[Ford Fiesta] Modifiche dopo il crash test americano?

Commenta insieme a noi i risultati di Euro NCAP. In più tanti crash test esteri con video e le anteprime degli speciali di Sicurauto.it

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
sandro1983
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 18/12/2009, 22:11

[Ford Fiesta] Modifiche dopo il crash test americano?

Messaggio da sandro1983 » 12/09/2010, 9:11

Ciao a tutti,
la nuova Fiesta è stata testata dall Euroncap (5stelle) già nel 2008. Da poco ho avuto modo di leggere che è stata testata anche dall'IIhs americano. Ha ottenuto risultati eccellenti ma mi è sorto un dubbio, in quanto, nel crash laterale statunitense (diverso dall'europeo), sembra sia emerso un problema nel sistema di apertura porte tanto che Ford è intervenuta e nelle nuove auto prodotte da Luglio 2010 ha modificato il sistema di apertura.
Avete notizie maggiori? Pe i clienti che come me, l'hanno acquistata prima di luglio 2010, sono previsti richiami dalla Ford?
Sussiste un pericolo che in alcuni tipologie di impatto si possano sbloccare le portiere? :x
Grazie a chi risponde fornendomi maggiori info.

Sandro

Avatar utente
luca comandini
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2575
Iscritto il: 19/03/2002, 1:37
Nome: Luca
Località: Savignano sul Rubicone, ForlìCesena, Romagna, Italia, Europa, Terra, Sistema Solare, Universo...
Contatta:

Re: [Ford Fiesta] Modifiche dopo il crash test americano?

Messaggio da luca comandini » 14/09/2010, 11:23

Ciao Sandro,

da quello che so io nel primo test c'era stato un problema alla serratura della portiera posteriore, che in caso di apertura potrebbe sbalzare fuori gli occupanti SENZA CINTURE.

Tuttavia la Fiesta europea e quella Americana sono due auto molto diverse fra loro, quindi non ci dovrebbero essere problemi con la nostra Fiesta.

Come sempre le cinture ci possono evitare di essere sbalzati fuori dall'auto in situazioni estreme, quindi è sempre utile (oltre che obbligatorio) utilizzarle su tutti i posti, anteriori o posteriori che siano...

spero di averti tolto qualche dubbio :-)
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora!

Welcome Sweden.... Volvo V40 D2, ex Ypsilon Twinair GPL

500L
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 331
Iscritto il: 26/09/2009, 11:36
Località: Palermo

Re: [Ford Fiesta] Modifiche dopo il crash test americano?

Messaggio da 500L » 15/09/2010, 22:12

Se i miei ricordi sono giusti negli USA i crash test si effettuano con i manichini non allacciati dalle cinture. La necessità di allacciare le cinture anche per i passeggeri posteriori è data, oltre che dal rischio di essere sbalzati fuori, dall'altro rischio di essere catapultati addosso ai passeggeri anteriori, causando loro gravissime lesioni anche mortali.

Avatar utente
luca comandini
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2575
Iscritto il: 19/03/2002, 1:37
Nome: Luca
Località: Savignano sul Rubicone, ForlìCesena, Romagna, Italia, Europa, Terra, Sistema Solare, Universo...
Contatta:

Re: [Ford Fiesta] Modifiche dopo il crash test americano?

Messaggio da luca comandini » 15/09/2010, 22:48

in quel caso specifico sono allacciate, quella che dici tu è per l'omologazione :)
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora!

Welcome Sweden.... Volvo V40 D2, ex Ypsilon Twinair GPL

sandro1983
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 18/12/2009, 22:11

Re: [Ford Fiesta] Modifiche dopo il crash test americano?

Messaggio da sandro1983 » 16/09/2010, 18:51

Ciao Luca,
concordo che con cinture di sicurezza allacciate diminuisce il rischio per l'occupante di essere proiettato all'esterno, ma, a prescindere da questo, io voglio capire se, nella medesima condizione di crash simulato dell'iihs, (con fiesta ante modifiche), se la serratura non è configurata per mantenere la portiera correttamente chiusa...anche perchè l'interno del pannello porta collabora nel far assorbire l'urto all'occupante, ma se si apre, l'occupante non è frenato correttamente, anche con cintura di sicurezza allacciata.
Grazie mille per avermi risposto.
Sandro

Avatar utente
luca comandini
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2575
Iscritto il: 19/03/2002, 1:37
Nome: Luca
Località: Savignano sul Rubicone, ForlìCesena, Romagna, Italia, Europa, Terra, Sistema Solare, Universo...
Contatta:

Re: [Ford Fiesta] Modifiche dopo il crash test americano?

Messaggio da luca comandini » 16/09/2010, 18:55

però c'è da dire che la portiera se si apre si apre dopo l'urto con la portiera, si apre durante il "rinculo", cioè quando il passeggero si sta spostando verso il lato opposto rispetto alla collisione...
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora!

Welcome Sweden.... Volvo V40 D2, ex Ypsilon Twinair GPL

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Ford Fiesta] Modifiche dopo il crash test americano?

Messaggio da SicurAUTO » 16/09/2010, 19:52

luca comandini ha scritto:però c'è da dire che la portiera se si apre si apre dopo l'urto con la portiera, si apre durante il "rinculo", cioè quando il passeggero si sta spostando verso il lato opposto rispetto alla collisione...
Credo che il lettore dica che se la portiera si apre durante l'urto rende meno rigida la zona montante anteriore/centrale e quindi puó rendere più brusche le decelerazioni dell'occupante.

Avatar utente
luca comandini
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2575
Iscritto il: 19/03/2002, 1:37
Nome: Luca
Località: Savignano sul Rubicone, ForlìCesena, Romagna, Italia, Europa, Terra, Sistema Solare, Universo...
Contatta:

Re: [Ford Fiesta] Modifiche dopo il crash test americano?

Messaggio da luca comandini » 16/09/2010, 19:55

era sottinteso, la porta si apre nel momento in cui la barriera si stacca dalla fiancata, nel rinculo... e l'unico serio pericolo è quello di essere sbalzati fuori se non si è legati...

nel momento in cui conta la rigidità strutturale non cambia nulla :-)

come sempre scrivendo in "romagnolo" faccio del casino :lol:
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora!

Welcome Sweden.... Volvo V40 D2, ex Ypsilon Twinair GPL

wyoming
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 17
Iscritto il: 18/06/2009, 8:52

Re: [Ford Fiesta] Modifiche dopo il crash test americano?

Messaggio da wyoming » 27/10/2010, 10:39

bè ma infondo la barriera dell' iihs è molto particolare, simula il muso di un grosso fuoristrada ma comunque la probabilità che in un urto vero la maniglia venga colpita allo stesso modo è bassissima.
piuttosto la fiesta è la prima minicar a prendere il quadratino verde in quel test quindi direi che se la cava benone visto che è forse il più severo.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti