[Fiat Punto 1.2 8v] Ammortizzatore bloccato

Abarth, Alfa Romeo, Fiat, Lancia, Ferrari, Maserati, Lamborghini

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
PuntoSX
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 69
Iscritto il: 12/11/2012, 14:48
Nome: Alin

[Fiat Punto 1.2 8v] Ammortizzatore bloccato

Messaggio da PuntoSX » 16/11/2012, 22:46

Ciao a tutti, come da titolo sulla mia Punto 188 ho l'ammortizzatore anteriore lato passeggero completamente bloccato.
Ora..ho letto in giro e ci sono anche video sù come cambiare quelli posteriori e teoricamente saprei farlo, ma quelli anteriori non riesco a capire dove siano..
Come soluzione volevo provare a smontarlo e ingrassarlo, magari con la troppa sporcizia si è bloccato.
Il problema è questo:con il cofano aperto schiacciando l'auto sopra la ruota sinistra, la macchina non si abbassa più di 2cm ,mentre mettendo la stessa forza alla ruota destra la macchina si muove tutta con estrema facilità (ho già provato con e senza freno a mano..)
Forse è questa la causa di saltellamenti dell'auto camminando sù strade dritte ad alcune velocità,boh..
E' una cosa che posso fare da solo o devo per forza tornare dal meccanico?
Grazie anticipatamente.
Immagine

Avatar utente
Corolla 1332
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 789
Iscritto il: 19/11/2011, 21:16
Nome: Michele

Re: [Fiat Punto 1.2 8v] Ammortizzatore bloccato

Messaggio da Corolla 1332 » 17/11/2012, 7:22

Ciao,

sostituire gli ammortizzatori non è una cosa per nulla semplice, per quanto banale, in quanto se non lo sai fare rischi di farti malissimo o anche ammazzarti, in quanto il carico rappresentato dalle molle può trasformare i dadi in veri e propri proiettili.
Poichè il costo dell'intero treno di ammortizzatori per quell'auto varia da 100 a 150 euro e per ogni ammortizzatore un meccanico attrezzato impiegherebbe mezz'ora, comprati il treno di ammortizzatori e falli sostituire tutti e quattro, pagandoti le 2 ore di manodopera.
Vivamente consigliato aggiungere una cinquantina di euro di tamponi e cuscinetti volventi anteriori per un lavoro ben fatto e poi portar immediatamente, dopo un assestamento di 200-300 km, la macchina a rifar la convergenza.
Non improvvisiamoci meccanici se non sappiamo dove metter le mani, specialmente all'anteriore, ma anche al posteriore, virtualmente più semplice, ma per questo sottovalutato.

Ciao

Avatar utente
ciccio1987
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 3225
Iscritto il: 06/01/2009, 12:43
Nome: Francesco
Località: BAT Provincia

Re: [Fiat Punto 1.2 8v] Ammortizzatore bloccato

Messaggio da ciccio1987 » 17/11/2012, 12:22

Quoto in pieno ciò che ha detto corolla. Se gli ammortizzatori posteriori è possibile sostituirli facendo molta attenzione, quelli anteriori hanno bisogno di strumentazione specifica per comprimere la molla ecc ecc, altrimenti rischieresti danni permanenti fisici. Quindi segui ciò che ha detto corolla, con la sicurezza non si scherza.
Errare humanum est, perseverare autem diabolicum

Boia chi molla

Avatar utente
Corolla 1332
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 789
Iscritto il: 19/11/2011, 21:16
Nome: Michele

Re: [Fiat Punto 1.2 8v] Ammortizzatore bloccato

Messaggio da Corolla 1332 » 17/11/2012, 12:52

un amico meccanico una volta, mi ha fatto vedere cosa ha combinato il prigioniero di un'ammortizzatore di punto, compresso dalla molla che è sfuggita: ha bucato la pignatta del soffitto in latterizio come se fosse un colpo di fucile. Non lo ha mai riparato e ogni volta che qualcuno fa certi discorsi lo porta a vedere l'effetto di una disattenzione. Se anzichè esserci una pignatta ci fosse stata la testa di qualcuno l'avrebbe aperta come un cocomero caduto dal terzo piano.

Avatar utente
PuntoSX
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 69
Iscritto il: 12/11/2012, 14:48
Nome: Alin

Re: [Fiat Punto 1.2 8v] Ammortizzatore bloccato

Messaggio da PuntoSX » 17/11/2012, 14:14

Quindi io non posso farci niente :/
Grazie Corolla e ciccio, senza dubbio i vostri consigli sono i migliori però non posso spendere tutti quei soldi :-[
L'auto l'ho pagata 1500 euro ed ha 170mila km ,ce ne erano altre che costavano sui 2000 euro ed avevano molti meno anni della mia,sotto i 100mila km ed anche modelli migliori (ELX,HLX) ;(
Se avevo la possibilità avrei preso una di quelle che mi piacevano tanto, prendendo questa sapevo di andare incontro a qualche problemino come questo, e se per ripararlo ci vogliono tutti questi soldi, non sò proprio cosa fare.
L'utilizzo che faccio della macchina è questo: tragitto scuola casa di 14km e viaggio in superstrada a distanza di qualche giorno .Non sono tanto usati gli ammortizzatori in superstrada, poi in città vado sempre piano e spero che mi tenga ancora per qualche anno la macchina.
Speravo di risolvere manualmente questo problema, ma da quello che mi avete detto lascerò perdere...
Non c'è nessun altra soluzione? (tipo buttare grasso in qualche punto specifico ?) L'ammortizzatore non è ribassato del tutto, è come bloccato a metà,alla stessa altezza dell'altro.
Immagine

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11093
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Fiat Punto 1.2 8v] Ammortizzatore bloccato

Messaggio da ottobre_rosso » 17/11/2012, 15:05

con il grasso non ci fai nulla, perchè se non si muove nemmeno sotto il peso dell'avantreno e le sollecitazioni a cui è sottoposto a vettura in movimento dubito si tratti di un problema d'attrito.
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
PuntoSX
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 69
Iscritto il: 12/11/2012, 14:48
Nome: Alin

Re: [Fiat Punto 1.2 8v] Ammortizzatore bloccato

Messaggio da PuntoSX » 17/11/2012, 15:20

Quindi quale potrebbe essere stata una possibile causa?

E una possibile soluzione a parte la sostituzione?
Se provassi al alzare l'auto col crick e sforzare un pò la ruota, magari si sblocca..però ho paura che poi l'ammortizzatore rimanga sempre alzato facendomi stare l'auto storta. :/
Immagine

Avatar utente
ciccio1987
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 3225
Iscritto il: 06/01/2009, 12:43
Nome: Francesco
Località: BAT Provincia

Re: [Fiat Punto 1.2 8v] Ammortizzatore bloccato

Messaggio da ciccio1987 » 17/11/2012, 16:43

Alin non puoi fare niente, se non si blocca quando prendi i fossi, figuriamoci se si possa sbloccare in altro modo, la causa è la vecchiaia normale dell'ammortizzatore, è una cosa fisiologica. Sostituiscili e basta, perché con la sicurezza propria ed altrui non si scherza.
Ti invito a leggere questo articolo:
Ammortizzatori scarichi: un pericolo molto sottovalutato
Errare humanum est, perseverare autem diabolicum

Boia chi molla

Avatar utente
PuntoSX
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 69
Iscritto il: 12/11/2012, 14:48
Nome: Alin

Re: [Fiat Punto 1.2 8v] Ammortizzatore bloccato

Messaggio da PuntoSX » 17/11/2012, 18:17

ciccio1987 ho letto l'articolo e guardato il video..purtroppo questa è la situazione, almeno per mè ... :/
Non ho la possibilità,altrimenti cambierei molte cose a questa macchina.
Vuol dire che andrò più piano e con più attenzione e quando posso vado dal meccanico sperando che me lo dia in garanzia quest'ammortizzatore..
Non riesco a capire come si è potuto bloccare solo 1, se erano bloccati entrambi gli ammortizzatori anteriori era diverso..ma uno solo ,boh.
Immagine

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11093
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Fiat Punto 1.2 8v] Ammortizzatore bloccato

Messaggio da ottobre_rosso » 17/11/2012, 18:40

la butto li: che non si sia grippato internamente?

Comunque, Alin, per quanto tu possa circolare a velocità contenuta, mi chiedo quali possano essere i danni qualora beccassi una bella buca, scaricando almeno 250kg su quell'ammortizzatore.
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 12 ospiti