[Fiat Punto '96] Filettatura testata sede candela spanata

Abarth, Alfa Romeo, Fiat, Lancia, Ferrari, Maserati, Lamborghini

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
firefox
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1544
Iscritto il: 15/05/2006, 16:16
Nome: giuseppe
Località: Palma di Montechiaro-Agrigento(2013 mannheim-germania)

[Fiat Punto '96] Filettatura testata sede candela spanata

Messaggio da firefox » 30/04/2007, 20:44

ciao a tutti ho un grossissimo problema con una sede delle candele della mia punto del 96...
vi spiego:da 15gg vedo che la macchina mi va un po giu di corda..non mantiene bene il minimo,nello spostare da fermo il motore balbettava un po..ecc
oggi ho deciso di controllare le candele pensando che erano sporche..svito la prima ed era bianca,la pulisco con della carta abrasiva e la rimonto..
controllo quella opposta e mi accorgo che a motore acceso il problema veniva da li..era come se sfiatava..cosi cerco di smontarla...ma per quanto sforzi faccio non si svita..uso la chiave della moto essendo piu robusta e piano piano con cautela riesco a tirarla via...

però mi accorgo che sulla filettatura c'e attaccato del metallo....e la filettatura della testata.. ;(

pulisco la candela metto dell'olio e pulisco la sede sulla testata...la candela non avvita...
pulisco bene controllo e riprovo ma niente..la filettatura e andata..la candela al massimo si avvita quasi a metà..


:( :o che si puo fare??

sono disperato...la disgrazia quest'anno mi sta inabbissando
sperare che il mondo ti tratti bene perchè sei una brava persona, è come sperare che un toro non ti carichi perchè sei vegetariano

Avatar utente
LEONE
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 275
Iscritto il: 26/04/2007, 19:49

Messaggio da LEONE » 30/04/2007, 21:51

La cosa più sana e logica sarebbe di smontare la testata è rifare la filettatura.
Comunque ricorda che la candela non è avvitata dritta ma bensi leggermente storta,se ci fai caso le due a sinistra guardano a sinistra e le due a destra guardano a destra ,ti dico ciò perchè è un errore che fanno tutti ad avvitare le candele in posizione dritta .
quindi se riesci a tirarla fuori cerca di riavvitarla leggermente storta in base come detto prima
gia se riesci ad avvitarla per 3/4 dovrebbe andare bene
Se non ci riesci un buon meccanico potrebbe aiutarti alla grande
Comunque ripeto la cosa più logica è di rifare il filetto togliendo la testata!!
Ciao e buona fortuna ne hai bisogno :ok :ciao

andre79ge
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 48
Iscritto il: 01/10/2006, 9:03

Messaggio da andre79ge » 30/04/2007, 22:03

Se proprio ti va male, compri una testa usata da un demolitore.
Te la fai cambiare da un meccanico onesto, non è certo un lavoro complicato.
Si svuota il circuito di raffreddamento, si levano i collettori e la cinghia della distribuzione, sviti il coperchio valvole, togli i progionieri della testa e rimonti tutto...
In una mattinata o anche meno si fa!
Non è una tragedia! :ok

Avatar utente
razdegan
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 110
Iscritto il: 11/07/2006, 17:50

Messaggio da razdegan » 01/05/2007, 15:28

esiste un accessorio che rigenera le filettature sbanate , installando in senso antiorario un anello in ottone che ripristina le filettature di alluminio sbanate , rivolgiti da un meccanico attrezzato in queste pratiche , non ricordo come si chiama il kit ma' lo visto fare su una testata in alluminio, naturalmente va' rimossa con un aspiratore i trucioli che cadranno nel pistone :ciao

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Messaggio da Federico Autotecnica » 01/05/2007, 18:06

Scusate ma rifare la filettatura !!!

sicuramente il nostro amico avrà avvitato storta la candela e rovinato la filettatura....
Comprati un maschio e rifiletta il tutto, metti del grasso sul maschio per trattenere i residui della filettatura, olia il filetto della candela e serra senza esagerare. :ciao
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

Avatar utente
Phoenix
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 693
Iscritto il: 28/03/2007, 20:17
Contatta:

Messaggio da Phoenix » 01/05/2007, 18:12

Quoto Fedelella.... prima prova a rifare il filetto, se propio è andato completamente allora proverei a metterci un riporto di filetto in acciaio, se propio allora non va ancora (cosa che ne dubito molto) levi la testa...

Avatar utente
LEONE
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 275
Iscritto il: 26/04/2007, 19:49

Messaggio da LEONE » 01/05/2007, 20:09

Rifare un filetto a testata montata è un rischio enorme in quanto anche mettendoci il grasso alcuni residui cadono automaticamente dentro al pistone e potrebbero rovinare la camera del pistone stesso
In quanto al riporto si mette soltanto quando il filetto è esaggeratamente spanato
Prova ad avvitarci una candela che non abbia il filetto rovinato, ungila con un pò di olio, ricordati di avvitarla leggermente inclinata di pochissimi gradi in quanto le due testate di destra sono filettate con una leggera inclinatura a destra mentre quelli di sinistra inclinati a sinistra :wink:

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Messaggio da Federico Autotecnica » 01/05/2007, 20:23

LEONE ha scritto:Rifare un filetto a testata montata è un rischio enorme in quanto anche mettendoci il grasso alcuni residui cadono automaticamente dentro al pistone e potrebbero rovinare la camera del pistone stesso
Stiamo parlando di una testa in lega di alluminio.... alcuni piccoli truccioli di alluminio non riescono a creare alcuna noia :ciao
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

Avatar utente
firefox
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1544
Iscritto il: 15/05/2006, 16:16
Nome: giuseppe
Località: Palma di Montechiaro-Agrigento(2013 mannheim-germania)

Messaggio da firefox » 01/05/2007, 20:29

FEDELELLA ha scritto:sicuramente il nostro amico avrà avvitato storta la candela e rovinato la filettatura....
Comprati un maschio e rifiletta il tutto, metti del grasso sul maschio per trattenere i residui della filettatura, olia il filetto della candela e serra senza esagerare. :ciao
l'ultimo tagliando come tutti gli altri li ho fatti sempre io..mai nessun problema...

il vero problema sono i sabotaggi...si proprio i sabotaggi...

vado da un meccanico molto parente..
e da gennaio fino ad ora sono stati 300 ho 400 euro quelli spesi per riparazioni..

rottura 1bobina-->poco dopo rottura cavi candele
rottura silent block-->poco dopo rottura coscia
cambio pastiglie-->poco dopo bisogno sostituzione tutti i tubi freni..
regolaggio freno a mano-->poco dopo sostituzione tutto l'impianto frenante posteriore


e altro ancora...

mi direte voi imbecille tu che vai ancora li..
ma fin quando i lavori li fa mio ZIO ok e quando mettono i diti gli ALTRI che....

SABOTAGGI ho FATALITA'???
booo non sono sicuro ma mi impegnerò per scoprirlo...
cmq più ho meno nella peggiore delle ipotesi cioe smontare la testata .. quali costi dovrei sostenere??(smontaggio,rifilare,rimontaggio ecc??)
e come letto in un altro post allo smontaggio della testa sono collegati una miriade di pezzi da sostituire...anche nel mio caso???
grazie a tutti....
Ultima modifica di firefox il 01/05/2007, 20:41, modificato 1 volta in totale.
sperare che il mondo ti tratti bene perchè sei una brava persona, è come sperare che un toro non ti carichi perchè sei vegetariano

Avatar utente
firefox
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1544
Iscritto il: 15/05/2006, 16:16
Nome: giuseppe
Località: Palma di Montechiaro-Agrigento(2013 mannheim-germania)

Messaggio da firefox » 01/05/2007, 20:33

LEONE ha scritto:Rifare un filetto a testata montata è un rischio enorme in quanto anche mettendoci il grasso alcuni residui cadono automaticamente dentro al pistone e potrebbero rovinare la camera del pistone stesso
In quanto al riporto si mette soltanto quando il filetto è esaggeratamente spanato
Prova ad avvitarci una candela che non abbia il filetto rovinato, ungila con un pò di olio, ricordati di avvitarla leggermente inclinata di pochissimi gradi in quanto le due testate di destra sono filettate con una leggera inclinatura a destra mentre quelli di sinistra inclinati a sinistra :wink:
la candela e durissima nello smontaggio e sia nel montaggio...
ho usato gia un'altra candela,oleato con15/50 pulito la filettatura della testa per quello che potevo ma la candela si avvita con forza sino a metà....

ho paura ad usarla per pericolo di uno scoppio improvviso della stessa e conseguente spegnimento della macchina(carro attrezzi ecc...)
sperare che il mondo ti tratti bene perchè sei una brava persona, è come sperare che un toro non ti carichi perchè sei vegetariano

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti