[Ford C-Max] Storia di una pessima assistenza

Audi, BMW, Ford Europa, Mercedes, Opel, Porsche, Volkswagen

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Liga86
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 10/04/2018, 19:06
Nome: Fabio

[Ford C-Max] Storia di una pessima assistenza

Messaggio da Liga86 » 10/04/2018, 19:15

Buonasera,
volevo raccontare a tutti la mia disavventura con FORD (mi scuso della lunghezza del post ma va raccontata tutta).
Mi chiamo Fabio Ligabue e sono tristemente possessore di una Ford C-Max Titanium X 1,5 tdci 120cv da poco più di un anno. La macchina è stata immatricolata a febbraio 2017.
Più che una storia la mia è quasi una telenovela di cui ancora non abbiamo scritto una fine certa.
Purtroppo mi sono accorto di un difetto di verniciatura sulla mia macchina solo dopo averla ritirata. Vuoi che il difetto era sì esteso a tutta la macchina in diversi punti ma abbastanza piccolo da cammuffarsi bene. Vuoi le luci della concessionaria che non aiutavano, vuoi l'emozione del momento fatto sta che non me ne sono accorto subito (diversamente non avrei nemmeno ritirato l'auto).
Dopo pochi giorni dalla consegna mi sono accorto che erano presenti segni bianchi su macchina nera sparsi qua e la un po' ovunque (aggiungerò alla fine un link con alcune foto inviate anche a Ford tramite pec).

Sono quindi stato in concessionaria a far presente la cosa visto che la macchina era nuova nuova. Mi hanno detto che avrebbero contattato Ford Italia per far venire o un perito o un carrozziere Ford per valutare il danno e trovare una soluzione.
Passano i giorni, passano le settimane senza avere notizie di alcun tipo. Sono quindi tornato in concessionaria per chiedere informazioni e mi sono sentito dire che erano in attesa di risposta sia da Ford che dalla carrozzeria Ford di Reggio Emilia e che mi avrebbero avvertito appena saputo qualcosa da Ford.

Passano giorni, settimane fino ad arrivare a giugno 2017. Sono tornato in concessionaria per capire se mi stavano prendendo in giro o se stavano realmente facendo sul serio.
Mi sono sentito dire che ancora non sapevano nulla e di attendere ancora. Luglio 2017 mi stanco della situazione e decido di far vedere la macchina ad un professionista di mia fiducia. Abbiamo analizzato la macchina misurando lo spessore della vernice in ogni punto della macchina realizzando che la porta lato guida era stata riverniciata in quanto, solo in quella zona, lo spessore della vernice era esattamente doppio rispetto a tutte le altre zone. Dalla foto Specchietto si vede segnato in giallo un segno di carteggiatura non lucidato. Abbiamo appurato anche che quei segni bianchi altro non erano che schizzi di trasparente volati qua e la al momento della verniciatura della porta (pure sul vetro anteriore).

Forte quindi del parere di un esterno sono tornato in concessionaria per capire cosa stava succedendo. Passate le ferie sono andato di persona, prendendo ferie dal lavoro, alla carrozzeria Ford (che finalmente aveva un nome) per fare presente il tutto, fare le foto da inviare in Ford ecc ecc. Mi è stato confermato quanto detto dall'esperto che ho contattato personalmente, che aveva subito un urto ed era stata rivernicata ma che da terminale Ford non risultava nulla. Mi avvertì che per casi come questo Ford solitamente è lenta a concedere autorizzazioni e che potevano volerci un paio di mesi almeno. (primi di settembre 2017).
Gli feci presente che avevo preso una sassata anche sul paraurti anteriore e che, finché la macchina era in carrozzeria, avrei voluto sistemarla pagando di tasca mia il ritocco.
Detto questo ci siamo salutati con la promessa di sentirci appena avuto notizie da Ford.

Passati un paio di mesi (fine novembre 2017) ripasso dalla concessionaria dove ho acquistato l'auto e che mi ha mandato da quella determinata carrozzeria per sapere se c'erano novità. Ovviamente nessuno sapeva nulla ma mi assicurarono che si sarebbero informati in carrozzeria.
Una qindicina di giorni dopo sono ripassato per l'ennesima volta a chiedere spiegazioni e ancora non si sapeva nulla.

Stanco della piega che stava prendendo questa storia ho deciso di aprire un'indirizzo PEC per scrivere direttamente a Ford Italia lamentando quanto accaduto in tutti questi mesi.
Era il periodo natalizio e quindi non mi aspettavo risposta nel breve.

Appena dopo l'Epifania sono stato contattato dalla carrozzeria che mi ha comunicato di aver ricevuto la chiamata di Ford Italia.
Si è scusato (scuse finte a mio parere) ma mi disse che dovevo tornare da lui
in quanto NON aveva mai inviato la pratica e aveva perso tutto dando la colpa alla sua ex segretaria...
Ho preso un'altra mezza giornata di ferie per pulire la macchina e riportarla da lui, fatte nuovamente le foto ci siamo lasciati con la promessa di chiamare appena inviata la pratica dicendomi che entro 15 giorni mi avrebbero fatto sapere quando sistemare l'auto.
Il giorno dopo mi ha chiamato per avvertire che la pratica era stata inviata.
Quello successivo (un venerdì) per dirmi che Ford aveva autorizzato l'operazione e che il lunedì potevo portare da lui la macchina a fare il lavoro.
Ho chiesto di spostare una settimana avanti in quanto mia mamma avrebbe dovuto subire un piccolo intervento e avrei avuto la sua macchina a disposizione per circa 15/20 giorni così avrei evitato l'auto sostitutiva.
Fin qui tutto bene.

Gli portai la macchina un lunedi mattina e mi disse che ci sarebbero voluti una decina di giorni per sistemarla. Gli dissi che non c'erano problemi perché non ero appiedato.
Dopo 4 giorni sono stato contattato per andare a ritirare l'auto e la cosa mi puzzava parecchio. Prima mi dice 10 giorni e poi 4? Per una riverniciatura di diverse zone? Puzzava tanto.
La macchina mi è stata consegnata sporca in quanto pioveva a dirotto ma gli dissi che la prima mezza giornata senza pioggia avrei lavato e controllato a fondo l'auto.
Il sabato ho lavato l'auto. UN DISASTRO. Non solo non mi era stato riverniciato il paraurti ma il resto della vettura era completamente segnato. Una lucidata fatta malissimo (per stare tranquilli con le parole). La macchina era piena di aloni, piena di polvere di carteggiatura nelle giunzioni. Insomma, un disastro.

Ho ricontattato Ford inviando tutte le immagini scattate e lamentandomi dell'orrendo lavoro svolto. Volevo sistemare l'auto per un loro difetto ed è uscita peggio di quando è entrata. Pretendevo di vederla a posto ma di non riportarla da una persona che per due volte mi ha preso per i fondelli.
E invece sono stato costretto a riportarla da lui. Sperando questa volta in un risultato migliore.
E' stato il concessionario a portare via l'auto perché non potevo continuare a prendere permessi da lavoro per colpe non mie. Ed è stato il concessionario ad andarla a ritirare. Sporca anche questa volta.
E' però stata via 15 giorni e io ho dovuto prendere un'auto sostitutiva per 5 giorni perché a mia mamma serviva la sua e io dovevo comunque andare al lavoro.
Auto sostitutiva che mi è stata fatta pagare.

La mia auto è stata consegnata sporca, piena di polvere di carteggiatura e ancora segnata. Meno della volta precedente ma comunque segnata.
Il paraurti è stato riverniciato per togliere la sassata ma in montaggio è stato scheggiato in due spigoli (tolto un danno me ne hanno fatti due) e che mi è stato fatto pagare 240 euro...
Auto che mi è stata ridata con sistema keyless non funzionante (sistemato in concessionaria).
Insomma, un disastro. Ho ricontattato Ford (sempre via PEC come tutte le altre volte) lamentandomi ancora del disagio e della vergognosa assistenza ricevuta, lamentando l'aver dovuto pagare l'auto sostitutiva e di aver avuto indietro l'auto peggio di quando l'ho consegnata la prima volta. Era la fine di febbraio 2018.
Il concessionario e il carrozziere si sono offesi perché li ho bypassati contattando direttamente Ford Italia a fine dicembre.
E Ford Italia che si da alla macchia.
Per vedere a posto la mia macchina una volta devo pagare di tasca mia un professionista che la sistemi come si deve. 25500 euro di macchina, non si può avere un'asssistenza così.

Nel frattempo ho contattato un'altra concessionaria che mi ha fatto il favore di controllare se prima della vendita risultava qualcosa di strano sul mio numero di telaio così da portare avanti anche tramite legale il tutto.
Purtroppo non risulta nulla a terminale e quindi non saprei nemmeno come muovermi.

Chiedo scusa dello sfogo lunghissimo ma sono veramente rimasto deluso da Ford (terza Ford in fila che prendo) dal concessionario/officina da cui mi sono servito per 13 anni con le precedenti due vetture facendogli fare tutto, dal semplice tagliando al cambio gomme.
Deluso da una macchina che mi è stata consegnata difettata, che in un anno ha più rumori interni della Fiesta che ho consegnato per questa.
Deluso da Ford ancora perché i miei soldi erano buoni fino all'ultimo centesimo e non come la macchina che mi ha consegnato.

Chiedo nuovamente perdono per il papiro ma è giusto che si sappia che Ford sta prendendo in giro i propri clienti. Basta leggere quello che pensa la gente nei vari forum o gruppi sparsi nei vari social. Se ne leggono di tutti i colori.


http://tinypic.com/fabioliga86

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite