[Fiat Punto I] Surriscaldamento acqua

Abarth, Alfa Romeo, Fiat, Lancia, Ferrari, Maserati, Lamborghini

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
osammot
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 50
Iscritto il: 03/05/2006, 12:40

[Fiat Punto I] Surriscaldamento acqua

Messaggio da osammot » 30/09/2008, 11:55

ciao..a luglio ho dovuto rifare la testata perchè il meccanico disse che si era bruciata(100000 km)..per un po non ho avuto problemi poi cominciava a scaldare ancora quando stavo fermo..sono riandato dal meccanico e ha detto che mancava l'acqua nel motore,per cui si scaldava, io gli ho detto che ho una perdita da uno dei tappi del motore però gli dico che ho sempre controllato l'acqua nel radiatore per rabboccare la perdita e lui dice che non vuol dire niente perchè nel raditore cè ma non nel motore(perchè l'acqua circola solo dopo che apre il termostato) e che il problema è proprio quella perdita...quindi con la macchina accesa e aprendo la farfalla a mano fa scaldare la macchina e butta l'acqua nel radiatore e mi dice che adesso l'acqua va nel motore e adesso è pieno..prendo appuntamento per la settimana prossima e mi dice di usarla il meno possibile e di rimboccare nello stesso modo che ha usato lui..cmq ha detto che la testa on dovrebbe essere bruciata..
Voglio chiedere a voi:è una spiegazione plausibile?può essere che nel radiotore cè l'acqua e nel motore no?anche perchè a volte ho controllato il livello a motore caldo quindi con l'acqua che fino a poco prima aveva circolato nel motore per cui in quel momento il motore doveva essere pieno e il livello avrebbe dovuto essere piu basso nella vaschetta,o mi sbaglio??!!anche mio zio che capisce di motori non ha capito molto questa cosa!!
anche perchè vorrebbe dire che quando si controlla normalmente il livello dell'acqua nel modo in cui ho fatto io si sbaglia sempre?
grazie illuminatemi per favore..

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: [Fiat Punto I] Surriscaldamento acqua

Messaggio da Federico Autotecnica » 30/09/2008, 16:25

Trovi info QUI :ciao
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

osammot
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 50
Iscritto il: 03/05/2006, 12:40

Re: [Fiat Punto I] Surriscaldamento acqua

Messaggio da osammot » 30/09/2008, 16:51

quindi può essere quello che ha detto il meccanico?però non mi ha parlato di bolle d'aria e di spurgare(se fosse stata una bolla me lo avrebbe dovuto dire e in 5 minuti avrebbe fatto lo spurgo,o sbaglio),ma ha detto che devo cambiare il tappino che perde,proprio quello vicino alla frizione per cui cè da smontare la frizione..
cè un nesso tra perdita dal tappino e bolla d'aria?
cmq dopo che cia ha messo l'acqua il meccanico ho usato l'auto ma non mi ha fatto come in precedenza per cui sembra che davvero non ci fosse la'acqua..bisogna capire se la perdita dal tappino è la causa di tutto..
faccio queste domande perchè gia a luglio quando ho rifatto la testata dallo stesso meccanico la perdita era esistente ma non proferì parola sulla mancanza di acqua nel circuito e quindi sulle possibili cause del danno, ma disse che nelle punto capita verso i 100000km...per cui l'altra volta mi fece un intervento a metà non andando sulle cause ma solo sull'effetto..e magari nel frattempo ho rovinato un altra testata!!(per colpa sua però)..
un altra cosa:cè qualche modo per capire se la testata si è bruciata anche solo in parte?
ciao grazie

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: [Fiat Punto I] Surriscaldamento acqua

Messaggio da Federico Autotecnica » 01/10/2008, 19:49

Il circuito di raffreddamento non deve perdere !!
se perde anche poco avrai certamente problemi...

Consiglio di eseguire una rapida riparazione....provare la vettura e tenerla in osservazione "consumi acqua" :ciao
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

osammot
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 50
Iscritto il: 03/05/2006, 12:40

Re: [Fiat Punto I] Surriscaldamento acqua

Messaggio da osammot » 04/10/2008, 10:46

infatti la settimana prossima la porterò a far sistemare il tappo che perde..quanto dovrei spendere considerando che cè da smontare la frizione?
cmq ora ho notato che non scalda piu come prima però dopo che faccio un po di km e vado ad aprire il tappo dal radiatore sento che prima sfiata(e fin qui ok) ma poi viene fuori l'acqua e dopo si sente un gorgoglio(tipo un rigurgito) da dentro il motore..perchè fa cosi?
un altra cosa che ho notato è che la lancetta della temperatura mentre sono in marcia mi rimane sempre circa a un quarto della scala(mi sembra un po troppo bassa) mentre solitamente mi stava un pochino sotto alla metà..è come se non andasse in temperatura,però il termostato è stato messo nuovo a luglio!!
grazie

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: [Fiat Punto I] Surriscaldamento acqua

Messaggio da Federico Autotecnica » 04/10/2008, 12:40

Dovresti spendere intorno ai 150 €
mano d'opera, olio cambio, tappo e antigelo.
Il prezzo è molto variabile da officina generica a concessionaria da nord a sud Italia ...

La cosa principale è eliminare la perdita...fatto ciò vediamo come si comporta la vettura :ciao
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

marcdel
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 11/05/2010, 21:14

Re: [Fiat Punto I] Surriscaldamento acqua

Messaggio da marcdel » 11/05/2010, 21:33

ciao

io avevo un problema simile sulla mia Punto 1.2 del 2002 la temperatura si alzava e il motore era piuttosto fiacco.
Pero' il livello del liquido era quello giusto , per cui quando l'autofficina ( la axxxxxxxxx tra l'altro autorizzata FIAT) mi ha detto che c'era da sostituire la guarnizione della testata sono rimasto un po' dubbioso...spendo 900 euro risultato dopo altri 3000 Km macchina da buttare e loro se ne lavano le mani !
Sarebbe stato meglio che mi informassi in questo forum magari era semplicemente qualche sensore sballato del resto la macchina anche subito dopo l'intervento non ha riguadagnato lo stesso spunto e la stessa brillantezza di prima .

Ho eliminato il nome dell' autofficina
Fedelella

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 27 ospiti