[Fiat stilo JTD] Montaggio impianto a GPL su Diesel

Installazione, manutenzione e problemi sugli impianti a GPL per le auto. Sia impianti di serie che Aftermarket. Chiedi aiuto agli esperti sul GPL!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

thegabry
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 41
Iscritto il: 21/02/2017, 13:44
Nome: gabriele

Re: [Fiat stilo JTD] Montaggio impianto a GPL su Diesel

Messaggio da thegabry » 04/02/2020, 0:09

Salve, no, problemi alle valvole non ce ne sono, se non i comuni problemi del diesel, il GPL introdotto è veramente esiguo, e non aumenta in modo significativo le temperature allo scarico, che comunque sono tenute sotto controllo da un sensore temperatura gas di scarico.
La combustione non prevede un "fronte di fiamma" come sui benzina, che, nel caso del GPL la combustione essendo più lenta può intaccare le valvole, nel diesel avviene uno "scoppio" e l'introduzione del GPL aumenta il potere di "scoppio" che per sua natura produce minor calore e maggiore pressione (detonazione controllata).
La quantità del GPL introdotta è direttamente proporzionale alla quantità d'aria aspirata, che aumenta in relazione ai giri della turbina. E Deve essere calcolata empiricamente, con una procedura estremamente semplice.
Il brevetto l'ho depositato due mesi fa.
Se l'impiantista di sua fiducia, o comunque un impiantista interessato, può mettersi in contatto con me, che fornirò oltre alle istruzioni per il montaggio dell'impianto e la documentazione necessaria, DGM più Normativa, anche il nulla osta per ogni vettura su cui istallare l'impianto, a fronte di una royalty da, stabilire.
L'impiantista deve essere accreditato al ministero dei trasporti come installatore di impianti GPL su Diesel.(posso indicare chi può fargli avere l'autorizzazione).
L'impiantista può richiedere l'esclusiva di zona, che sarà sancita mediante un contratto.
Saluti.
Gabriele.

Lanzo
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 3
Iscritto il: 01/02/2020, 17:24
Nome: CLAUDIO

Re: [Fiat stilo JTD] Montaggio impianto a GPL su Diesel

Messaggio da Lanzo » 04/02/2020, 0:23

Ok perfetto grazie x le pronte ed esaurienti risposte.
Guardi io sono interessato all'istallazione proverò a sondare nella zona chi sia disponibile non sò se a Lodi ci siano istallatori autorizzati all'installazione sui Diesel.
Quando può mi invii i suoi recapiti in mp grazie.

thegabry
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 41
Iscritto il: 21/02/2017, 13:44
Nome: gabriele

Re: [Fiat stilo JTD] Montaggio impianto a GPL su Diesel

Messaggio da thegabry » 06/02/2020, 20:56

Buonasera, volevo condividere l'ennesima dimostrazione come la pubblica amministrazione, nel nostro caso la motorizzazione, sia farcita da incompetenti, ignoranti.
Mi reco alla Motorizzazione di Terni, con i documenti perfettamente i regola per collaudare una vettura a gasolio con installato un'impianto GPL.
Il tecnico, se così si può definire, comincia a chiedermi cose inusuali, avrò collaudato decine e decine di impianti, il certificato del riduttore????? Il quale ha stampato sullo stesso l'omologazione un comunissimo Tomasetto at07,
Mai chiesto tale certificato.... Poi vuole il "udite, udite" certificato del COMMUTATORE, UN AS 100, che fa sia da centralina che da commutatore, anche questo mai chiesto, poi continua a chiedermi altre cose assurde.
Riesco a dimostrare l'assurdità di quello che mi chiede e...... sembra convinto.....
Va in ufficio e io penso, è andata bene..... una volta tanto.
Ma.... Esce e mi chiede una relazione tecnica che " certifichi che la massa totale per asse e complessiva nonché il rapporto tra le masse dell'asse anteriore e quello posteriore rientrino nei valori ammessi in sede di omologazione"
Per una Autovettura?
Da notare che l'impianto a GPL e la bombola installata sulla macchina "diesel" è identico a quello installato sulle vetture a benzina, per le quali nessun installatore si è mai sentito chiedere "la Relazione tecnica".
Penso Roba da Matti.
Torno a casa e scarico dal sito " motorizzazioneroma.it" l'ordine di servizio 24/2016 del 1/07/2016
Il quale afferma di aver ricevuto "pesanti reclami" da alcuni operatori del settore in ordine alla presunte esecuzioni di collaudi di veicoli, in difformità alle disposizioni vigenti in materia.
E risponde facendo riferimento al "conpendio GPL - CNG. pdf.
Dal quale si evince chiaramente che la" Relazione tecnica ( in sostituzione del nulla osta) è richiesta qualora la bombola o le bombole, piene superino i 100 kg, ed è riferita chiaramente agli impianti a Metano, infatti se si installa un'impianto a metano si perde un posto.
Al riguardo il cds articolo 78 dice, che nel caso si modifichino le masse del veicolo in maniera "importante" serve il nulla osta della casa costruttrice della macchina o, in mancanza di esso la famosa "relazione tecnica".
QUINDI le vetture a GPL sia Diesel che benzina, non hanno bisogno del nulla osta o della relazione tecnica, poiché generalmente la BOMBOLA PIENA NON SUPERA I 100 KG. Quelle del metano si.
Una bombola per il GPL pesa sui 20/30 kg le più grosse arrivano a 50kg, es. Bombola da 120 litri nominali, una delle più grosse per il GPL, diciamo 50 kg, pieno GPL 120 litri - il 20%, 96 litri effettivi. Bombola 50 kg + 48 kg GPL ( 1 litro GPL =0,5 kg) totale 98 kg ed è la più grossa, le altre sono notevolmente più leggere........
Ergo abbiamo dei tecnici che sono semplicemente degli ignoranti, sanno solo creare problemi e non pagano ai per le loro colpe.
Capite con chi bisogna combattere?
È evidente perché l'Italia va a rotoli.
Fortunatamente ho trovato tutta lo documentazione necessaria per "sbattergliela in faccia" AL TECNICO.
Anche questa che è la ciliegina sulla torta.
https://www.google.com/url?sa=t&source= ... K_1KBE2Tew
Cosa ne dite che schifo.

thegabry
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 41
Iscritto il: 21/02/2017, 13:44
Nome: gabriele

Re: [Fiat stilo JTD] Montaggio impianto a GPL su Diesel

Messaggio da thegabry » 06/02/2020, 21:29

Errata corrige, Compendio gpl-cng. pdf

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10979
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Fiat stilo JTD] Montaggio impianto a GPL su Diesel

Messaggio da ottobre_rosso » 07/02/2020, 11:15

Purtroppo sfondi una porta aperta Gabriele: pur cambiando settore ma restando in tema burocrazia io sto litigando col catasto colpevole di non aver informatizzato documenti, con tanto di ricevuta cartacea del catasto stesso, di 50/60 anni fa col risultato che, successione in atto, a correre come un pirla sono io
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

thegabry
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 41
Iscritto il: 21/02/2017, 13:44
Nome: gabriele

Re: [Fiat stilo JTD] Montaggio impianto a GPL su Diesel

Messaggio da thegabry » 07/02/2020, 11:34

Lo so ma mi devo pur sfogare, sto mandando pec al ministero ormai ne ho mandate a decine.
Ma ancora una volta di più si riscontra una pubblica amministrazione SEMPLICEMENTE schifosa.

thegabry
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 41
Iscritto il: 21/02/2017, 13:44
Nome: gabriele

Re: [Fiat stilo JTD] Montaggio impianto a GPL su Diesel

Messaggio da thegabry » 07/02/2020, 14:59

Aggiornamento, il direttore della Mctc di Terni e il tecnico addetto al collaudo, dopo varie resistenze hanno riconosciuto che la cosa è assurda...... ma hanno ricevuto questa direttiva e giusta o sbagliata quella è.
Se ne fregano assolutamente delle normative, se un Capoccia gli dice di buttarsi nel pozzo loro "obbediscono", anche perché il problema non è loro.
Avendogli fatto notare che la "VERIFICA DELLE MASSE È COMPETENZA LORO" hanno interpellato il loro superiore a Roma, e Avendogli fatto notare che non hanno come Motorizzazione gli strumenti, che costano migliaia di euro, il suddetto Superiore ha pensato bene di scaricare l'onere della prova su una relazione tecnica a cura del richiedente.
Ovviamente a sue spese.
Non era più semplice dire che tale relazione è richiesta per gli impianti a metano che superano 100 kg, e che è ininfluente per gli impianti a GPL di peso nettamente inferiore?
Ma si sa il culo è il nostro a loro che gli frega.
Loro come a Norimberga, rispondono abbiamo obbedito agli ordini.
Tanto a rimetterci non sono loro.
Inoltre il loro superiore è lo stesso che mi scrisse a proposito degli impianti MONOFUEL, affermando che per trasformare una autovettura a benzina /GPL, solo ad alimentazione GPL, (monofuel) bisognava eliminare, non solo il serbatoio della benzina come dice la normativa, ma...... udite, udite, L'intera catena di alimentazione che comprende, il serbatoio della benzina, le linee di alimentazione, la pompa ad alta pressione (?) la CENTRALINA ORIGINALE DELLA MACCHINA, gli iniettori della Benzina e ogni altro componente dell'alimentazione originale???????
Ci mancava solo che chiedesse di eliminare il motore.
Questi sono quelli che stabiliscono le norme per la circolazione e i collaudi....... C'è da chiedersi hanno mai visto un motore?
Sanno come funziona una autovettura?
Pazzesco.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti