[Gomme Matador e VW Polo] Scoppia una gomma!

Cosigliamoci o confrontiamoci sulla scelta migliore da effettuare su: Spike spider, catene da neve, Autosock, gomme invernali e normali, etc.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

[Gomme Matador e VW Polo] Scoppia una gomma!

Messaggio da SicurAUTO » 29/08/2009, 12:01

Riceviamo e pubblichiamo una lettera di un visitatore:
Il sottoscritto Emilio XXXX,residente .... In data 17-Aprile-2008 ha acquistato c/o M.X.Auto a Palermo una Polo 1450 confortline TDI che viene consegnata giorno 24-Aprile – 2008.

Il 06-11-2008 portava l’auto c/o officina M.X. Auto Volkswagen poiché si era accorto che nella ruota anteriore destra si era formata una bolla, dopo aver fatto fotografie alla stessa lo pregavano di aspettare l’esito da parte della casa costruttrice, dopo 20 giorni veniva avvisato con una telefonata che dopo la verifica delle foto le attribuivano la colpa di essere salito su un marciapiede, (come hanno fatto attraverso una foto a stabilire quanto detto?) l’auto aveva fatto solamente 8094 km.
matador.jpg
Pneumatico difettoso che è stato poi messo come ruota di scorta.
Faceva notare che nelle condizioni descritte sopra, non poteva salire nessun marciapiede, che l’auto veniva usata solamente dal sottoscritto, ma ha nulla sono valse le sue contestazioni, hanno montato il copertone in causa nella ruota di scorta e quella di scorta anteriormente a destra.

Giorno 28-Dicembre 2008 accompagnava la figlia ed il fidanzato all’aeroporto di Trapani percorrendo l’autostrada a29 dir Pa/Birgi (aeroporto Trapani) ad una velocità di circa 110/120 a 5 km da Birgi scoppiava il copertone posteriore destro, dico scoppiava, poiché non abbiamo sentito altro che un boato, dalla corsia di destra finivamo contro il guardrail di sinistra urtandolo violentemente, l’auto faceva 5 testacoda e dopo aver percorso circa 100 metri si fermava, siamo scesi dall’auto (per un miracolo indenni, salvo qualche piccola contusione riportata da mia figlia ed il fidanzato, personalmente con una frattura al piede, III falange del piede destro) chiamava il servizio di mobilità che inviava il carro attrezzi.
matador2.jpg
Pneumatico scoppiato
L’auto veniva trasportata c/o un’officina volkswagen di Trapani poiché Domenica. Il lunedì chiedeva che l’auto venisse portata a Palermo c/o M.X. Auto, dove ha acquistata l’auto. Tramite il servizio mobilità riceveva un’auto di cortesia solo per 3 giorni.

Spiegava che non possedeva un’altra auto, e che la stessa serviva per la fisioterapia che faceva giornalmente, ma anche in questo caso nessuna comprensione. In officina a Palermo scopre che i copertoni montati sulla polo sono “Matador” costruiti in Slovacchia, il sottoscritto ha 50 anni che guida, ha avuto diverse auto, ma è la prima volta che scopre a sue spese (stavano per morire tre persone) che esistono i pneumatici matador.

Il sottoscritto crede che siate a conoscenza di tutte le lamentele che sono inserite su internet su questi pneumatici Matador, si chiede e vi chiede, come si fa a proporre un’auto Volkswagen grande azienda di auto nel mondo con pneumatici considerati così inaffidabili, noi stavamo per morire, forse Voi aspettate che povera gente inconsapevole che una grande Azienda di automobili monti in alcune sue auto (nella fattispecie la Polo) pneumatici cosi scadenti, muoia?

Intanto c/o la M.X. Auto di Palermo, verbalmente mi fa capire che spedendo tutta la documentazione alla Volkswagen sicuramente, male che le andrà, "testuali parole”, pagherà per avere l’auto riparata solamente i pneumatici.

A questo punto poiché abbonato di quattroruote, scrive via email, chiedendo una risposta con lo stesso sistema, ad uno dei Direttori per avere qualche parere tecnico sui pneumatici Matador, e ovvio che precisa di avere un’auto Polo volkswagen (è oggettivo). Non ha mai ricevuto alcuna risposta via email da quattroruote

Viene convocato in ufficio,dall’M.X.Auto e gli si comunica che nella rivista di quattroruote del mese di Febbraio 2009, vi è un articolo del sottoscritto, che denigra la volkswagen, pertanto in funzione di tutto ciò, la volkswagen è furente nei suoi confronti, cosi dicasi dell’M.X.Auto, pertanto l’accordo verbale viene a cadere.

Allega copia della pagina pubblicata su quattroruote, l’ha letta e riletta,l’ha fatta leggere all’avvocato, ma non si evince da nessuna parte una denigrazione verso la volkswagen, anzi ritiene, che la stessa dovrebbe prendere atto dell’accaduto per, finalmente mettere sulle proprie auto copertoni affidabili, come d’altronde una casa automobilistica conosciuta in tutto il mondo dovrebbe fare.

Dopo circa 20 gg. viene comunicato al sottoscritto dal Sig. ??????? facendomi vedere una copia di un fax, (era presente con me un mio cugino, quindi abbiamo sentito e visto in due persone) che la Volkswagen, ha respinto il ricorso,il sottoscritto chiede di avere una copia del fax,mi si dice che la Direzione dell’M.X auto lo avrebbe spedito l’indomani al mio indirizzo,tramite posta per ufficializzare la cosa, e per avere un documento comprovante la ricezione del fax.
Mi viene presentato un preventivo di spesa preventivo a vettura montata che allego per € 1.979,99,

Do per iscritto il consenso alla riparazione dell’auto, poiché il Sig. ????????? afferma che non intende avere problemi o fraintendimenti.

Nella settimana successiva tramite telefono mi si comunica che sono sopraggiunti altri danni all’auto rispetto al preventivo, sono talmente stanco di queste fasi altalenanti (ho bisogno dell’auto per la fisioterapia)che do il consenso alla riparazione aggiuntiva, l’auto mi viene consegnata pagando la somma di €3.010,00, mi accorgo che nella fattura mi viene addebitata la somma di € 199,00 per trasporto auto da Trapani luogo dell’incidente a Palermo,c/o l’officina dove ho comprato l’auto.
A tutto questo dobbiamo aggiungere € 230,00 di pneumatici che ho fatto cambiare più l’’affitto di un auto per tutto il tempo che l’auto è stata in officina circa 30 gg per potermi recare a fare la fisioterapia.

Ritiro l’auto giorno 20-02-2009

Quando ho ritirato l’auto ho chiesto al Sig. ??????? di avere il copertone incriminato indietro, lo stesso mi ha risposto che lo avevano buttato, ma come, mi fa firmare un documento per riparare l’auto poiché lo stesso afferma che non intende avere problemi o fraintendimenti, e adesso senza nessun consenso né scritto né verbale da parte mia fa buttare il copertone incriminato.

Giorno 26-02-2009 sono andato alla M.X auto per ritirare lo stemmino della volkswagen che va inserito sul cerchione, chiedendo sempre al Sig. ??????? come mai ancora non mi avevano spedito la copia del fax della volkswagen, mi dice che la copia la dovrà spedire direttamente la volkswagen.

Qui tutti, possiamo giocare con le parole, ho 68 anni 50 anni trascorsi come automobilista, non sono rimbambito, in tutti questi commenti, pareri, perizie che sono soggettive, l’unico elemento oggettivo è; che con un’auto che ha percorso appena 10.000 km, quindi nuova, con tre persone a bordo ad una velocità di 110/120 km orari stavano per morire, tre persone, non per imperizia del conducente, non per colpo di sonno, non per aver assunto alcool ecc ma bensi’ per un’auto polo volksvagen che monta dei pneumatici matador che a voce di popolo sono considerati inaffidabili.

Per concludere; un disabile pensionato compra un’auto nuova, osservando le numerose offerte che offre il mercato, decide malgrado i pareri contrari riscontrati, per un’auto volkswagen che definisce,(cosi ha detto ai suoi figli), sicura, affidabile, garantita da un marchio riconosciuto in tutto il mondo e altresì poiché è un auto tedesca (ha già avuto un’altra auto tedesca la Mercedes e non ha mai avuto nessun problema) il colmo è; che proprio l’auto che ha difeso a spada tratta, di cui si vantava poiché la definiva “un gioiellino” stava portando lui, la figlia ed il fidanzato a morire su un’autostrada a 110 km all’ora e con un’auto nuova con appena 10,000 km.

“La volkswagen di Verona in data 16-03-09 risponde alla mia :facciamo seguito alla sua segnalazione spiacenti nell’apprendere quanto occorsole il 28-12-2008,la circostanza a Lei accaduta non è riconducibile al Costruttore bensi esclusivamente alla dinamica dell’evento e quindi ,se pur spiacenti ricusiamo ogni e qualsiasi responsabilità.”

Incredibile, dinamica dell’evento, ma l’evento non è stato causato dallo scoppio di un pneumatico poco affidabili?
Al nostro lettore non possiamo far altro che consigliare di procedere per vie legali facendosi aiutare da un'associazione dei consumatori. Adiconsum in particolare ha un ottima sezione "Auto". Qui potrà trovare alcune informazioni utili sui suoi diritti.

Attendiamo altri pareri :)
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: [Gomme Matador e VW Polo] Scoppia una gomma!

Messaggio da Federico Autotecnica » 29/08/2009, 15:59

Mi spiace molto per l'accaduto...
credo che una perizia al pneumatico incriminato fosse d'obbligo :ciao
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Gomme Matador e VW Polo] Scoppia una gomma!

Messaggio da SicurAUTO » 30/08/2009, 10:00

Sicuramente hanno insabbiato le prove appositamente... :grr
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: [Gomme Matador e VW Polo] Scoppia una gomma!

Messaggio da Federico Autotecnica » 31/08/2009, 19:36

Sarei curioso di sapere il parere del nostro Dami65 :ok
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Gomme Matador e VW Polo] Scoppia una gomma!

Messaggio da SicurAUTO » 11/09/2009, 9:33

Bruno Pellegrini, il nostro esperto, ha risposto al lettore via mail. Gli avevo chiedo di replicare anche qui sul forum ma se ne sarà dimenticato...

Riporto la sua replica:
Egregio Sig. Matera,

Il responsabile del sito "Sicurauto" mi ha inviato via e- mail la sua dettagliata lettera relativa all'incidente occorso alla sua Polo. Chi Le scrive è l'autore di vari articoli su Sicurauto sulle problematiche del post vendita del settore auto. Per molti anni sono stato funzionario tecnico per varie Case automobilistiche estere di prestigio, quindi posso affermare di aver affrontato svariate volte casi di pneumatici danneggiati su vetture coperte da garanzia.

Nel suo caso, non sono state rispettate alcune procedure indispensabili ai fini di una corretta e trasparente valutazione tecnica dei fatti.

Anzitutto il primo episodio (importante precedente) riguardante la protuberanza creatasi sul fianco del pneumatico ant. dx., è stato sottovalutato. Non si può valutare la causa di tale anomalia solo sulla base di una fotografia (ammesso che ciò sia avvenuto).

Una Casa responsabile avrebbe dovuto esaminare fisicamente il pneumatico, coinvolgendo, se necessario, un tecnico addetto della ditta fabbricante della gomma. Infatti i pneumatici nuovi montati di primo equipaggiamento, sono coperti dalla garanzia cosiddetta "indiretta"; vale a dire che, nei confronti del cliente finale è sempre la Casa automobilistica che risponde ed applica la garanzia ma la Casa aut. si può rivalere, in caso di accertato difetto, sul fabbricante dei pneumatici.

Molte Case automobilistiche, ignorando gli obblighi di legge (normativa europea sulla garanzia e Codice del Consumo), ancora si limitano a girare i problemi di gomme alle organizzazioni di assistenza tecnica dei rispettivi fabbricanti,senza intervenire sulla decisione finale, dimostrando così scarsa attenzione nei confronto dei propri clienti.

Inoltre è molto grave che la concessionaria abbia rottamato il pneumatico post. dx. senza il suo consenso e privandola ,di fatto, della possibilità di far periziare la gomma danneggiata in sede di procedimento legale che, allo stato, appare l'unica via percorribile. L'eventuale azione legale, nella impossibilità di un accertamento tecnico sul pneumatico scoppiato non più esaminabile, dovrà avvenire sulla base delle prove documentali (vedi anche i significativi giudizi degli altri utenti da Lei raccolti sui vari siti web) e della documentazione fotografica. L'assistenza di un buon avvocato di fiducia esperto nel ramo, affiancato da un tecnico consulente, è indispensabile. Tenga presente che le cause civili di questo tipo durano, nella migliore delle ipotesi, almeno 3-5 anni.

Nel caso Lei voglia tentare altre azioni, potrebbe provare con la rivista 4Ruote, visto che ha già pubblicato, nello scorso febbraio, la sua lettera.

Alcune volte la rivista prende a cuore taluni casi specifici, sensibilizzando la Casa interessata per arrivare ad una soddisfacente soluzione.

La risposta "prestampata" e assolutamente glaciale oltre che non esplicativa fornitaLe da WV Italia, non mi meraviglia: oggi purtroppo è la norma.
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: [Gomme Matador e VW Polo] Scoppia una gomma!

Messaggio da Federico Autotecnica » 11/09/2009, 19:51

Complimenti a Bruno ha proprio fatto il punto della situazione
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti