[Fiat Punto serieII 1.9 Jtd] Spie cruscotto impazzite?

Abarth, Alfa Romeo, Fiat, Lancia, Ferrari, Maserati, Lamborghini

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
andyblu
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 08/04/2007, 23:47

[Fiat Punto serieII 1.9 Jtd] Spie cruscotto impazzite?

Messaggio da andyblu » 09/04/2007, 23:35

Per prima cosa vorrei complimentarmi per la grande competenza e chiarezza del Dott. Fedelella e poi il caso della mia Fiat Punto(serieII 1.9 Jtd anno 2000 Km 130.000 ottima e regolarmente tagliandata)che a questo punto,può risolvere solo un dottore visto che anche portata al Fiat Roma Center di viale Manzoni sono stato invitato a portarla via perchè non ci capivano un cavolo!!!In pratica da un anno quando lo strumento temp.motore arriva a metà scala,appena partono le ventole del radiatore si accende la spia rossa di avaria motore e lo strumento cruscotto temp.motore và a zero!A volte si accende anche il Led rosso dello strumento della temp. ed altre volte no.Appena le ventole del radiatore si fermano tutto torna normale e lo strumento ricomincia ad indicare da circa 1/8 della scala graduata-Ora in Fiat ed in altre 2 grandi officine collegadosi alla presa sotto al cruscotto(Obd?) con il loro testercompiuter è risultato tutto regolarmente funzionante ed OK!In Fiat mi hanno detto che sono tutte cosi e se mi capita fermandomi,spengendo la macchina e staccando il grande cavo rosso sotto il volante si resetta la centralina e per un pò non lo fà piu(ho provato ma si resetta solo temporaneamente e basta)?!?!?!La seconda officina ha pulito tutti i relè e fusibili e cambiato il sensore temp. del motore con uno nuovo(quello sul termostato da circa 30 euri)ma niente da fare.La terza mi ha detto che anche per loro dal tester è tutto ok e che visto che funziona tutto conviene bruciare la spia avaria motore così non la vedo più!A proposito è a Led o del tipo a lampadina?A questo punto solo FADELELLA può risolvere il caso...intanto grazie 1000 x l'attenzione e complimenti di nuovo.

Avatar utente
LEONE
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 275
Iscritto il: 26/04/2007, 19:49

Messaggio da LEONE » 27/04/2007, 22:09

Purtroppo in quei casi li il tester da diagnosi non serve a nulla
il proplema è di carattere di alimentazione o di massa
bisogna controllare innanzi tutto le masse in generale
controlla pure il cavo di corrente che porta dalla batteria alla scatola di derivazione posta vicino la batteria , tale scatola devia la corrente un pò dapertutto ed è facile che si allentano i contatti
un altro problema potrebbe essere la scatola fusibili del bodycomputer
oppure i connettori dietro cruscotto,in tutti i modi il problema non dovrebbe essere serio è solo una questione di applicarsi un pò di più manualmente e non con stumenti costosissimi e fascinosi :ok

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Messaggio da Federico Autotecnica » 27/04/2007, 22:39

LEONE ha scritto: un altro problema potrebbe essere la scatola fusibili del bodycomputer
Facilmente il problema risiede nel body, è capitato in + occasioni che gli sfiati dell' acqua piovana si otturassero (causa foglie) ne deriva un ingresso in vettura di acqua proprio sul body creando noie a non finire.

P.s. Grazie del dottore :wink:
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

andre79ge
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 48
Iscritto il: 01/10/2006, 9:03

Messaggio da andre79ge » 28/04/2007, 13:46

Io non so aiutarti per questo strano problema...
credo anch'io che possa risiedere in qualche problema di masse e falsi contatti, oppure in un parziale tilt del body computer (un vero e proprio computer che gestisce le luci, la temporizzazione di varie cose, nonchè il dialogo tra le centraline).
L'unica cosa che ti consiglio di NON fare è bruciare la spia di avaria.
Non ti costa niente veder la spia che si accende ogni tanto, quando parte la ventola.
Viceversa, in caso di vera avaria, non avresti più la spia accesa e questo è molto peggio!!!
Se non riescono a risolvere il difetto tientela così ma lascia vivere tutte le povere spie!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti