[Frizioni] a secco o in bagno d'olio?

Solo discussioni generiche, es: l'additivo per la benzina serve a qualcosa? I fari allo xeno sono utili? Non improvvisatevi mai meccanici!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
hh3f
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 3
Iscritto il: 03/08/2010, 6:33
Nome: Daniele

[Frizioni] a secco o in bagno d'olio?

Messaggio da hh3f » 03/08/2010, 6:43

Ciao, mi chiamo Daniele ed avrei due domande, relative alle frizioni del passat 1900 tdi 2002 e della suzuki alto 7^ serie con cambio automatico; in pratica vorrei sapere se una o entrambe hanno la frizione a secco o in bagno d'olio, grazie a chi mi saprà rispondere e scusate per la domanda forse banale, ciao Daniele


------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Oggetto del post modificato come da
regolamento
Ovviamente sei libero di modificarlo come meglio ritieni, purche' rispetti il regolamento

ottobre_rosso

linus911
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 557
Iscritto il: 09/09/2009, 1:21

Re: [Frizioni] a secco o in bagno d'olio?

Messaggio da linus911 » 03/08/2010, 11:02

Ciao hh3f, entrambe montano frizioni a secco nel cambio manuale, la suzuki per il cambio automatico monta un CVT. Ciaooo

hh3f
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 3
Iscritto il: 03/08/2010, 6:33
Nome: Daniele

Re: [Frizioni] a secco o in bagno d'olio?

Messaggio da hh3f » 04/08/2010, 9:50

ciao Linus, grazie per la pronta risposta, riguardo al passat sono quindi a posto, mentre per il discorso cvt non capendone molto sviluppo meglio la domanda, ossia.......avendo il cvt l'olio motore ha a che fare con la frizione? (sempre che nel cvt esista), tutto nasce dal fatto che voglio testare sulle mie macchine un additivo per olii motore basato sulla nanotecnologia, che però come unica avvertenza indica di nn usarlo su frizioni in bagno d'olio giacchè ne ridurrebbe l'attrito, grazie in anticipo per l'eventuale risposta, Daniele

linus911
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 557
Iscritto il: 09/09/2009, 1:21

Re: [Frizioni] a secco o in bagno d'olio?

Messaggio da linus911 » 04/08/2010, 10:58

Ciao HH3F, allora l'olio motore con il CVT non ha niente a che fare quindi puoi stare tranquillo. Al momento l'unica auto che mi viene in mente che ha l'olio assime al cambio sono le vecchie MINI però la frizione era sempre a secco. Mi raccomando non usarlo sulle moto perchè il 99% ha la frizione il bagno d'olio (quello del motore). Spero di esserti stato d'aiuto. Ciaooo

hh3f
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 3
Iscritto il: 03/08/2010, 6:33
Nome: Daniele

Re: [Frizioni] a secco o in bagno d'olio?

Messaggio da hh3f » 04/08/2010, 13:23

gentilissimo e di grande aiuto, dopo il test di qst prodotto se siete interessati vi posto i risultati, a seconda del tipo di auto può ridurre i consumi fino al 25%, aumentando l'intervallo del cambio fino a 50000 km, vedremo cosa ne esce, ciao ancora e grazie

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11003
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Frizioni] a secco o in bagno d'olio?

Messaggio da ottobre_rosso » 04/08/2010, 13:32

hh3f ha scritto:gentilissimo e di grande aiuto, dopo il test di qst prodotto se siete interessati vi posto i risultati, a seconda del tipo di auto può ridurre i consumi fino al 25%, aumentando l'intervallo del cambio fino a 50000 km, vedremo cosa ne esce, ciao ancora e grazie
ci contiamo :ok (magari accompagnati, o anche preceduti, da qualche spiegazione tecnica in merito: sai... le mie conoscenze sulla nanotecnologia sono limitate all'utilizzo che ne fecero in Star Trek... :D )
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Frizioni] a secco o in bagno d'olio?

Messaggio da SicurAUTO » 04/08/2010, 16:08

ottobre_rosso ha scritto:
hh3f ha scritto:gentilissimo e di grande aiuto, dopo il test di qst prodotto se siete interessati vi posto i risultati, a seconda del tipo di auto può ridurre i consumi fino al 25%, aumentando l'intervallo del cambio fino a 50000 km, vedremo cosa ne esce, ciao ancora e grazie
ci contiamo :ok (magari accompagnati, o anche preceduti, da qualche spiegazione tecnica in merito: sai... le mie conoscenze sulla nanotecnologia sono limitate all'utilizzo che ne fecero in Star Trek... :D )
:up:
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti