[Fiat Palio W.] cambio duro nell'innesto

Abarth, Alfa Romeo, Fiat, Lancia, Ferrari, Maserati, Lamborghini

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: [Fiat Palio W.] cambio duro nell'innesto

Messaggio da Federico Autotecnica » 06/12/2009, 12:48

ciccio1987 ha scritto:Federico, ma per cambiare l'olio al cambio bisogna alzare la macchina sul ponte? Oltre a questo vorrei porvi un quesito che non centra nulla con la domanda posta dall'amico Aik. Da qualche giorno ho notato che sterzando tutto a sinistra e camminando dalla ruota anteriore dx proviene un rumore di ferraglia che si sente solo con la macchina in movimento, come se del ferro strusciasse su dell'altro ferro. Cosa può essere? I cuscinetti della ruota dx? Sottolineo che questo problema si presenta sopratutto quando piove o quando c'è forte umidità.
:ciao
L'operazione è fattibile anche con un crick ....sempre mettendo l'auto in sicurezza.
Per il secondo problema ::::
Pastiglie freni ?
Giunto omocinetico ? :ciao
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

Aik
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 208
Iscritto il: 21/02/2007, 17:32

Re: [Fiat Palio W.] cambio duro nell'innesto

Messaggio da Aik » 06/12/2009, 17:27

grazie a tutti
ora vedo un pò....nei giorni successivi

Avatar utente
ciccio1987
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 3225
Iscritto il: 06/01/2009, 12:43
Nome: Francesco
Località: BAT Provincia

Re: [Fiat Palio W.] cambio duro nell'innesto

Messaggio da ciccio1987 » 06/12/2009, 17:39

Ciao Federico, ma la rottura del giunto a cosa può essere dovuta? Comunque anche io penso che sia il giunto perchè visionando le pasticche dei freni stanno bene, inoltre visionando da sotto la vettura le cuffie di entrambe le ruote sono sane. Nel caso in cui continuo a camminare in queste condizioni ( supponedo che sia il giunto ) a cosa vado incontro? Inoltre quanto verrebbe a costare approssimativamente la sotituzione di tale pezzo? Premetto che ho visto già i prezzi su internet e il giunto costa una 50€.
Scusa se ti faccio le domande sui costi ma in questo periodo la moneta scarseggia ;( .

:ciao
Errare humanum est, perseverare autem diabolicum

Boia chi molla

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: [Fiat Palio W.] cambio duro nell'innesto

Messaggio da Federico Autotecnica » 06/12/2009, 19:17

ciccio1987 ha scritto:Ciao Federico, ma la rottura del giunto a cosa può essere dovuta? Comunque anche io penso che sia il giunto perchè visionando le pasticche dei freni stanno bene, inoltre visionando da sotto la vettura le cuffie di entrambe le ruote sono sane. Nel caso in cui continuo a camminare in queste condizioni ( supponedo che sia il giunto ) a cosa vado incontro? Inoltre quanto verrebbe a costare approssimativamente la sotituzione di tale pezzo? Premetto che ho visto già i prezzi su internet e il giunto costa una 50€.
Scusa se ti faccio le domande sui costi ma in questo periodo la moneta scarseggia ;( .

:ciao
Solitamente la rottura è causata da usura....spesso dovuta alle cuffie giunto danneggiate.

La rottura completa porta alla mancata trazione con relativo fermo della vettura. La completa rottura però è veramente rara, il rumore consiglia la sostituzione prima della rottura.

L'operazione di sostituzione solo manod'opera ? circa un oretta di lavoro :ciao
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

Avatar utente
ciccio1987
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 3225
Iscritto il: 06/01/2009, 12:43
Nome: Francesco
Località: BAT Provincia

Re: [Fiat Palio W.] cambio duro nell'innesto

Messaggio da ciccio1987 » 06/12/2009, 19:27

Ok, ti ringrazio per le risposte Federico. All'anno nuovo la faccio controllare.

:ciao
Errare humanum est, perseverare autem diabolicum

Boia chi molla

Avatar utente
ciccio1987
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 3225
Iscritto il: 06/01/2009, 12:43
Nome: Francesco
Località: BAT Provincia

Re: [Fiat Palio W.] cambio duro nell'innesto

Messaggio da ciccio1987 » 05/08/2010, 16:06

Aggiornamento.
Ultimamente ho notato che la retromarcia della mia palio tende sempre a grattare nonostante la frizione venga schiacciata del tutto. Inoltre a freddo noto un certo impuntamento della 1° e della 2° marcia. Premetto che non è stato mai sostituito l'olio del cambio ma solo rabboccato in occasione della rottura di una cuffia ( RECENTEMENTE QUANDO SOSTITUì I MONTANTI DELLE RUOTE ANTERIORI CHIESI AL MECCANICO DÌ SOSTITUIRE L'OLIO MA DISSE CHE NON ERA NECESSARIO ). La frizione è originale ossia da quando l'abbiamo comprata, viene molto usata in città ed ha 85000km.
La cosa strana è che a caldo il cambio è molto fluido e privo di impuntamenti, mentre a freddo quando inserisco le marce ho l'impressione che grattino ad entrare.
Ieri ad esempio in manovra non riuscivo ad inserire la prima, sembrava come bloccato il cambio, allora allentai la frizione ed il freno, riprovai di nuovo, e la marcia entrò tranquillamente.
La frizione non credo che sia cotta, perchè stacca regolarmente e non slitta, però a freddo noto che al rilascio della frizione la macchina traballa un pò come se le ruote pattinassero.
Quindi ora vi chiedo se questi impuntamenti del cambio siano dovuti all'olio, ai sincronizzatori, alla frizione, oppure dai cavi del cambio.
Errare humanum est, perseverare autem diabolicum

Boia chi molla

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: [Fiat Palio W.] cambio duro nell'innesto

Messaggio da Federico Autotecnica » 07/08/2010, 11:21

Direi che l'olio del cambio visti gli oltre 85.000 km potrebbe essere sostituito.
Una buona lubrificazione del leveraggio inoltre non guasta mai :ciao
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti