[Fiat Tempra 1600]Vorrei un consiglio

Abarth, Alfa Romeo, Fiat, Lancia, Ferrari, Maserati, Lamborghini

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
stefanonegri
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 105
Iscritto il: 25/03/2008, 15:01

[Fiat Tempra 1600]Vorrei un consiglio

Messaggio da stefanonegri » 10/09/2009, 19:26

Al momento la mia auto non ha mai superato i 3000 giri, dato che di solito per comodità faccio i seguenti cambi
a 20 passo in seconda
a 40 passo in terza
a 60 passo in quarta
a 80 passo in quinta
poi la velocità massima che ho mai toccato con la tempra è di 110 ma di solito sto sui 100 quindi al di sotto dei 3000 giri.

Mi chiedevo, visto che il contagiri arriva fino a 7000 giri e poi inizia l'area rossa, come trovo il numero di giri che mi dà la massima potenza disponibile nelle diverse marce?
Cosi tanto per curiosità?

Grazie a tutti

Ciao :beer

Avatar utente
zambor
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1248
Iscritto il: 30/07/2007, 2:18

Re: [fiat tempra 1600]Vorrei un consiglio

Messaggio da zambor » 10/09/2009, 21:56

La potenza massima si ha al numero di giri massimo prima della zona rossa, probabilmente tu stai parlando della coppia massima che è una cosa ben diversa, prova a leggere questo articolo che la spiega in modo semplice:
Coppia e potenza

stefanonegri
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 105
Iscritto il: 25/03/2008, 15:01

Re: [fiat tempra 1600]Vorrei un consiglio

Messaggio da stefanonegri » 28/09/2009, 15:37

Perciò, ipotizzando che la curva di coppia sia quasi piatta a partire dai 2500 giri fino ai 4000 giri, non avrebbe senso passare dai 2500 giri ai 4000 giri, dato che la coppia mantiene sempre lo stesso valore?

stefanonegri
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 105
Iscritto il: 25/03/2008, 15:01

Re: [fiat tempra 1600]Vorrei un consiglio

Messaggio da stefanonegri » 28/09/2009, 15:40

questo è l'indirizzo dell'immagine della coppia di una tipo 1800, se la curva di coppia fosse simile a quello dlela 1600 potremmo dire che il motore della 1600 si comporta + o meno nella stessa maniera, + o meno.

http://staff.nt2.it/michele/immagine_22 ... tiche.aspx

stefanonegri
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 105
Iscritto il: 25/03/2008, 15:01

Re: [fiat tempra 1600]Vorrei un consiglio

Messaggio da stefanonegri » 28/10/2009, 15:19

Scusate, la coppia mantiene sempre lo stesso valore anche aumentando il numero di giri, data la curva qui sopra relativa ad una tipo 1800?

grazie

ciao :)

Avatar utente
zambor
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1248
Iscritto il: 30/07/2007, 2:18

Re: [fiat tempra 1600]Vorrei un consiglio

Messaggio da zambor » 28/10/2009, 23:10

stefanonegri ha scritto:Perciò, ipotizzando che la curva di coppia sia quasi piatta a partire dai 2500 giri fino ai 4000 giri, non avrebbe senso passare dai 2500 giri ai 4000 giri, dato che la coppia mantiene sempre lo stesso valore?
Anche se la coppia non aumenta la velocità aumenta perché aumenta il numero dei giri quindi dipende dal tuo stile di guida quando è il momento di cambiare marcia.
questo è l'indirizzo dell'immagine della coppia di una tipo 1800, se la curva di coppia fosse simile a quello dlela 1600 potremmo dire che il motore della 1600 si comporta + o meno nella stessa maniera, + o meno.
Scusate, la coppia mantiene sempre lo stesso valore anche aumentando il numero di giri, data la curva qui sopra relativa ad una tipo 1800?
Probabilmente sono simili visto che si tratta di due motori montati sulla stessa vettura e quindi studiati per un utilizzo simile ma non è detto che siano proprio uguali, per saperlo con esattezza in mancanza di dati certi bisognerebbe montare il motore su un banco prova. Ovviamente dato il costo sono prove usate solo nei motori da competizione.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti