[Fiat Punto 1.2 8V del 2002] Problema mantenimento minimo

Abarth, Alfa Romeo, Fiat, Lancia, Ferrari, Maserati, Lamborghini

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Rob85
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 79
Iscritto il: 09/11/2009, 22:49

Re: [Fiat Punto 1.2 8V del 2002] Problema mantenimento minimo

Messaggio da Rob85 » 31/12/2010, 13:48

Ciao a tutti,

purtroppo sono ancora qui alle prese aimè con questa macchina :mah e con questo maledetto meccanico (è sottintenso che la macchina non la porterò più da lui)..

Dopo avermi cambiato anche gli inettori mettendomene 3 usati e spendendo in totale 60 euro, la macchina sembrava che andava bene, purtroppo da quando l'ho presa a causa del lavoro l'ho utilizzata principalmente in città e fin qui nessun problema...appena ho avuto l'occasione di provarla a tirare a velocità un pò più alte ho notato che faceva fatica ad aumentare la velocità, sembrava che strozzasse, cioè acceleravo ma non andava più veloce... e mi sono detto ecco sto maledetto di meccanico (per non dire un altro aggettivo :devil ) ha cannato ancora l'analisi... :grr :testata

Successivamente alla sera quando l'ho ripresa per tornare a casa, accelerando ancora sia a marce basse (tirandola fino al limite dei giri per quella marcia) e sia a marce alte, forse sarà stato che la macchina non si è riscaldata bene, mi si è ricomparsa la spia dell'avaria al motore... Per fortuna dopo che ho sostato, ho spento la macchina, tolto la chiave, riacceso e dopo che sono ripartito, all'inizio la spia era rimasta ancora accesa ma dopo pochi metri per fortuna la sia si è spenta..

Allora il giorno dopo siamo corsi (io e mio padre) subuto da sto maledetto di meccanico e dopo avergli spiegato il fatto ci ha detto che molto probabilmente è il bulbo della benzina che non funziona bene in quanto va in base alla temperatura esterna (così ci ha detto)...

Cambiato anche questo pezzo (costo in totale di 20 euro) ci ha detto che purtroppo il problema persiste ancora, e il meccanico facendo una verifica maggiore è riuscito a trovare la soluzione arrivando al punto che il problema sta nella guarnizione della testata, che si è rovinata e fa passare un pò di acqua che va sui cilindri e all'inizio va a tre, poi dopo bruciando questi residui torna ad andare a 4... :grr

Non ci ha detto esattamente il prezzo che si dovrebbe ancora affrontare ma da quanto ho capito si dovrebbe aggirare sui 200 - 250 euro.

Ora mi domando ora come devo porcedere? cosa dovrei fare? perchè mi ha chiesto anche di cambiare la guarnizione della testata (la mia punto è quasi arrivata a 80.000 km).. prima di cambiare candele-cavi AT-centralina-bobine-iniettori-bulbo non avevo questi problemi....è possibile che saltano fuori tutto subito??

Mi sta facendo veramente girare le scatole questo meccanico e la sua serietà... :giu :testata

Help me!!

Colgo l'occasione di porre a tutti voi tanti auguri di Felice Anno Nuovo!!

:beer

Arkantolo

Re: [Fiat Punto 1.2 8V del 2002] Problema mantenimento minimo

Messaggio da Arkantolo » 10/01/2011, 14:30

sarei curioso di sapere come è andata a finire..

Rob85
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 79
Iscritto il: 09/11/2009, 22:49

Re: [Fiat Punto 1.2 8V del 2002] Problema mantenimento minimo

Messaggio da Rob85 » 14/01/2011, 22:19

Arkantolo ha scritto:sarei curioso di sapere come è andata a finire..
Ciao Arkantolo,

eh purtroppo non l'ho ancora dopo le vacanze natalizie non l'ho ancora potuto portarla.

Domani mattina (se riesco) andrò dal meccanico e vediamo cosa mi dice...

Ho provato anche a mettere la V-Power per vedere se con questa benzina puliva gli iniettori, ma aimè non ha dato nessun esito positivo, la macchina continua a strozzare e alcune volte si presenta un leggero traballio della macchina.

Appena saprò qualcosa ti faccio sapere! Per ora l'ho tenuta così in quanto mi serve per andare al lavoro (visto che faccio pochi km e quindi non mi preoccupa molto) e a parte questo problema dello strozzo dell'accelerazione non mi da problemi gravi. Beh ovviamente sereno sereno, quando sono alla guida non lo sono... :x

Ah approfitto per chiedere se c'è qualcuno che mi può dare qualche info maggiore su come mi potrei comportare con il mio problema.

Grazie mille ancora.

:ciao

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: [Fiat Punto 1.2 8V del 2002] Problema mantenimento minimo

Messaggio da Federico Autotecnica » 27/01/2011, 20:10

Caspita ragazzi !
Facilmente l'ultima diagnosi è ok, comunque chiederei al mecc. visto le diagnosi errate fin'ora di eseguire il lavoro minimo al prezzo di costo.
Prima di fargli mettere mano chiederei a pagamento un ulteriore diagnosi sulla GuarnizioneTC ad un altra officina (per scrupolo).
Per quanto riguarda l'additivo e la V.power dell' altro post. a questo punto sospendi Bardhal e quant'altro.
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

Rob85
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 79
Iscritto il: 09/11/2009, 22:49

Re: [Fiat Punto 1.2 8V del 2002] Problema mantenimento minimo

Messaggio da Rob85 » 14/02/2011, 18:18

Federico Autotecnica ha scritto:Caspita ragazzi !
Facilmente l'ultima diagnosi è ok, comunque chiederei al mecc. visto le diagnosi errate fin'ora di eseguire il lavoro minimo al prezzo di costo.
Prima di fargli mettere mano chiederei a pagamento un ulteriore diagnosi sulla GuarnizioneTC ad un altra officina (per scrupolo).
Per quanto riguarda l'additivo e la V.power dell' altro post. a questo punto sospendi Bardhal e quant'altro.
Ciao Federico,

con questa macchina non ci sto capendo nulla.... è un vero rebus!!!! :o :o :??? :???

Ti spiego in dettaglio:

dopo aver messo 25 euro di V-Power (e averla finita, ritornando ad utilizzare la benzina normale) la macchina sembra non dare più grandi problemi di strozzaggio degli iniettori.
Adesso raramente e per piccoli tratti mi fa questo scherzo. Secondo me si stanno pulendo gli iniettori e infatti la noto abbastanza reattiva.

Purtroppo non ho ancora avuto tempo e modo di provarla a velocità un pò più alte tipo in autostrada, ma quelle volte che in strada provavo ad accelerare non riscontravo particolari problemi rispetto all'inizio..

Infatti visto che la macchina sta tenendo bene non gliel'ho più portata!! :D

Ora quello che capisco è se è stata la V-Power a "limitare" i danni oppure il problema persiste ancora??? :???
Potrebbero essere gli iniettori che si sono disincantati?

Visto la buona resa della V-Power e degli additivi, sarei intenzionato a provare il Bardhal.

Come potrei procedere?

Grazie ancora dell'aiuto! :ok

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: [Fiat Punto 1.2 8V del 2002] Problema mantenimento minimo

Messaggio da Federico Autotecnica » 15/02/2011, 20:09

Fagli ancora un pieno di V.power
Ripeto la V.power a volte è veramente miracolosa :ciao
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

Rob85
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 79
Iscritto il: 09/11/2009, 22:49

Re: [Fiat Punto 1.2 8V del 2002] Problema mantenimento minimo

Messaggio da Rob85 » 15/02/2011, 20:26

Federico Autotecnica ha scritto:Fagli ancora un pieno di V.power
Ripeto la V.power a volte è veramente miracolosa :ciao
Si infatti appena arrivo in riserva ci metto altri 25 euro di V-Power!! :D

Ma devo fare il pieno o bastano 25 euro di V-Power?

Non so se è una coincidenza oppure no ma quando avevo finito (la scorsa volta) i 25 euro di V-Power successivamente la macchina sta reagendo abbastanza bene...

Certo non ho la certezza al 100% che si sia risolto tutto, ma rispetto a prima è migliorata moltissimo!! Ora vai a capire cos'è successo bohhhhhhhhhhhhh!! :lol: :lol: :lol: :lol:

Rob85
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 79
Iscritto il: 09/11/2009, 22:49

Re: [Fiat Punto 1.2 8V del 2002] Problema mantenimento minim

Messaggio da Rob85 » 26/03/2011, 20:15

Ciao a tutti,

rimetto in vita questo thread in quanto la macchina aimè dopo aver provato a mettere anche la V-Power, continua a darmi problemi in accelerazione facendo sembrare che strozzasse...e successivamente quando mi fermo inizia a traballare.

In dettaglio se giro in città e vado piano non ho particolari problemi, poche volte capita che l'erogazione della velocità non è perfetta ma decelerando e poi accelerando piano piano torna alla normalità...I problemi iniziano quando si superano i 100 Km/h dove purtroppo la macchina strozza in una maniera incredibile...e ieri mattina in autostrada appena superato i 100 all'ora ha iniiato a lampeggiare la spia dell'avria al motore...da lì, date le esperienze passate, mi sono fermato (la macchina traballava un pò ma non tanto) ho spento la macchina e l'ho riaccesa.....sono ripartito ma tenendo una velocità di max 80 km/h e la spia non si è più ripresentata.

In precedenza quel maledetto meccanico :x mi aveva detto che se si ripresentava lo stesso problema era la guarnizione della testata... io non mi sono per nulla fidato e non ho ancora cambiato nulla...tenedomela così che bene o male cammina (stando attendo all'accelerazione)

La mia Punto è del 2002 e ha 81000 Km.

Un mio amico mi ha detto che a suo padre ha avuto la stessa dinamica del problema (anche lui gli era capitato a un motore fiat punto 8V) e lui ha fortemente chiesto di farsi cambiare la pompa della benzina. E appunto il problema era proprio quello..

Secondo voi può essere la pompa della benzina la causa di tutti i mali?

Ricordo che il maledetto meccanico agli inizi di Novembre mi ha cambiato in sequenza:

- candele e cavi AT
- bobine (quelle vinici alle candele)
- 3 iniettori (ovviamente non nuovi ma usati e funzionanti)
- centralina :testata
- un bulbo della benzina (è un pezzo nero di plastica) bohhh

Totale spesa circa 600 euro e senza fattura!! :x :x :x :grr :grr :grr

Vorrei mettere a posto definitivamente questa macchina ma ovviamente che sia la volta buona eheheeh!!

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: [Fiat Punto 1.2 8V del 2002] Problema mantenimento minim

Messaggio da Federico Autotecnica » 01/04/2011, 20:31

Servirebbe misurare pressione e portata....
Solitamente si brucia la pompa impedendo la partenza.
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

Rob85
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 79
Iscritto il: 09/11/2009, 22:49

Re: [Fiat Punto 1.2 8V del 2002] Problema mantenimento minim

Messaggio da Rob85 » 28/05/2011, 18:13

Ciao a tutti,

dopo un pò di tempo di assenza ritorno in quanto ho degli aggiornamenti molto importanti sul problema.

Visto che avevo ancora il problema un mesetto fa, avevo deciso di cambiare meccanico e sono andato da un altro..

Quando l'ho portata l'ho avvisato che era stata cambiata già la centralina in modo tale da assicurarmi che non me l'ha cambiava anche lui :lol:

Dopo pochi giorni quando sono andato a prenderla, mi ha cambiato i seguenti pezzi:

1 Serie cavi candele
4 Candele
2,5 Kg di olio motore

Totale spesa con manodopera circa 190 euro

Finalemnte ora dopo un mese di test la macchina è tornata in perfette condizioni...non ho più problemi ne in accelerazione di strozzaggio e ne di traballio...

Concludo dicendo che l'altro meccanico quando l'avevo portata esportandogli che persisteva ancora il problema pur averci speso già circa 600 euro, lui mi disse che si doveva cambiare la guarnizione della testata spendendo altri 300 euro inutili!!... :grr :x :testata e menomale che è un meccanico presente in piazza!! :giu Che desolazione.... :giu

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti