Ho bisogno della vostra rassicurazione...

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Pedro69
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 25
Iscritto il: 29/11/2010, 11:38
Nome: pietro

Re: Ho bisogno della vostra rassicurazione...

Messaggio da Pedro69 » 03/01/2011, 18:13

Sì, ma fammi capire... lui procedeva nel flusso di circolazione principale... ma essendo molto lontano da me, io mi sono messo in mezzo per uscire. Io prima o poi devo uscire, no? Voi come fate in situazioni simili?
Mi dispiace, ma è pur sempre una mancata precedenza da parte tua.
Ho avuto un sinistro simile (vedi post "causa contro assicurazione"), e mi hanno dato la colpa totale, nonostante avessi la precedenza.
Responsabilità finalizzata a truffarmi, perchè gli è servita per speculare sui danni.
Quindi occhio.
se alla fine io avessi torto (ammesso e non concesso), e lui si rivolgesse all'assicurazione... che conseguenze negative avrei io?
Che ti scalano di due classi e ti aumenta il costo dell' assicurazione.
Forse è meglio che ti sbrighi, con il risarcimento diretto, in una settimana fanno tutto, e devi stare appresso ai reclami.

Mauro86
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 63
Iscritto il: 23/05/2008, 9:29

Re: Ho bisogno della vostra rassicurazione...

Messaggio da Mauro86 » 03/01/2011, 18:49

Ma la constatazione amichevole firmata da entrambi allora a cosa è servita?

Mauro86
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 63
Iscritto il: 23/05/2008, 9:29

Re: Ho bisogno della vostra rassicurazione...

Messaggio da Mauro86 » 03/01/2011, 18:55

Aggiornamento di pochissimi secondi fa: mio padre, che si sta occupando del tutto, mi ha appena detto che la denuncia, da parte sua, visto che è l'intestatario della mia macchina, è stata fatta.

Pedro69
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 25
Iscritto il: 29/11/2010, 11:38
Nome: pietro

Re: Ho bisogno della vostra rassicurazione...

Messaggio da Pedro69 » 03/01/2011, 19:53

Aggiornamento di pochissimi secondi fa: mio padre, che si sta occupando del tutto, mi ha appena detto che la denuncia, da parte sua, visto che è l'intestatario della mia macchina, è stata fatta
Allora, mi sà che vi siete dati la zappa nei piedi da soli.
Speriamo bene.

Mauro86
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 63
Iscritto il: 23/05/2008, 9:29

Re: Ho bisogno della vostra rassicurazione...

Messaggio da Mauro86 » 03/01/2011, 20:24

Pedro69 ha scritto:
Aggiornamento di pochissimi secondi fa: mio padre, che si sta occupando del tutto, mi ha appena detto che la denuncia, da parte sua, visto che è l'intestatario della mia macchina, è stata fatta
Allora, mi sà che vi siete dati la zappa nei piedi da soli.
Speriamo bene.
perchè?

Pedro69
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 25
Iscritto il: 29/11/2010, 11:38
Nome: pietro

Re: Ho bisogno della vostra rassicurazione...

Messaggio da Pedro69 » 03/01/2011, 20:33

Perchè?
Mettiamo che, tu fossi in prima classe di merito, e che pagassi es. 600€ annui per l'assicurazione della tua auto.
Hai fatto 100€ di danno, ma per l'assicurazione è indifferente, come che tu ne avessi fatto 10.000.
Quando andrai a rinnovare la polizza, se verrai considerato responsabile del sinistro (come penso), ti ritroverai in terza classe di merito, e assicurare la tua auto ti costerà 1000/11000€.
Per quei danni, ti conveniva metterti d'accordo con la controparte e con un carrozziere di tua fiducia per una soluzione extracontrattuale.
Che tipo di contratto hai?

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: Ho bisogno della vostra rassicurazione...

Messaggio da SicurAUTO » 03/01/2011, 23:52

Attenzione. Non è vero che se si fa la denuncia e l'assicurazione liquida subito dopo si perde la classe. È possibile, infatti, rimborsare all'ente che liquida il danno (che è il soggetto che gestisce i pagamenti per tutte le assicurazioni) il costo del sinistro.

Chiedi maggiori info alla tua assicurazione, ma solo dopo che ti hanno dato torto.

Pedro69
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 25
Iscritto il: 29/11/2010, 11:38
Nome: pietro

Re: Ho bisogno della vostra rassicurazione...

Messaggio da Pedro69 » 04/01/2011, 0:23

Attenzione. Non è vero che se si fa la denuncia e l'assicurazione liquida subito dopo si perde la classe. È possibile, infatti, rimborsare all'ente che liquida il danno (che è il soggetto che gestisce i pagamenti per tutte le assicurazioni) il costo del sinistro.

Chiedi maggiori info alla tua assicurazione, ma solo dopo che ti hanno dato torto.
La classe, naturalmente, si perde al momento del rinnovo.
Per il rimborso del sinistro, è vero che esiste la CONSAP ma:
Non tutte le compagnie lo consentono, (nel mio caso era previsto, ma lo hanno negato), poichè, con il metodo del "costo medio", soprattutto dai piccoli sinistri, le compagnie ci guadagnano.
Si dice che il servizio, non sia proprio eccellente, con un iter abbastanza lungo, sicuramente più del mese che intercorre dal ricevimento dell'attestato di rischio al rinnovo della polizza. Di conseguenza uno è costretto a pagarsi sia il costo del sinistro sia l'aumento del premio,( che verrà rimborsato alla riclassificazione), con spese non indifferenti.
Se poi la controparte ha speculato, o ti paghi la truffa o entri nella spirale dei reclami e dei ricorsi.
Personalmente preferisco la soluzione extracontrattuale.

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: Ho bisogno della vostra rassicurazione...

Messaggio da SicurAUTO » 04/01/2011, 1:05

Le pratiche scorrette delle varie assicurazioni sono competenza dell'ISVAP e vanno segnalate. Ti garantisco che ci vanno giù duro...

Pedro69
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 25
Iscritto il: 29/11/2010, 11:38
Nome: pietro

Re: Ho bisogno della vostra rassicurazione...

Messaggio da Pedro69 » 04/01/2011, 8:52

Le pratiche scorrette delle varie assicurazioni sono competenza dell'ISVAP e vanno segnalate. Ti garantisco che ci vanno giù duro...
Ci spero... sono in attesa di una risposta da parte dell'ISVAP, per un reclamo inviato a settembre. Tra poco scadranno i 120 giorni.
A giudicare dall'arroganza della compagnia, sembrerebbe che dell'ISVAP, a loro, poco interessa.
Sono comunque fiducioso.
Se avessi agito subito comunque, mi sarei evitato tante perdite di tempo, di denaro e rotture di scatole.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 29 ospiti