Fiat Barchetta e Alviero Martini

Discutiamo dei vari modelli di auto in commercio o quelli in uscita. Grazie ad Adiconsum chiariamo i diritti sulla Garanzia.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Fiat Barchetta e Alviero Martini

Messaggio da SicurAUTO » 27/02/2004, 12:02

Immagine

FIAT BARCHETTA E ALVIERO MARTINI

La migliore sintesi tra la grande tradizione sportiva italiana e le suggestioni stilistiche del futuro. È questa l'anima della Nuova Fiat Barchetta che ripropone, in chiave evoluta, emozioni lontane nel tempo. La vettura esposta a Ginevra, tra l'altro, è proposta in un allestimento speciale denominato "Prima Classe" e firmato Alviero Martini, la griffe famosa per le collezioni di pelletteria e valigeria.
Presentato in anteprima mondiale al Salone di Francoforte 2003, questo particolare spider è caratterizzato da un restyling della carrozzeria e da interni e accessori realizzati con la pelle stampata a carte geografiche tipica dello stilista. Inoltre, la collaborazione tra le due aziende piemontesi mette in risalto la qualità, lo stile e la ricercatezza artigianale italiane: un orgoglio da promuovere sempre con rinnovato entusiasmo. La stampa Geo diventa un motivo fortemente caratterizzante e il sogno di ogni viaggiatore di avere il mondo intero a portata di mano si materializza nella seduta dei sedili: ognuno di questi ospita un continente e la pelle così tagliata mostra un planisfero. La fantasia, presente su sedili e pannelli, fa capolino anche sugli originali bauletti fino ad ora mai creati per una Spider. Questi prototipi sono ispirati ai bauletti delle moto: pratici e poco ingombranti si smontano dall'auto con un semplice "click" e una volta tolti diventano una vera e propria valigia.
Fin qui l'esclusiva versione esposta. In generale, l'accattivante spider Fiat cambia lo stile, sia all'esterno sia all'interno, mentre restano invariate quelle doti di fondo apprezzate dal pubblico. Ad iniziare dalle ottime prestazioni del 1.8 16v da 96 kW (130 CV) con variatore di fase: 200 km/h di velocità massima e 8,9 secondi per passare da 0 a 100 km/h. La linea è sempre molto originale, con in più alcuni particolari di grande effetto. Il frontale, per esempio, è dominato da un'inedita griglia anteriore, una "bocca" nera orizzontale di grandi dimensioni, che conferisce alla Nuova Fiat Barchetta maggiore aggressività stilistica. Impressione rafforzata anche dal terminale di scarico maggiorato; dai paraurti, sia anteriori sia posteriori, con un design più moderno; dai fendinebbia di serie sull'intera gamma.
Se all'esterno, quindi, i nuovi particolari sottolineano la dinamicità del design e le linee sportive del modello, all'interno la vettura permette di rivivere le emozioni dell'autentica guida sportiva, senza compromessi e senza incertezze, che si trasforma in un'esperienza di assoluta libertà. Merito anche della ricca dotazione di sicurezza, completa di ABS, airbag e fendinebbia, e di un sofisticato impianto Hi-Fi, che comprende autoradio RDS/EON, lettore sia per CD musicali sia per file in formato MP3, antenna elettrica, 4 altoparlanti e doppio subwoofer (80 Watt). Questi ultimi, sistemati dietro i sedili, assicurano una riproduzione ottimale anche a vettura scoperta.
Inoltre, l'elegante spider propone alcuni particolari in colore Titanio: dalla console centrale al quadro strumenti, dalle mostrine alle bocchette dell'aria alle leve apriporta.
Inediti, poi, i tessuti dei sedili e dei pannelli delle porte ed il rivestimento della plancia. Tra l'altro, quest'ultima è arricchita da una particolare goffratura piacevole al tatto e alla vista. Non ultimo, il cliente avrà la possibilità di personalizzare la propria vettura sia nell'allestimento interno con i rivestimenti di pelle, sia in quello esterno, scegliendo tra cerchi in lega da 16" e da 15" (disponibili in due stili diversi).
Nuova Fiat Barchetta, insomma, rappresenta un modo diverso di essere automobile: sempre più adattandola ai gusti del cliente, sempre più capace di rispondere in anticipo alle sue esigenze. Un livello di personalizzazione, tra l'altro, cui si deve aggiungere la ricca lista di optional. Tra questi ricordiamo: cerchi in lega da 16" e tetto rigido. Un dispositivo, quest'ultimo, che garantisce il comfort e la sicurezza di un'auto chiusa e sfata, dunque, il luogo comune secondo il quale gli spider sarebbero auto esclusivamente estive.

Io me l'ero persa... :gratgrat
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
luca comandini
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2572
Iscritto il: 19/03/2002, 1:37
Nome: Luca
Località: Savignano sul Rubicone, ForlìCesena, Romagna, Italia, Europa, Terra, Sistema Solare, Universo...
Contatta:

Messaggio da luca comandini » 27/02/2004, 13:02


Io me l'ero persa...
in che senso??
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora!

Welcome Sweden.... Volvo V40 D2, ex Ypsilon Twinair GPL

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 28/02/2004, 10:14

Che se è uscita già da un pò non lo sapevo... :lol:
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti