[Fiat Punto 1.2 8v] Ammortizzatore bloccato

Abarth, Alfa Romeo, Fiat, Lancia, Ferrari, Maserati, Lamborghini

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
PuntoSX
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 69
Iscritto il: 12/11/2012, 14:48
Nome: Alin

Re: [Fiat Punto 1.2 8v] Ammortizzatore bloccato

Messaggio da PuntoSX » 18/11/2012, 13:07

:mah Che brutta cosa...
Ma per il fatto di quel bullone che si vede sotto al cofano? Non potrebbe essere anche quello il problema?Magari nell'impatto si è spostato e da allora il pistoncino si è piegato un pò e non riesce a scivolare giù :/
Premetto che non ho esperienza di queste cose ,quindi non arrabbiatevi se dico stupidaggini..
Se invece parliamo di scooter è diverso :)
Immagine

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11112
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Fiat Punto 1.2 8v] Ammortizzatore bloccato

Messaggio da ottobre_rosso » 18/11/2012, 13:18

PuntoSX ha scritto: giusto quella ruota è leggermente piegata come se avesse preso un marciapiede
E perchè non l'hai scritto subito? :testata
Hai mai fatto controllare convergenza e campanatura? a questo punto credo siano fuori tolleranza

p.s. In futuro spiega bene, sin dal principio, qualsiasi indizio possa essere utile :wink:
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
PuntoSX
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 69
Iscritto il: 12/11/2012, 14:48
Nome: Alin

Re: [Fiat Punto 1.2 8v] Ammortizzatore bloccato

Messaggio da PuntoSX » 18/11/2012, 17:28

ottobre_rosso ha scritto: E perchè non l'hai scritto subito? :testata
Hai mai fatto controllare convergenza e campanatura? a questo punto credo siano fuori tolleranza

p.s. In futuro spiega bene, sin dal principio, qualsiasi indizio possa essere utile :wink:
Ehm,scusate...è che non pensavo c'entrasse qualcosa, credevo fosse solo coincidenza..
Riassumendo quella parte di macchina, faceva dei rumori quando giravo a destra,è leggermente piegata come da marciapiede,l'ammortizzatore è bloccato e secondo mè "sgomma" quando giro come se non girasse degli stessi gradi come l'altra.
Non sò come si facciano convergenza e campanatura, quando comprai l'auto, il meccanico mi disse: Devi solo camminarci ,nient'altro che la macchina và bene.
Beh, a quanto pare no..

Ah,ho specificato "faceva rumore" perchè la portai a farmi sistemare questa cosa e mi hanno cambiato il giunto della ruota.Adesso infatti non fà più rumore girando completamente il volante.
Che casino..
Immagine

Avatar utente
Corolla 1332
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 789
Iscritto il: 19/11/2011, 21:16
Nome: Michele

Re: [Fiat Punto 1.2 8v] Ammortizzatore bloccato

Messaggio da Corolla 1332 » 18/11/2012, 17:34

fai una cosa: vai da un altro meccanico con gli ammortizzatori (a coppia) da sostituire, unitamente al cuscinetto volvente e ai tamponi in gomma. Poi dopo aver sostituito il tutto (te li ordini da internet per risparmiare), vai d'urgenza a far la convergenza.
Sempre che di avantreno sia sana (cosa che dubito, dato che per piegare un ammortizzatore deve aver preso qualche colpo serio.

Ciao

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11112
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Fiat Punto 1.2 8v] Ammortizzatore bloccato

Messaggio da ottobre_rosso » 18/11/2012, 18:18

Alin, ti rendi conto delle condizioni meccaniche in cui stai circolando? ammortizzatore bloccato = perdita (letterale!!!) di aderenza in caso di anche una minima asperità del terreno. Senza considerare, poi, i danni derivati dal probabile botto fatto in precedenza e la convergenza e campanatura fuori range (a tal proposito mi piacerebbe vedere quanto sia difforme l'usura del battistrada dello pneumatico...)
Detto questo, lungi dal sottoscritto dal fare i conti in tasca tua, ma fossi in te valuterei bene l'dea di fare qualche sacrificio e far sostituire entrambi gli ammortizzatori
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
PuntoSX
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 69
Iscritto il: 12/11/2012, 14:48
Nome: Alin

Re: [Fiat Punto 1.2 8v] Ammortizzatore bloccato

Messaggio da PuntoSX » 18/11/2012, 20:21

Sostituendo i 2 ammortizzatori starei a posto?
Convergenza e campanatura in cosa consistono? :/
Non mi sembra di avere consumo difforme del battistrada, guardando l'auto con lo sterzo diritto le ruote sembrano perfettamente allineate,il problema è quando giro completamente, mi sembra che siano proprio squilibrate (una più girata dell'altra).
Immagine

Avatar utente
Corolla 1332
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 789
Iscritto il: 19/11/2011, 21:16
Nome: Michele

Re: [Fiat Punto 1.2 8v] Ammortizzatore bloccato

Messaggio da Corolla 1332 » 18/11/2012, 20:57

metti in conto 200 euro di spesa tra ammortizzatori, cuscinetti volventi e tamponi ammortizzatori, manodopera e convergenza, e non farti altre inutili seghe mentali. Li devi spendere e basta perchè si tratta di sicurezza.

Ciao

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11112
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Fiat Punto 1.2 8v] Ammortizzatore bloccato

Messaggio da ottobre_rosso » 19/11/2012, 7:44

PuntoSX ha scritto:Convergenza e campanatura in cosa consistono?
La convergenza di una ruota è l'angolo che forma con l'asse longitudinale del veicolo, la campanatura è la misura dell'angolo costituito tra la verticale e il piano di mezzeria della ruota. Questi due valori devono rispettare determinate tolleranze: basta una buca o un urto contro un marciapiedi per mandarle fuori range.
Fai come ti è stato suggerito e potrai circolare senza alcun timore
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
PuntoSX
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 69
Iscritto il: 12/11/2012, 14:48
Nome: Alin

Re: [Fiat Punto 1.2 8v] Ammortizzatore bloccato

Messaggio da PuntoSX » 21/11/2012, 17:37

Ok :/ adesso è un pò che la tengo ferma, appena posso la porto a sistemare l'ammortizzatore.
Anche se sinceramente (e forse sbaglio) a parte l'ammortizzatore danneggiato che potrebbe dare problemi in caso di frenata brusca (non sono il tipo di curve violente, quindi escludo problemi in curva) e che quindi vedrò di risolvere, la cosa che più mi preoccupa sono gli altri danni derivanti "dall'incidente".
Tipo che quando giro completamente lo sterzo verso destra,tutto ok,arriva fino in fondo e si blocca,mentre se lo giro completamente a sinistra, non arriva a fine corsa, ma si ferma ad un 98% come se una ruota non riuscisse a girare del tutto o fosse ostacolata.
Non vorrei che andando a 110 mi si stacca qualcosa dalla ruota e si blocca tutto. :testata

Michele, sono d'accordo con te di cambiare entrambi gli ammortizzatori per sicurezza, ma non capisco il perchè dei cuscinetti volventi (non ho capito dove siano) e dei tamponi ammortizzatori (che non ho ben capito se sono quei dischi di gomma sotto il cofano o la protezione di gomma dell'ammortizzatore)..
Tempo fà ho lavorato da un gommista e non ho mai fatto convergenze nè campanature, solo equilibratura alle ruote..
Il nostro "metodo" per risolvere gli scontri con i marciapiedi, era di dare a martellate precise il cerchio fino a farlo tornare come prima e poi equilibratura.

Ho guardato le mie gomme per bene e non sono consumate di più ai lati o cose del genere, è tutto uniforme a parte delle piccole crepe negli angoli della gomma per la sua età e tempo sotto il sole.
Cosa mi consigliate per il cerchio, una volta sistemati gli ammortizzatori?
Ah,per la convergenza, possibile che sia sbagliata solo quando giro le ruote e non sul piano? Perchè mi sembra di avere anomalie solo quando giro le ruote completamente...(Ho letto in giro che se un meccanico mi sbaglia la convergenza, la macchina smette di andare diritta ;( )
Immagine

Avatar utente
Corolla 1332
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 789
Iscritto il: 19/11/2011, 21:16
Nome: Michele

Re: [Fiat Punto 1.2 8v] Ammortizzatore bloccato

Messaggio da Corolla 1332 » 21/11/2012, 20:00

alt... prima il problema era uno (ammortizzatore bloccato), poi la descrizione delle gomme che da come le descrivi son vetrificate, poi il cerchio, e infine la chicca delle martellate sulla ruota.

1) l'ammortizzatore ha lo stelo evidentemente piegato e va quindi sostituito. Siccome il lavoro deve esser fatto bene, onde evitare sbilanciamenti bisogna sostituirli a coppia per asse, e quindi vanno sostituiti gli anteriori.

2) Quando si sostituiscono gli ammortizzatori, è buona norma sostituire le boccole ammortizzatori (si cristallizzano e frantumano col tempo) che separano gli stessi dal supporto ammortizzatore e dai cuscinetti volventi. In caso di auto vecchia, che ha subito traumi, come la tua, quando tiri via il corpo ammortizzatore è meglio sostituire tutto (l'unica cosa che conservi è la molla, sempre che non sia danneggiata). Se sono danneggiati, sostituisci perfino i molloni.

3) le gomme dell'auto se cristallizzate come le hai descritte, sono pericolose al pari degli ammortizzatori andati, e quindi vanno sostituite.

4) la ruota non si prende a martellate, ma se il cerchio è storto (di pochissimo) ed è in ferro, si può raddrizzare, rigorosamente smontato dalla macchina, e quindi si procede a far l'equilibratura. Non sempre è possibile ripararlo e alle volte conviene sostituirlo. Per i cerchi in lega è una cosa da non fare assolutamente (si posson riparare ma vanno spediti in centri appositi che fanno saldature e lavorazioni particolari.

In altre parole, al posto tuo, se la macchina è in condizioni pietose, per riparar un catarro bronchiale opterei per trovar un altra auto anziana di targhe ma più sana, se non vuoi spendere.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti