[Fiat Punto 1.2 8v] guarnizione testata bruciata a 58000 km

Abarth, Alfa Romeo, Fiat, Lancia, Ferrari, Maserati, Lamborghini

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11032
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

[Fiat Punto 1.2 8v] guarnizione testata bruciata a 58000 km

Messaggio da ottobre_rosso » 15/09/2008, 14:04

Ciao ragazzi,

oggi mi chiama mia moglie dicendo che sul cruscotto si era accesa la spia rossa della temp. dell'acqua e che la lancetta, in effetti, era quasi a fondoscala. Pian piano riesce ad arrivare dal nostro meccanico di fiducia. Diagnosi? guarnizione bruciata .

- ma come? - gli chiedo - l'auto ha solo 58000km...
-sono cose che possono succedere: la guarnizione della testa è un pò come la cinghia di distribuzione: può durare 100000km come anche la metà.

Per appurare che la diagnosi fosse corretta ha riempito la vaschetta del radiatore, dopo di chè ha scaldato ben bene il motore tenendolo sù di regime e, dopo un pò, dalla vaschetta del liquido di raffreddamento ha iniziato a gorgogliare l'acqua fino a farla fuoriuscire.

Morale della favola: prebentivo di 400€ compreso di cambio cinghia.

Ora vi chiedo una cosa, dal momento che ero di fretta e non ho avuto modo di approfondire la questione: il meccanico ha parlato di cambio guarnizione e rettifica della testa, e cambio della cinghia di distribuzione. C'è qualche altra operazione che viene consigliata in questo contesto? esempio cambio pompa dell'acqua, cuscinetti vari, taratura delle valvole (ho l'impianto gpl installato)...
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
brupel
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 449
Iscritto il: 12/09/2007, 18:12

Re: [Fiat Punto 1.2 8v] guarnizione testata bruciata a 58000 km

Messaggio da brupel » 15/09/2008, 18:16

La guarnizione testa bruciata è una conseguenza di un surriscaldamento, non la causa. Bisogna quindi risalire alla causa reale( es.perdita cospicua di liquido refrigerante, pompa acqua guasta, termostato bloccato, elettroventola guasta, bulbo temp. guasto, ecc.). La rettifica del piano testa si può evitare solo se il surriscaldamento è leggero e non ha creato deformazione oltre la tolleranza. La cinghia distribuzione se è stata sostituita di recente si può riutilizzare, altrimenti è meglio cambiarla. Il preventivo è nella norma ma aumenta se è necessario sostituire la pompa o altro.
brupel

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11032
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Fiat Punto 1.2 8v] guarnizione testata bruciata a 58000 km

Messaggio da ottobre_rosso » 15/09/2008, 18:44

brupel ha scritto:La guarnizione testa bruciata è una conseguenza di un surriscaldamento, non la causa.
azz... questo il meccanico non me l'ha riferito (và detto, tuttavia, che eravamo entrambi di fretta. Tra l'altro, poi, ho scoperto di avere 38.5º di febbre...).

il liquido refrigerante c'era (almeno fino a tre giorni fà) C'è una cosa da dire: tornati dalle ferie ho messo in moto l'auto ferma da una settimana e faceva uno strano rumore, una sorta di ronzio la cui tonalità era proporzionale al regime del motore (dopo due sgasate è scomparso). Ho spiegato il fatto al meccanico il quale mi ha detto che è un cuscinetto. Che non sia un cuscinetto dlla pompa dell'acqua? :roll:
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
zambor
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1248
Iscritto il: 30/07/2007, 2:18

Re: [Fiat Punto 1.2 8v] guarnizione testata bruciata a 58000 km

Messaggio da zambor » 15/09/2008, 18:57

La guarnizione testa sul fire 8V è un classico, scommetto che è bruciata in corrispondenza del primo cilindro, il rumore di solito è il cuscinetto della cinghia di distribuzione (che cambierai assieme alla cinghia), la spianatura della testa è sempre consigliata in caso di guarnizione bruciata, il termostato io lo sostituisco sempre e se ho dei dubbi anche il bulbo dell'elettroventola e il tappo della vaschetta del liquido.
Il controllo gioco valvole di solito si fa sempre in questi casi, visto che vai a gas potresti anche farle smerigliare.

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11032
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Fiat Punto 1.2 8v] guarnizione testata bruciata a 58000 km

Messaggio da ottobre_rosso » 15/09/2008, 19:37

zambor ha scritto: potresti anche farle smerigliare.
Riferirò anche questo :ok

Levami una curiosità (così vediamo se in questi due anni ho imparato qualcosa): con termostato intendi la valvola che apre e chiude in base alla temperatura dell'acqua facendola circolare, giusto? mentre il bulbo rileva la temperatura e, nel caso, aziona l'elettroventola, corretto?
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
zambor
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1248
Iscritto il: 30/07/2007, 2:18

Re: [Fiat Punto 1.2 8v] guarnizione testata bruciata a 58000 km

Messaggio da zambor » 15/09/2008, 20:08

Tutto esatto, il termostato (valvola termostatica) potrebbe essersi starato con il surriscaldamento e funzionare parzialmente o non funzionare del tutto, in ogni caso su quel motore sono cifre abbastanza modeste e non vale la pena di rischiare il lavoro per pochi euro.

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11032
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Fiat Punto 1.2 8v] guarnizione testata bruciata a 58000 km

Messaggio da ottobre_rosso » 15/09/2008, 20:23

Ok, Zambor, ti ringrazio molto :ciao
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: [Fiat Punto 1.2 8v] guarnizione testata bruciata a 58000 km

Messaggio da Federico Autotecnica » 15/09/2008, 21:22

Hai hai Daniele....
leggo solo ora...
Consiglio anche io la spianatura, fai sostituire il termostato costa veramente pochetto...
cinghia e cuscinetto sono d'obbligo.
Il prezzo è in linea :ok
Riguardati x la febbre :ciao
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11032
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Fiat Punto 1.2 8v] guarnizione testata bruciata a 58000 km

Messaggio da ottobre_rosso » 16/09/2008, 7:48

Grazie Fede :ciao

per l'auto e la febbre cosa vuoi: la legge di Murphy si è dimostrata , per l'ennesima volta, veritiera... :testata
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Fiat Punto 1.2 8v] guarnizione testata bruciata a 58000 km

Messaggio da SicurAUTO » 16/09/2008, 10:11

Se cerchi nel forum pure io ho fatto il medesimo lavoro sulla stessa auto e stesso motore, non ricordo il prezzo. Ovviamente mi hanno cambiato anche il termostato per sicurezza.

Anche se il liquido c'era non è detto che sia vero. Io ho imparato da questa "lezione" che nel circuito si possono formare bolle d'aria che non fanno realmente capire che l'acqua è poca e che, tra le altre cose, quasi non circola.

In bocca al lupo
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti