Esp

Hai dubbi o perplessità riguardo a qualche sistema di sicurezza? Faremo di tutto per aiutarti! In più alcuni approfondimenti tecnici

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
luciano154
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 272
Iscritto il: 01/06/2003, 23:46

Esp

Messaggio da luciano154 » 06/08/2003, 4:22

ho già espresso il mio dubbio nella sezione crash test, ma credo che sia più appropriato rivolgermi qui,
anche se so che è un timore irrazionale, quando il pc mi si inchioda e compare la schermata blu di window mi viene da pensare se sia conveniente che un sistema informatico intervenga sul controllo del veicolo correggendo costantemente la guida. mettiamo che l esp sia pure infallibile, ma concedetemi anche che le sole auto che hanno questo arnese sono auto recentissime e che quindi non si conoscano gli effetti dell'usura su larga scala. se un sensore si rompesse e sagnalasse al "cervello" che una ruota è bloccata? ma l'avete visto in "2001 odissea nello spazio" quello che combina HALL 9000??
non conosco nella pratica il funzionamento dell esp, infatti non lo voglio affatto criticare ma ammetto che di fondo un timore seppur irrazionale ce l'ho, un po' come la paura di prendere l aereo.
dite che devo andare dallo psicanalista? :P

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 06/08/2003, 9:26

Ciao luciano154,
per prima cosa da un'occhiata qui:
http://www.sicurauto.it/sicurezza/dispositivi/ESP.htm

Inoltre io ritengo l'ESP un sistema oramai indispensabile proprio perchè parecchio affidabile e oramai collaudato. Cito in tal proposito un passaggio preso dalla rassegna stampa Bosch Italia:

Rimanendo su questo argomento, c’è da dire che in Italia una vettura su otto, per esempio, è dotata dell’ESP, ovvero il Programma Elettronico di Stabilità. Un dato, questo, che va in direzione delle intenzioni manifestate dal Governo di promuovere la sempre maggiore diffusione di questi sistemi sulle automobili.
In Germania, addirittura una vettura su due è dotata di questo dispositivo, in Europa, la proporzione è una vettura su quattro.Bosch, quest’anno, produrrà 3,6 milioni di ESP, circa 600mila in più rispetto al 2002.

Dopo l’ABS, l’ESP è il sistema realizzato da Bosch ad aver reso molto più sicure le automobili. Alle frenate senza problemi sui fondi bagnati grazie all’ABS, l’ESP risponde, garantendo il mantenimento della traiettoria giusta al veicolo che accenna a sbandare. Tutti gli interventi di questi sistemi – è doveroso ripeterlo ancora – sono ovviamente efficaci al 100%, unicamente entro i limiti della leggi fisiche.

ABS e ESP, tra l’altro, non entrano più nella categoria degli optional di lusso. Ormai la maggior parte delle automobili propone entrambi i sistemi di serie, dalle “mini”, come la Smart, alle utilitarie, passando dalle intermedie (nuova Renault Mégane, “Auto dell’anno 2003”), fino ad arrivare ai Suv e all’alto di gamma.

Per quanto riguarda l’ESP, all’inizio del 2003 Bosch ha tagliato il traguardo degli otto milioni di dispositivi prodotti. Il Programma Elettronico di Stabilità è sul mercato dal 1995. Secondo Wolfgang Chur, membro del Comitato di Direzione della Robert Bosch GmbH – “ molto presto anche l’ESP farà parte dell’equipaggiamento standard di serie degli autoveicoli”.
Quindi come vedi l'ESP oltre ad essere parecchio efficace e diffuso non è poi così giovane, ma ha ben 8 anni alle spalle. Inoltre si è già passati all'ESP di nuova generazione proprio perchè alla base c'era un sistema affidabile e robusto.

La Renault Mégane è stata la prima autovettura ad essere equipaggiata con il Programma Elettronico di Stabilità ESP della generazione 8. Il peso del sistema è stato ridotto dai tecnici addetti allo Sviluppo di Bosch di circa il 30 per cento rispetto al modello precedente ESP 5.7, arrivando a 2,2 chilogrammi.

La potenza di calcolo è aumentata, consentendo una molteplicità di funzioni, in parte nuove. Nell’ESP 8 appare per la prima volta l’Understeering Control Logic (ULC), sviluppato da Bosch per la Mégane, insieme ai ricercatori di Renault. Questo dispositivo contribuisce ad aumentare ulteriormente la stabilità di guida.
Ahimè sono gli airbag quelli che a distanza di molti anni dalla loro invenzione ancora oggi creano qualche problema, non aprendosi quando dovrebbero o viceversa. Ho ricevuto varie segnalazioni in merito e probabilmente da settembre in poi ci occuperemo di più di questo fenomeno...

Quindi fossi in te avrei maggiore fiducia nella tecnologia, specie in quella applicata alla sicurezza attiva del veicolo! :ok

Se hai altro scrivi pure, ciao!
Claudio :ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

luciano154
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 272
Iscritto il: 01/06/2003, 23:46

Messaggio da luciano154 » 06/08/2003, 16:40

grazie delle delucidazioni! :bong

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 06/08/2003, 16:55

Sempre con piacere... :)
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

inge_77
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 134
Iscritto il: 05/07/2003, 18:20
Località: Pescia

don't worry....

Messaggio da inge_77 » 06/08/2003, 19:16

Non ti preoccupare. Sebbene sia vero che i sistemi operativi per personal computer presentano molte vulnerabilità che inficiano sul loro corretto funzionamento nel caso dei sistemi che equipaggiano i veicoli queste situazioni non si possono verificare.
La maggiore semplicità dei sistemi e la necessità di sistemi affidabili portano alla strutturazione di sistemi hardware/software che rispondono a pieno alle direttive di sicurezza ed al sempre fondamentale "buon senso".
Una prova della sicurezza dei sistemi di controllo della dinamica del veicolo può, con le differenze del caso, venire dal fatto che tutti i jet di linea presentano un sistema di guida Fly by Wire, dove in pratica è un computer ad interpretare i comandi del pilota ed ad impartire gli "ordini" ai flap ed ai motori.
Nella totalità dei casi gli incidenti aerei avvengono per cedimenti strutturali, rotture meccaniche e problemi comunque non legati al software.

N.B. - Nel caso in cui un sistema ESP, ABS ect. si guasti esiste pur sempre la "modalità provvisoria" che funzona molto meglio di quella di alcuni sitemi operativi :)

luciano154
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 272
Iscritto il: 01/06/2003, 23:46

Messaggio da luciano154 » 07/08/2003, 19:34

ora sto davvero tranquillo :D

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 07/08/2003, 19:45

:ok
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti