Gli indicatori di direzione rossi sono illegali?

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
tuononero
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 3
Iscritto il: 16/11/2002, 0:54

Gli indicatori di direzione rossi sono illegali?

Messaggio da tuononero » 16/11/2002, 0:56

Mi interessava molto, ma dico molto, sapere se gli indicatori di direzione rossi sono illegali, o se almeno non sono soggetti a problemi dato che devo acquistare una vecchia auto americana!

Ditemi un pò voi!

T.N. :-[

SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re:Forse è un off-topic, ma...

Messaggio da SicurAUTO » 20/11/2002, 10:29

Sinceramente ho cercato di informarmi in merito al tuo caso.
Ho però solo trovato materiale relativo alla sola comunità europea. Nel senso che esiste una normativa che regolamenta le omologazioni degli indicatori di direzione per tutti i paesi della comunità.
Quindi in ogni freccia ci dovrebbe essere il bollino di omologazione CE che ne certifica appunto l'omologazione. Per quanto riguarda le vetture di importazione è bene che ti informi negli uffici della motorizzazione della tua città, di certo (??) ti sapranno dire qualcosa di più specifico.
Ciao!
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

tuononero
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 3
Iscritto il: 16/11/2002, 0:54

Re:Forse è un off-topic, ma...

Messaggio da tuononero » 30/11/2002, 11:33

Allora, il problema è questo!
Io docrei comprare la macchina dalla Germania perchè qui in Italia è più facile cercare un ago in un pagliaio dove l'ago non c'è!
Ora, la macchina in questione è la famosissima Firebird "Quella di Supercar"!
Ne sono stati prodotti svariati modelli dall'82 al 92, quasi tutti uguali! Solo che dall'86 in poi le frecce sono gialle!
In Germania la vendono dall'anno 87 in poi, perciò non ho speranze di trovarne una con le freccie rosse e allora ho comprato il set di luci posteriori corretto dagli stati uniti!
Mi chiedevo, e se facessi passare la revisione con le frecce gialle e dopo ce le cambio? Mi sembra che facesse parte dei tuoi consigli, no?
A cosa andrei in contro?

Magari puoi darmi una mano a dirmi come muovermi per comprarla dalla germania (intendo tutti i movimentgi che devo fare, tipo come trasportarla qui, come immatricolarla, ecc...) perchè sono andato in in'agenzia e lì è stato l'errore mio!

Un altro po mi faceva cambiare pure la carrozzeria perchè non era a norma europea :-)

Sperando di ricevere ancora risposte da te ti ringrazio e ti auguro una buona giornata!

T.N.

tuononero
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 3
Iscritto il: 16/11/2002, 0:54

Re:Forse è un off-topic, ma...

Messaggio da tuononero » 01/12/2002, 22:17

Nopn è un fatto di essere fanatico, è solo che per fare una cosa come si deve bisogna che tutto sia corretto, specialmente se devi modificare una macchina e farla come quella della tv! E poi perchè è sicuramente mille volte meglio!
Ho speso 70 dollari e, apparte il fatto che non voglio buttarli, ma poi vorrei capire perchè non vanno bene!
Qui a Napoli noi abbiamo la base N.A.T.O. e parecchie macchine girano con le freccie rosse, ma anno la targa AFI, io con una targa italiana ho paura di farmi notare, figuriamoci poi con quella macchina...
Anche se poi avrei tante altre domande tipo se si può tenere lo "scanner" rosso acceso in strada o se il muso allungato crea problemi... ecc ecc!

Vabbè, non voglio continuarti a rompere...

Ti ringrazio tanto per l'interessamento!
A risentirci!

T.N.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 49 ospiti