[garanzia di conformità] perdita radiatore fiat 500

Vi aiutiamo ad acquistare, in sicurezza, la vostra auto usata. Grazie ad Adiconsum chiariamo i diritti sulla Garanzia.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
dexter
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 36
Iscritto il: 01/02/2008, 14:12

[garanzia di conformità] perdita radiatore fiat 500

Messaggio da dexter » 26/07/2008, 17:44

L'acquisto della mia auto usata è un'odissea. A gennaio 2008 acquisto una fiat 500 sporting 1994 usata da un concessionario, 2000 euro + 300 per demolizione della vecchia e passaggio della nuova. Fra le varie cose su cui ho dovuto lottare, (giunti/cuffie, freno a mano,perdite di acqua strana che sembra sia la vaschetta del tergicristalli), non esplicitati all'atto di vendita, oggi mi accorgo che perde l'acqua dal radiatore, appena qualche goccia. Premetto che l'hanno controllata una settimana fa dicendomi che era tutto asciutto. Vado dal concessionario ammette il danno e mi fa la proposta del turafalle. Mi oppoggo e mi dice che allora io pago il radiatore nuovo e lui la manodopera. Mi oppoggo dicendo che all'acquisto mi era stato detto che non c'era nessun problema e minaccio di andare all'adiconsum e farmi tutelare da loro, allora mi propone un radiatore usato e manodopera a spese loro. Cosa mi consigliate? :grr
L'auto è in garanzia fino a fine gennaio 2009. Grazie per chi mi aiuta.

Aggiungo che il concessionario mi ha appena telefonato, dicendomi che non vuol avere rogne e che è disposto a farlo anche riparare da un radiatorista. Inoltre mi ha detto che mi ridà tutti i soldi dell'acquisto e amici come prima. Aspetto con ansia.

dexter
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 36
Iscritto il: 01/02/2008, 14:12

Re: [garanzia di conformità] perdita radiatore fiat 500

Messaggio da dexter » 28/07/2008, 20:04

rettifico non vuol darmi tutti i soldi dell'acquisto ma vuole scalarmi, dai 2300 dati a gennaio, 380 euro di passaggio (a me sembrano tanti) e i soldi per 6 mesi di uso. Io sapevo, dal sito sicurauto, che per situazioni estreme i soldi da restituire sono tutti comprensivi di spese ed oneri, quindi il totale della cifre e semmai aggiungerci spese ed oneri. Sarei grato a chi mi rispondesse.
P.S. Quanto costa, all'incirca un radiatore nuovo o uno usato? Quanto ci vuole in totale (manodopera e pezzo) all'incirca per cambiarlo? Grazie mille.

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [garanzia di conformità] perdita radiatore fiat 500

Messaggio da SicurAUTO » 30/07/2008, 19:15

Innanzitutto ti segnalo questa sezione: http://www.sicurauto.it/garanzia_auto_n ... /index.php

Ma alla fine il lavoro sul radiatore è disposto a fartelo o no? O ti vuole solo restituire una parte dei soldi...
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

dexter
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 36
Iscritto il: 01/02/2008, 14:12

Re: [garanzia di conformità] perdita radiatore fiat 500

Messaggio da dexter » 30/07/2008, 20:22

Alla fine ci siamo accordati che lui mi ridà a malincuore 2000 euro (a gennaio ne ha presi 2300) e si intesta la macchina e finisce qui. Mi sono consultato con un legale e associazione di consumatori, perchè la situazione stava veramente scemando in una farsa. Ho fatto controllare la macchina da un meccanico di fiducia che mi ha subito comunicato che urgentemente avrei dovuto spendere circa 400/450 euro per radiatore che sta trasudando tanto e si sta per fradiare l'interno, per il freno a mano che non tira (una settimana fa si è rotta la corda) perchè ci sono ganasce e cilindretti da rifare (freni di dietro). Inoltre c'è un giunto rotto. Ho già scritto nel forum di tutti questi problemi. Per la cronaca i giunti erano tutti e due rotti ma lui me ne ha cambiato solo uno forte della mia ignoranza sulla garanzia. Infine c'è, oltre a piccole cose come l'acqua della vaschetta del tergicristalli rotta, l'acqua di dietro che non funziona, i fari che quando suono il clacson si abbassano o si spengono, c'è anche la marmitta/collettore che sfiata e buca da qualche parte. Tutte queste problematiche, molte le ho traòlasciate perchè sono semplici, me le porto dietro dal giorno dopo aver preso la macchina e stanco di starci ancora dietro non ho voluto più che si occupassero dell'auto in quanto è venuta meno la fiducia nei loro confronti. Aggiungo che i concetti di lealtà, trasparenza, ecc, che vengono sanciti dalla legge sulla garanzia legale di conformità, sono stati tutti omessi in quanto le uniche parole che mi sono state dette sono: non ti preoccupare che ci fai tranquillamente 3/4 anni e quando ricompri un auto i soldi che spendi li rifai tutti. Quindi domani sembra che si risolva tutto (almeno spero altrimenti lo denuncio sia con un legale che con l'associazione di consumatori). A tutto questo si aggiunge che quando ho preso l'auto, il contratto non me lo ha fatto dicendomi che per le auto andava bene così e la fattura/ricevuta in un blocco notes a quadretti, come quando si andava a scuola. Spero di non aver problemi.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite