Gli etilometri portatili funzionano?

Scrivete qui se avete un dubbio, una domanda, un problema non riguardante le altre categorie presenti sul forum.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Paolo UD
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 04/07/2003, 13:26

Gli etilometri portatili funzionano?

Messaggio da Paolo UD » 28/08/2003, 12:57

A tutti capita prima o poi di doversi mettere alla guida di un mezzo dopo aver bevuto degli alcolici. :ooh
Questo non significa guidare ubriachi (che ovviamente non bisogna fare :ok ) però per la legge si potrebbe superare la soglia della guida in stato di ebrezza, anche se noi, in tutta sincerità, non ci sentiamo ubriachi.
Ho letto di vari aggeggi portatili che dovrebbero consentirti di verificare se rispetti i limiti di legge prima di metterti alla guida.
Le domande sono: sono strumenti attendibili? si possono scegliere tranquillamente o c'è qualche prodotto sicuramente valido?
Grazie
Paolo

p.s.: lo so che è meglio mettersi alla guida solo se non si ha bevuto nessun alcolico, ma a volte non è proprio possibile :wink: :beer .

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 30/08/2003, 18:09

Ho letto di vari aggeggi portatili che dovrebbero consentirti di verificare se rispetti i limiti di legge prima di metterti alla guida.
Le domande sono: sono strumenti attendibili? si possono scegliere tranquillamente o c'è qualche prodotto sicuramente valido?
Ciao Paolo UD,
allora, visto che il nuovo cds impone limiti molto bassi per chi si mette alla guida da un pò di tempo sono stati introdotti sul mercato vari "aggeggi" in grado di misurare il tasso alcolico del sangue.

Siccome non sono un chimico non so se sono davvero efficenti...
Bisogna però dire che ne esistono di due tipi principalmente:
a) Da viaggio e monouso, che funziona tramite una reazione chimica;
Immagine
b) Elettrico e più "professionale" che però non so bene come funziona. :lol:

Immagine

Tempo fa fummo contattati da un'azienda che intende introdurre sul mercato degli "etilometri monosuso" dal costo davvero interessante. Praticamente ci sono test monouso che utilizzano il palloncino a partire da soli 3 €uro, ancora però l'azienda deve avviarsi sul mercato e quindi ancora non ne abbiamo parlato sul sito. Ma non appena ciò si potrà fare lo faremo di certo.

Per delle specifiche tecniche ti rimando ad una loro risposta in seguito ad una mia richiesta di spiegazioni tecniche su come funzionano i loro prodotti monouso (se devo parlare di un prodotto prima voglio sapere se è affidabile, giusto?):

- Art. Alcooltest: n° 1 Fiala monouso munita di palloncino.
Involucro : vetro sigillato ermeticamente da due tappi situati all'estremita.
All'interno : sali minerali reagenti alla molecola aldeide dell'alcool, dosati affinchè il minerale reagendo con l'alcool, cambi di colore a seconda della percentuale rilevata nell'alito (il valore è indicato sulla fiala stessa).

Questo prodotto è il più avanzato, affidabile e sicuro, rispetto alla concorrenza che usa come reattivi dei reagenti pericolosi al cromo (di colore giallo). Inoltre il nostro reagente/bianco naturale all'interno della nostra fiala è sigillato da una strato di silicone che ha anche la funzione di diffusore dell'aria inalata.

Il test rileva il valore (con uno scarto massimo di errore di+/- 0.02%) con la massima precisione preavvisando un primo alert al valore di 0.4 BAC. Questo e' molto importante perchè essendo il valore limite consentito pari a 0.5 se si fuma o sono presenti disturbi di stomaco, tale valore potrebbe essere falzato in difetto di 0,1/0,2 traendo in inganno la vera lettura del valore dell'alcolemia. Inoltre La ns. fiala essendo prodotta in europa è certificata dalle più severe leggi per la sicurezza.

Questo è ciò che hanno scritto.
Non appena possibile ne parleremo nel sito di questi prodotti... :ok
Spero di esserti stato utile!
Claudio :ciao[/b]
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Paolo UD
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 04/07/2003, 13:26

Grazie per la risposta

Messaggio da Paolo UD » 30/08/2003, 19:26

:) speriamo che il mercato si muova in fretta (in fondo è pure un business :wink: ).

Nessuno del forum ha un'esperienza diretta?

Ciao
Paolo

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite