[Fiat Panda 100Hp] Ammorbidire assetto

Abarth, Alfa Romeo, Fiat, Lancia, Ferrari, Maserati, Lamborghini

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Alerab2
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 23/08/2014, 17:40
Nome: Sandro

[Fiat Panda 100Hp] Ammorbidire assetto

Messaggio da Alerab2 » 23/08/2014, 18:09

Ciao a tutti,
mi trovo abbastanza bene con la mia Fiat Panda 100 Hp ad eccezione dell'assetto, per i miei gusti, eccessivamente rigido per il prevalente uso cittadino che ne faccio.
Al di là delle considerazioni tecniche ed estetiche, relative alla conseguente minore tenuta di strada e maggiore altezza dell'auto da terra, vorrei provare a montare:
- o 4 molle ed ammortizzatori completi originali di un altro modello di Panda, per esempio della Panda 1,2 o Panda Multijet;
- oppure 4 molle originali della Panda 1,2 o della Multijet con gli ammortizzatori originali della mia 100 Hp che hanno percorso solo 27.000 km; però ho saputo che gli ammortizzatori della mia Panda 100hp, già da nuova, sono più corti di tutte le altre Panda, quindi non so se, nella speranza di trovare un buon compromesso, posso accoppiare molle originali della 1,2/Multijet con gli ammortizzatori della 100Hp!
- i tamponi di "finecorsa" da montare devono essere relativi alle molle (1,2/Multijet) o agli ammortizzatori (100Hp), mi spiego meglio: la lunghezza dei tamponi di finecorsa è relativa alla misura delle molle o a quella degli ammortizzatori???
Il tutto soprattutto per contenere i costi e per poter eventualmente ritornare alla configurazione originale in caso di uso non più prevalentemente cittadino o di rivendita dell'auto!
Qualcuno ha qualche indicazione da darmi? Soprattutto sulla possibilità di accoppiamento delle molle più alte con gli ammortizzatori più corti ..., rischio di fare danni???
Grazie per l'interessamento!

cosimos74
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 26/08/2014, 11:20
Nome: cosimo

Re: [Fiat Panda 100Hp] Ammorbidire assetto

Messaggio da cosimos74 » 26/08/2014, 11:30

Occhio a giocare con l'assetto sul centino.

La 100HP è stata pensata per il misto collinare: tornanti, brevi rettilinei, sali scendi ecc.
Di conseguenza, rispetto alla panda standard, pur nei limiti di una variante che doveva essere realizzata al minimo costo di conversione e utilizzando componenti già disponibili nella produzione di serie del gruppone, il comparto sospensione è stato modificato in maniera abbastanza pesante.
In particolare molle più dure, ammortizzatori idraulici a doppio effetto e tasselli in polimero, assetto ribassato di 3 cm e gomme dalla sezione già piuttosto punitiva /45.
Tra l'altro le Eagle F1 di primo equipaggiamento hanno la spalla piuttosto dura il che è ancor più penalizzante nelle buche.
E' il prezzo da pagare per tenere in strada una carrozzeria come quella della Panda nel misto stretto.

Io eviterei di montare componenti standard di altre versioni e mi rivolgerei al mercato aftermarket e, in particolare, ad un set di ammortizzatori Koni (Sport Kit codice 1140-2401) che, ovviamente, hanno un costo rilevante. E' stato predisposto anche un kit molle (http://www.dcperformance.co.uk/cheap/78 ... o2653.html) ad hoc, ma io questo lo eviterei e mi limiterei a montare i Koni.

Un minimo di comfort in più puoi ricavarlo montando gomme diverse dalle F1. Ad esempio le Yokohama S-Drive, fra le poche disponibili nella misura 195/45 su cerchio da 15", sono più silenziose e confortevoli, anche tenendo conto che, molto probabilmente, la tua ha almeno 4 anni (produzione cessata a settembre 2010) e le F1 avranno la mescola già bella indurita.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti