[Fiat Punto 1.2 8V del 2002] Problema mantenimento minimo

Abarth, Alfa Romeo, Fiat, Lancia, Ferrari, Maserati, Lamborghini

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11003
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Fiat Punto 1.2 8V del 2002] Problema mantenimento minim

Messaggio da ottobre_rosso » 28/05/2011, 21:28

Grazie per il feedback Rob :wink:
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Rob85
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 79
Iscritto il: 09/11/2009, 22:49

Re: [Fiat Punto 1.2 8V del 2002] Problema mantenimento minim

Messaggio da Rob85 » 28/05/2011, 23:42

ottobre_rosso ha scritto:Grazie per il feedback Rob :wink:
Figurati!! :)

Grazie a voi per tutto l'aiuto datomi!!

:ok

Cmq questo problema è stato un vero incubo...ti faccio notare che quest'ultimo meccanico mi ha ricambiato alcuni dei pezzi che aveva già cambiato quell'imbecille dell'altro meccanico :lol: ... cioè i cavi candele e le candele ce le aveva già messo l'imbecille..

Questo dove sono andato mi ha detto che aveva trovato un cavo candela attaccato male cioè non faceva massa...boh una roba del genere!!

Incredibile...l'altro meccanico gli andrei a bucargli le gomme...ma uno di questi giorni andrò da lui facendoli notare che il problema l'ho aggiustato (andando ovviamente da un altro meccanico) ma senza dover cambiare la guarnizione della testata!! :x :x :x

Vediamo come mi risponde!! eheheh :D :D

Grazie ancora a tutti per l'aiuto!! :ok

Rob85
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 79
Iscritto il: 09/11/2009, 22:49

Re: [Fiat Punto 1.2 8V del 2002] Problema mantenimento minim

Messaggio da Rob85 » 02/04/2012, 14:35

Ciao a tutti,

aimè riprendo questo post in quanto a distnaza di un anno esatto mi si è riprensentato lo stesso problema...

Ricapitolando la mia Fiat Punto è tornata a traballare abbastanza molto e ora rimane accesa anche la spia gialla (avaria al motore)..alcune volte rimane fissa altre volte lampeggia..

La macchina quando è in folle si nota che traballa e si sente uno scoppiettio alla marmitta...sembra che la carburazione sia strozzata...

La settimana scorsa, visto il problema e pensando che il problema può essere dovuto al fatto che gli iniettori siano un pò otturati, ho ordinato 2 flaconi di additivo Bardhal BARDAHL PULISCI INIETTORI BENZINA FUEL INJECTOR CLEANER, li ho messi nel serbatoio e poi ho fatto il pieno...

Però a distanza di una settimana circa non sto notando miglioramenti e quindi mi sa che il problema può anche essere non solo una questione di iniettori..

Ricapitolando per risolvere questo problema sono stati fatti diversi lavori che riporto qui di seguito:

- cambio candele
- cambio cavi AT
- cambio bobine
- cambio CENTRALINA
- cambio olio

Aggiungo anche che pochi mesi fa ho cambiato anche la batteria (anche se cmq non centra molto con questo problema, però lo scrivo lo stesso...non si sa mai ehehe...)

Ora che cosa potrebbe essere che non va? Che consigli mi potreste dare??? Sinceramente non so più che pesci prendere....

Leggendo su internet ho notato che questi miei sintomi possono essere dovuti ad esempio da:

- sensore di temperatura
- sensore lampda
- corpo farfallato sporco
- iniettori rotti
- guarnizione testata rotta

Io in questi gg anche con la spia gialla accesa avaria al motore la sto utilizzando lo stesso...faccio male? Ho letto su internet che può danneggiare il catalizzatore è crretto?


Grazie ancora dell'aiuto..

Avatar utente
Corolla 1332
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 789
Iscritto il: 19/11/2011, 21:16
Nome: Michele

Re: [Fiat Punto 1.2 8V del 2002] Problema mantenimento minim

Messaggio da Corolla 1332 » 02/04/2012, 16:18

Ciao, scusa ma se a distanza di un anno hai avuto nuovi problemi, proceder a tentativi è la soluzione peggiore che tu possa fare.
Dovresti invece procedere in questo senso.

1) vai da un meccanico con tester OBD e lo colleghi alla porta della macchina
2) fai fare la stampata dell'errore o degli errori che vengono rilevati. Bada che devi sapere esattamente i codici di errore e comunicarli qui sul forum, di modo che ti si possa dar una mano a trovar la soluzione.

Tieni presente che cambiar a casaccio le cose, o andar con la macchina in quello stato, ti fa solo spender inutilmente i tuoi soldi e la danneggia ulteriormente.

Io ritengo che una pulita al corpo farfallato smontato male non faccia, perchè questo deve esser lindo nel funzionamento a benzina, figuriamoci in quello a GPL.

Fatta questa piccola indagine tramite OBD avrai più elementi per escluder alcune cose o aver certezza di altre.
Tieni presente che le candele della macchina vanno sostituite ogni 30-40mila km e con le giuste candele.

Ciao

Rob85
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 79
Iscritto il: 09/11/2009, 22:49

Re: [Fiat Punto 1.2 8V del 2002] Problema mantenimento minim

Messaggio da Rob85 » 02/04/2012, 18:47

Ciao, scusa ma se a distanza di un anno hai avuto nuovi problemi, proceder a tentativi è la soluzione peggiore che tu possa fare.
Eh appunto è quello che vorrei evitare pure io...ma purtroppo non essendo un meccanico mi devo "fidare" di ciò che viene fatto dal meccanico...
Dovresti invece procedere in questo senso.

1) vai da un meccanico con tester OBD e lo colleghi alla porta della macchina
2) fai fare la stampata dell'errore o degli errori che vengono rilevati. Bada che devi sapere esattamente i codici di errore e comunicarli qui sul forum, di modo che ti si possa dar una mano a trovar la soluzione.
Domani vado dal meccanico che mi aveva fatto il lavoro un anno fa e glielo dico se mi può fare quest'analisi...mi sto veramente stufando :x ...non è possibile che dopo un anno mi ritornano gli stessi problemi...
Tieni presente che cambiar a casaccio le cose, o andar con la macchina in quello stato, ti fa solo spender inutilmente i tuoi soldi e la danneggia ulteriormente.
Eh se si trovasse un meccanico affidabile e onsesto che riuscisse a trovare subito il problema sarebbe un'ottima cosa...ma purtroppo aimè per ora non sono riuscito a trovarlo... :-[
Io ritengo che una pulita al corpo farfallato smontato male non faccia, perchè questo deve esser lindo nel funzionamento a benzina, figuriamoci in quello a GPL.
Tanto di sicuro il meccanico dirà che sicuramente il corpo farfallato non è da pulire...

Fatta questa piccola indagine tramite OBD avrai più elementi per escluder alcune cose o aver certezza di altre.
Tieni presente che le candele della macchina vanno sostituite ogni 30-40mila km e con le giuste candele.
Esatto, io si e no ne avrò fatti circa 5-7 mila km in un anno...quindi sicuramente non sono da cambiare le candele

Ciao

Avatar utente
Corolla 1332
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 789
Iscritto il: 19/11/2011, 21:16
Nome: Michele

Re: [Fiat Punto 1.2 8V del 2002] Problema mantenimento minim

Messaggio da Corolla 1332 » 02/04/2012, 22:15

Se vai in un officina autorizzata fiat e richiedi come servizio (pagandolo) una diagnosi tramite l'OBD, te la fanno di sicuro. Solo che a quel punto ti conviene farti furbo. Vai in un officina autorizzata fiat, richiedi di far una diagnosi con l'OBD scritta e un preventivo scritto per ripristinare la macchina sulla base di quanto da te richiesto. Magari in vista di un lavoro grosso ti fanno spender meno, abbuonandoti in parte il disturbo. Se invece pretendi di far le cose gratis, non regala niente nessuno, ma per carità, cambia meccanico che è meglio.

Ciao

Rob85
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 79
Iscritto il: 09/11/2009, 22:49

Re: [Fiat Punto 1.2 8V del 2002] Problema mantenimento minim

Messaggio da Rob85 » 05/04/2012, 10:34

Ciao a tutti,

l'altro ieri sono andato dal meccanico e dopo avergli spiegato il problema ha provato ad attaccare uno strumento alla presa OBD presumo (ha aperto uno sportellino che si trova sotto al volate, dove si trova anche il motorino del servosterzo...che tra l'altro ho sostituito anch'esso con l'aiuto e le info presneti nel post di questo forum xkè anch'io ho fatto parte di quelli che hanno avuto il problema del servosterzo durissimo con la spia rossa del voltante accessa...l'ho comprato su internet e poi sostituito a mano con l'aiuto di mio padre...etvoità tutto sistemato ehehe :lol: )

Cmq tornando al discorso precedente...una volta attaccato questo dispositivo alla presa (non sono riuscito a vedere la marca del dispositivo, ma vi posso dire che è un dispositivo rettangolare alto circa 25-35cm a spanne e largo circa una 15 di cm) ed e touch-screen...dopo aver messo tutti i parametri..nell'icona rilevazione errori il dispositivo ha rilevato una anomalia al sistema di iniezione del cilindro 4...

Successivamente, ha acceso il riquadro della macchina (ma senza metterla in moto) e ha fatto la prova degli iniettori sempre tramite l'utilizzo del dispositivo facendosi aiutare da un suo aiutante (l'aiutante metteva la mano vicino a dov'erano gli inettori per vedere se passava qualcosa..credo) ..dopo avr fatto la prova di tutti gli iniettori l'aiutante aveva detto che bene o male sentiva passare qualcosa anche se all'iniettore 4 aveva notato una pressione inferiore rispetto agli altri...

Quindi dopo questa prova...mi ha detto che toglieva tutti gli inettori e li portava in un centro apposito dove vengolo puliti con una macchina ultrasuoni...e poi provava a metterli su e vedere se il problema si era risolto..

Quando poi sono andato a riprenderla in serata mi ha fatto vedere uno stracetto pieno zeppo di una polvere marrone tipo fuliggine e mi ha detto..ecco questo è tutto quello che è uscito dagli iniettori...erano talmente conciati male che hanno dovuto fare due volte consecutive il lavaggio degli iniettori tramite gli ultrasuoni..

Dopo averli lavati, mi ha anche detto che sulla punto ha messo un filtro in modo tale da non far passare tutto ma appunto da filtrare la sporcizia prevenendo così questo problema (sulla fattura mi ha scritto filtro benzina)...

Riassumendo, praticamente è stato fato:

- lavaggio degli iniettori tutti e 4 (e anche del flauto) mandandoli al centro apposito dove hanno la macchina ultrasuoni (questo lavaggio è stato fatto per ben due volte)
- aggiunta di questa modifica in modo tale da revenire il problema con l'aggiunta di questo filtro

Totale costo 190 euro tra cui :

100 euro mi ha detto che se li ha presi il centro dove ha portato gli iniettori per farli pulire...
25 euro filtro benzina
60 euro manodopera
5 euro fascette

Ora la macchina va che è uno splendore :D ...ha un'accelerazione impressionante cosa che non mi pare di ricordare di aver avuto negli ultimi 3 anni...e di conseguenza dovrei aver messo la parola fine a questo incubo di problema ehehehe dove ho cambiato 2 meccanici (facendomi cambiare tutto ciò che ho riportato in precedenza) e ora dovrei e spero di essere arrivato alla soluzione del problema!! eheheh :lol:


Cmq finisco dicendo che per chi ha o avrà lo stesso mio problema...prima di cambiare tutto...oltre beh a cambiare le candele (se ovviamente hanno già 30000 km e non 50km) e cavi AT che da quanto ho capito sono una prassi per chi ha questo problema è ANCHE CONSIGLIABILE ed INDISPENSABILE togliere tutti gli iniettori e CHIEDERE di PROVARE A PORTARLI A PULIRE in un centro apposito che dispone di una macchina ultrasuoni...

Grazie a tutti per l'aiuto..

:ciao

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11003
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Fiat Punto 1.2 8V del 2002] Problema mantenimento minim

Messaggio da ottobre_rosso » 05/04/2012, 12:07

grazie a te per l'aggiornamento :wink:
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Fiat Punto 1.2 8V del 2002] Problema mantenimento minim

Messaggio da SicurAUTO » 05/04/2012, 13:27

Ma chi usa l'auto ha una guida molto leggera? La usate solo in città? Non ricordo se hai già scritto quanti km ha l'auto, ma un'otturazione così elevata potrebbe essere data da un'uso molto "delicato" della vettura?

Io ho anche la stessa Punto e in 110.000 km mai avuto problemi simili. Ma la guida, ove possibile, è sempre stata briosa. Proprio per evitare incrostazioni varie.
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Rob85
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 79
Iscritto il: 09/11/2009, 22:49

Re: [Fiat Punto 1.2 8V del 2002] Problema mantenimento minim

Messaggio da Rob85 » 05/04/2012, 13:44

SicurAUTO ha scritto:Ma chi usa l'auto ha una guida molto leggera? La usate solo in città? Non ricordo se hai già scritto quanti km ha l'auto, ma un'otturazione così elevata potrebbe essere data da un'uso molto "delicato" della vettura?

Io ho anche la stessa Punto e in 110.000 km mai avuto problemi simili. Ma la guida, ove possibile, è sempre stata briosa. Proprio per evitare incrostazioni varie.
La macchina la uso io e la uso per andare al parcheggio per andare poi andare al lavoro con i mezzi pubblici (sono di Novara e lavoro a Milano)...tra andata e ritorno sono circa 15 km (da casa mia al parcheggio e viceversa...circa 7km a percorso)...e ovviamente tale strada viene fatta in città attraversando diversi semafori..

La macchina ha circa 87000 km e infatti è venuto anche a me il dubbio che il mio problema è dobuto al fatto che faccio pochi km senza ovviamente avere la possibilità di tirarla un pochino...Inoltre, aggiungo che la macchina l'ho comprata già usata (se non ricordo male nel 2005-2006) e aveva già 56000 km..

Poi beh il sabato la domenica capita che la prendo xò non vengono mai fatti tantissimi km...(quasi sempre utilizzata in città)

Forse bene o male farò circa 7000 Km all'anno (forse anche meno)!!

Infatti visto il poco utilizzo dell'auto, ho intenzione di fare un giro di trattamento di additivo ogni 6 mesi e fare qualche volta qualche pieno di V-Power che contiene già degli additivi nella benzina..proprio per evitare questo problema... :)

:ciao

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti