[Fiat Palio]Consumo acqua/olio e ventola parabrezza

Abarth, Alfa Romeo, Fiat, Lancia, Ferrari, Maserati, Lamborghini

Moderatore: Staff Sicurauto.it

alexF4ever
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 907
Iscritto il: 13/11/2011, 23:44
Nome: Alessandro

[Fiat Palio]Consumo acqua/olio e ventola parabrezza

Messaggio da alexF4ever » 24/12/2014, 2:04

Buonasera a tutti, ogni tanto torno a farvi visita per la mia Fiat Palio 1.2 GPL.

Ho due problemi che vanno avanti da tempo, che dovrei se non risolvere, perlomeno tamponare. l'auto ora ha 180.000 km

Il primo riguarda il consumo di acqua e olio. Aggiungo mediamente ogni mese 4 dita di liquido refrigerante nella vaschetta. Avevo messo questa estate una lattina di turafalle wynn's per rallentare la perdita che si protrae da tempo, ma ora sembra non avere più effetto. Soluzione: possibile che a furia di aggiungere liquido l'effetto del turafalle sia svanito? Pensavo per arginare il problema di aggiungerci un altra lattina quando il livello scende, però non so quanto possa andare avanti, soprattutto perchè credo ci sia qualcosa alla testa poichè la macchina mangia mediamente la quantità di olio compresa tra il MIN e il MAX dell'asta in un mese scarso (non so a quanto corrisponda nella mia auto, ma rabbocco sempre quella quantità).
La fumosità allo scarico è molto elevata, anche ad auto calda soprattutto se sto fermo.

Credevo che le perdite di olio fossero dovute alla guarnizione del coperchio punterie che trasudava di continuo, e quelle di acqua da qualche tubo che perdeva ma --> guarnizione coperchio punterie sostituita assieme alla distribuzione e circuito di raffreddamento con dentro il turafalle --> olio e acqua continuano a scendere.

Pensavo di mettere un altra lattina di turafalle per il circuito di raffreddamento, mentre per l'olio avevo sentito parlare di qualche prodotto o olio che serviva proprio per le macchine che ne mangiano parecchio, di cosa si tratta di preciso?


L'altro problema più banale, ma neanche più di tanto per l'inverno, è il fatto che non mi arriva più aria sul parabrezza. la manopola delle "sezioni" gira normalmente, ma quando la posiziono sul parabrezza sento come un "clack" sordo e mi apre le bocchette sulla plancia dell'auto. per far arrivare un microflusso di aria al vetro devo chiudere tutte le bocchette della macchina, accendere il clima e posizionare la ventola al 4, più armarmi di straccio per togliere la condensa dal vetro, per non parlare del ghiaccio fuori che devo sciogliere con l'acqua del lavavetro diluita con alcool. Dato che aprire la plancia secondo me è un bel problema e credo, sinceramente, di non esserne capace, cosa posso fare? Pensavo di mettere un prodotto anti fog sul vetro per non farlo appannare e di entrare con qualcosa (tipo filo di ferro) dalle bocchette del parabrezza e aprirle spingendo da sopra. dite che si può fare?

Scusate il poema, vi ringrazio per le risposte e colgo l'occasione per augurare buon natale e buone feste a tutti :)

Avatar utente
ciccio1987
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 3225
Iscritto il: 06/01/2009, 12:43
Nome: Francesco
Località: BAT Provincia

Re: [Fiat Palio]Consumo acqua/olio e ventola parabrezza

Messaggio da ciccio1987 » 24/12/2014, 12:58

Ciao Alex la palio invecchia.
Per quanto riguarda il consumo di acqua bisogna fare una semplice prova che dovrebbe fare il meccanico, ossia mettere il pressione la vaschetta del radiatore con una pompa ed individuare una eventuale perdita di liquido refrigerante.
Per quanto riguarda l’olio devi dire la quantità giusta che ne consuma, oltretutto che tipo di olio usi?
Se fosse la testata ad avere problemi, avresti problemi di temperatura alta motore oltre che avere problemi all’accensione a freddo.
Errare humanum est, perseverare autem diabolicum

Boia chi molla

alexF4ever
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 907
Iscritto il: 13/11/2011, 23:44
Nome: Alessandro

Re: [Fiat Palio]Consumo acqua/olio e ventola parabrezza

Messaggio da alexF4ever » 25/12/2014, 4:17

Ciao Ciccio, la temperatura è da sempre sopra i 90 gradi, se ricordi una foto che postai tempo fa su Facebook pEr visualizzare i km, dovresti ricordare anche la lancetta.
Che tipo di problemi dovrei avere al mattino? L'unica cosa che mi fa ogni tanto (circa una volta a settimana) è che il mattino non riesco a risalire la rampa ripida del garage se non schiacciando a tavoletta, sento l'auto ingolfata, ma salita la rampa tutto torna a posto e il problema scompare.

Domani rabbocco l'olio e vi dico la quantità che entra perché l'asticina non me lo pesca neanche nella coppa e nelle curve inizia ad accendersi anche la spia...pensare che un mese fa neanche ho fatto la distribuzione e l'olio è già sceso così tanto.

P.s. non eri stato tu forse a postare da qualche parte il nome di un olio particolare? Comunque io uso il 10w40 della IP

Avatar utente
ciccio1987
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 3225
Iscritto il: 06/01/2009, 12:43
Nome: Francesco
Località: BAT Provincia

Re: [Fiat Palio]Consumo acqua/olio e ventola parabrezza

Messaggio da ciccio1987 » 25/12/2014, 10:38

Si consiglia io quell'olio, al massimo cambia totalmente l'olio con un Castrol o meglio ancora con l'economico ma ottimo GM Genuine 10w40 della Opel costa circa 4€ al litro sempre nella viscosità 10w40, se però i consumi sono sempre alti hai due possibilità, una è di usare il trattamento al teflon, l'altra è quella di passare ad un olio di viscosità superiore tipo 15w40.
Per i consumi di acqua la modalità da me descritta è l'unico modo per capire se c'è effettivamente una perdita, considera che quel motore può perdere acqua anche da dei tappi di fusione e tu non te ne accorgi, capitò anche sulla mia.
Per il problema dell'aria al parabrezza devi rivolgerti per forza ad un elettrauto, non puoi metterci tu mani, sicuramente si sarà rotto o forse incastrato qualcosa all'interno del sistema che modifica il passaggio dell'aria all'interno dell'abitacolo della palio.
La rampa la mattina la sali a benzina o a gpl? Quando metti in moto a freddo l'auto parte a 4 cilindri o borbotta come se volesse spegnersi?
Errare humanum est, perseverare autem diabolicum

Boia chi molla

alexF4ever
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 907
Iscritto il: 13/11/2011, 23:44
Nome: Alessandro

Re: [Fiat Palio]Consumo acqua/olio e ventola parabrezza

Messaggio da alexF4ever » 25/12/2014, 14:31

L'auto va sempre a 4 cilindri e la rampa al mattino la salgo a benzina. Proverò allora a vedere dal meccanico per mettere in pressione il circuito dell'acqua, per l'olio dopo il pranzo rabbocco e controllo coppa e filtro, ti farò sapere. Il trattamento al teflon cosa sarebbe?
P.s. tanti auguri di buon natale :-)

Avatar utente
ciccio1987
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 3225
Iscritto il: 06/01/2009, 12:43
Nome: Francesco
Località: BAT Provincia

Re: [Fiat Palio]Consumo acqua/olio e ventola parabrezza

Messaggio da ciccio1987 » 25/12/2014, 20:09

Errare humanum est, perseverare autem diabolicum

Boia chi molla

alexF4ever
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 907
Iscritto il: 13/11/2011, 23:44
Nome: Alessandro

Re: [Fiat Palio]Consumo acqua/olio e ventola parabrezza

Messaggio da alexF4ever » 29/12/2014, 2:09

Non semBra per nulla male! Grazie per il link... comunque ho conttollaTo qualche giorno fa coppa olio e filtro, non ci sono perdite ne li ne nel vano motore. Di olio però ho notato che lasciando l'auto ferma per un giorno e mezzo, l'asticina me ne ha segnalato metà circa tra il min e il max, quindi per ora il consumo di olio è accettabile (quando l'ho misurato quel giorno li avevo usato l'auto un 4/5 ore prima, pensavo fossero sufficienti per far colare tutto l'olio ma a quanto pare no). L'acqua invece quest'oggi quando ho controllAto il tutto era già un dito sotto al max (io l'avevo caricata fin sopra ad auto fredda). Per l'acqua ho comprato una lattina di turafalle wynn's che ho già usato in precedenza senza problemi, per il vetro ho provato a comprare un prodotto anti appannamento, anche se su sicurauto viene sconsigliato, ho voluto provare perché di alternative per il momento non ne vedo se non smontare mezza macchina

Avatar utente
ciccio1987
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 3225
Iscritto il: 06/01/2009, 12:43
Nome: Francesco
Località: BAT Provincia

Re: [Fiat Palio]Consumo acqua/olio e ventola parabrezza

Messaggio da ciccio1987 » 30/12/2014, 12:25

Alex comunque prima di mettere il turafalle io farei fare un prova in pressione come ti ho detto, solo così puoi capire la perdita da dove proviene, ad esempio un punto debole del fire sono i tappi di fusione che tendono a marcire e a perdere acqua, è capitato anche sulla mia anche se il motore è diverso.
Errare humanum est, perseverare autem diabolicum

Boia chi molla

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11092
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Fiat Palio]Consumo acqua/olio e ventola parabrezza

Messaggio da ottobre_rosso » 30/12/2014, 13:05

quanto al problema della mancanza d'aria sul parabrezza è probabile che si sia allentato il sistema leveraggio/tiranteria del selettore zona parabrezza/piedi/abitacolo. Dovrebbe esserci modo di accedervi senza smontare l'intero cruscotto.
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

alexF4ever
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 907
Iscritto il: 13/11/2011, 23:44
Nome: Alessandro

Re: [Fiat Palio]Consumo acqua/olio e ventola parabrezza

Messaggio da alexF4ever » 02/01/2015, 1:06

Ok grazie per il consiglio, andrò dal meccanico per far mettere in pressione l'impianto finite le feste...

Ho provato a smontare la planCia (dove ci sono le manopole dell'aria) e la parte sopra dove ci sono le due bocchette; quest'ultima parte non riesco a farla saltare via poiché bloccata dal cruscotto sopra (dove c'è lo stereo) e di conseguenza non riesco ad andare dentro a vedere... più o meno dove è situato il deviatore di flusso dell'aria? Dalle bocchette dell'aria del vetro è difficile arrivarci con qualcosa x aprirle?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 23 ospiti