcio al traffico, nel caso di sospensione o limitazione della circolazione per motivi di sicurezza pubblica, di pubblico interesse o per esigenze di carattere militare, ovvero quando siano stati stabiliti obblighi o divieti di carattere permanente o temporaneo, oppure quando sia stata vietata o limitata la sosta."

Occorre verificare cosa sia stato scritto nel Verbale, quindi se l'auto comportasse o meno effettivo intralcio. Ad ogni modo la presenza in area di intersezione, come verbalizzata ai sensi dell'art. 158 CdS, di norma comporta sempre intralcio, per la tipologia della violazione, a differenza della sosta con "disco orario" scaduto o in zona riservata ai Residenti.
La Polizia Locale al servizio dei cittadini :)

Questa assistenza viene fornita gratuitamente dall'ANVU - Associazione Polizia Locale d'Italia
Per maggiori informazioni su di noi vieni sul sito http://www.anvu.it

Da una collaborazione tra SicurAUTO.it e ANVU

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti