[Fiat Punto 75] Scelta radiatore motore

Abarth, Alfa Romeo, Fiat, Lancia, Ferrari, Maserati, Lamborghini

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
cry72
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 231
Iscritto il: 14/05/2010, 16:37

[Fiat Punto 75] Scelta radiatore motore

Messaggio da cry72 » 15/04/2014, 15:41

Ragazzi devo sostituire il radiatore della mia Punto Prima serie 75 elx (senza condizionatore) e girovagando in rete ne ho trovati diversi con diverse dimensioni, non capisco il perchè però, premesso che quelli guardati sono tutti per Punto senza condizionatore.

I prezzi variano dai 27€
http://www.mister-auto.it/it/radiatore- ... 11318.html

ai 40€, 60€ etc...

Ho notato però che le dimensioni della massa radiante sono le stesse mentre quelle da piedino a piedino variano leggermente di alcuni cm.
Ho chiesto anche in dei negozi di autoricambi e anche qui le dimensioni variano...ma come cavolo è possibile???
Quello postato sopra da piedino a piedino è 648, altri sono 700 e altri ancora 625 etc... dite che ha importanza?
Non dovrei basarmi solo sulla massa radiante, in modo da poter avvitare correttamente la ventola...se poi è leggermente piu largo (spazio nel vano motore ce ne) vorrà dire che faro due forellini in piu sul paraurti per l'incastro dei piedini

http://upperpix.com/pm-IWQG.html

cry72
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 231
Iscritto il: 14/05/2010, 16:37

Re: [FiatPunto 1.28v'97]Scelta radiatore motore

Messaggio da cry72 » 15/04/2014, 20:00

Ho risolto, il problema dei piedini è una sciocchezza, il problema resta lo spessore

Ne ho trovato uno identico a questo http://www.ebay.it/itm/RADIATORE-DENDRM ... 810&_uhb=1 ma lo spessore anzichè di 23 è di 30 dite che rischio qualcosa?

Avatar utente
ciccio1987
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 3206
Iscritto il: 06/01/2009, 12:43
Nome: Francesco
Località: BAT Provincia

Re: [Fiat Punto 75] Scelta radiatore motore

Messaggio da ciccio1987 » 16/04/2014, 10:11

Non credo sia un problema è solo più spessa la massa radiante. Comunque hai provato a fare qualche giro allo scasso? Credo che si trovino senza problemi quei radiatori a prezzi ridicoli.
Errare humanum est, perseverare autem diabolicum

Boia chi molla

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti