[Furto auto] Nuovi metodi, fate attenzione al telecomando!

Scrivete qui se avete un dubbio, una domanda, un problema non riguardante le altre categorie presenti sul forum.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10983
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [furto auto]nuovi metodi

Messaggio da ottobre_rosso » 21/02/2009, 19:54

insomma, se vogliono rubartela te la rubano e basta, in barba ai radiocomandi a codici variabili
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [furto auto]nuovi metodi

Messaggio da dami65 » 21/02/2009, 21:17

ottobre_rosso ha scritto:insomma, se vogliono rubartela te la rubano e basta, in barba ai radiocomandi a codici variabili
Possiamo rivalerci sulla casa madre...ovviamente se l'auto non è coperta con polizza (furto).
:ciao
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Avatar utente
zambor
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1248
Iscritto il: 30/07/2007, 2:18

Re: [furto auto]nuovi metodi

Messaggio da zambor » 21/02/2009, 23:33

ottobre_rosso ha scritto:insomma, se vogliono rubartela te la rubano e basta, in barba ai radiocomandi a codici variabili
A quanto pare si, comunque anche ai corsi sui nuovi prodotti antifurto più volte è stato detto che l'antifurto ha lo scopo di ritardare il più possibile il furto, visto che con del tempo a disposizione qualsiasi antifurto si può eliminare, certo che di fronte a ladri con questa tecnologia è evidente che c'è poco da fare, forse il buon vecchio micro interruttore nascosto è ancora un metodo da non sottovalutare, almeno non è disinseribile elettronicamente :)

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [furto auto]nuovi metodi

Messaggio da dami65 » 22/02/2009, 18:54

zambor ha scritto:
ottobre_rosso ha scritto:insomma, se vogliono rubartela te la rubano e basta, in barba ai radiocomandi a codici variabili
A quanto pare si, comunque anche ai corsi sui nuovi prodotti antifurto più volte è stato detto che l'antifurto ha lo scopo di ritardare il più possibile il furto, visto che con del tempo a disposizione qualsiasi antifurto si può eliminare, certo che di fronte a ladri con questa tecnologia è evidente che c'è poco da fare, forse il buon vecchio micro interruttore nascosto è ancora un metodo da non sottovalutare, almeno non è disinseribile elettronicamente :)
Concordo... :wink:
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10983
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [furto auto]nuovi metodi

Messaggio da ottobre_rosso » 23/02/2009, 7:42

zambor ha scritto: forse il buon vecchio micro interruttore nascosto è ancora un metodo da non sottovalutare, almeno non è disinseribile elettronicamente :)
Ricordo che l'avevo sulla Giulia Super 1300: facevo una fatica a inserirlo/disinserirlo, ma avrei sfidato chiunque a trovarlo...
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [furto auto]nuovi metodi

Messaggio da dami65 » 23/02/2009, 14:44

ottobre_rosso ha scritto:
zambor ha scritto: forse il buon vecchio micro interruttore nascosto è ancora un metodo da non sottovalutare, almeno non è disinseribile elettronicamente :)
Ricordo che l'avevo sulla Giulia Super 1300: facevo una fatica a inserirlo/disinserirlo, ma avrei sfidato chiunque a trovarlo...
Resta sempre il "fatto" che se non ti "fregano" l'auto, con questi nuovi sistemi ti possono ripulire l'interno...
Occhi sempre aperti e segnalere i "tipi o i topi sospetti" alle autorità.
:ciao
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10983
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [furto auto]nuovi metodi

Messaggio da ottobre_rosso » 23/02/2009, 16:01

Vero.

Comunque io resto dell'idea che troppa elettronica, alla fine, ci si ritorga contro: d'accordo applicata al motore proponendosi come fine un miglioramento ecologico, ma abusarne solo per far meno fatica lo trovo solo un dispendio economico e basta (finestrini elettrici, specchietti elettrici, serratura elettrica, etc...)
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [furto auto]nuovi metodi

Messaggio da dami65 » 24/02/2009, 22:36

Cos'è Ottobre, malinconia o tradizionalità?
All'epoca delle "manovelle" mi hanno rubato la mia bella Autobianchi A 112 abarth, colore rosso con cofano di colore nero, cerchi in lega. assetto ribassato...una favola!!!!!!!!!!!!! :D
Ti dirò di più il mio primo amore...un grande regalo dei miei genitori... :grr
:ciao
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10983
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [furto auto]nuovi metodi

Messaggio da ottobre_rosso » 25/02/2009, 7:54

dami65 ha scritto:Cos'è Ottobre, malinconia o tradizionalità?
All'epoca delle "manovelle" mi hanno rubato la mia bella Autobianchi A 112 abarth, colore rosso con cofano di colore nero, cerchi in lega. assetto ribassato...una favola!!!!!!!!!!!!! :D
Ti dirò di più il mio primo amore...un grande regalo dei miei genitori... :grr
:ciao

tradizionalita' (e anche un po' di malinconia) :) Riconosco che senza l'elettronica non avremmo il rapporto consumi/potenza e gli standard di sicurezza che abbiamo oggi, ma quanto al resto... sono per la chiusura delle portiere con la chiave e alzare-abbassare i finestrini a manina (ricordo, poi, che con la manovella se si rompeva qualcosa quel qualcosa era il cavo e te la cavavi con poche €; ora, invece, ti dicono che occorre sostituire tutto il motorino e, come minimo, hai 200-300€ di spesa...)

Autobianchi A112 Abarth? una favola... Pensa che il papa' di un compagno di mia figlia correva nei rally proprio con quella macchina: ogni volta che ne parla si emoziona...
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [furto auto]nuovi metodi

Messaggio da dami65 » 25/02/2009, 21:38

Ehhhhhhhhhhhh!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!...Quelli erano tempi...non si "imbroccava" MAI. Ma quando... :bong :bong :bong
:ciao
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti