Il Digitale Terrestre

Sezione libera dove si può parlare di quello che si vuole, ovviamente senza esagerare! :P

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Avatar utente
L'Interista
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 494
Iscritto il: 28/06/2004, 10:23
Località: Lecce

Il Digitale Terrestre

Messaggio da L'Interista » 07/01/2005, 16:20

Sicuramente molti di voi hanno sentito parlare di questa nuova forma di televisione, ma non la conoscono affondo.
Io mi sono ben documentato perchè m'interessa la possibilità di vedere le partite senza dover fare un abbonamento per il quale pagare un canone fisso (vedi SKY), e quindi vorrei esporvi ciò che ho appreso, perchè magari potrebbe interessare anche a voi e, se dobbiamo dirla tutta, perchè non ho un ca**o da fare :lol: :lol:

Allora, innanzitutto vi dico (ma lo sapete già sicuramente) che non c'è bisogno di alcuna nuova antenna, basta installare alla tv il box grande come un videoregistratore e il gioco è fatto.
Per quanto riguarda il calcio vengono trasmesse in diretta le partite in casa di quasi tutte le squadre di serie A e per la precisione le due società che hanno acquistato i diritti sono Mediaset e La7.

SQUADRE MEDIASET
Juventus
Milan
Inter :love
Roma
Sampdoria
Messina
Atalanta
Livorno

SQUADRE LA 7
Bologna
Palermo
Reggina
Firenze
Cagliari
Lecce
Chievo
Brescia
Parma

(ovviamente mi riferisco alle partite in casa).


Per quanto riguarda i costi un box medio viene intorno ai 150 €, a cui però vanno sottrattti 70 € di contributo statale, mentre per le partite vanno acquistate le Smart Card (una specie di scheda telefonica), da inserire nel box interattivo e da cui vengono tolti i soldi man mano che si vedono le partite. Le partite Mediaset costano tre euro a partite e la scheda non è ricaricabile, quelle di La7 sono gratis fino all'otto Aprile, poi per la prima volta che usi la scheda costano 2 euro a partita e dopo la prima ricarica anche queste tre euro a partita.


Sono stato abbastanza esauriente?
Interessa a qualcuno? :D
By Francesco

Immagine
Mercedes C220 CDI S.W. Classic

Avatar utente
alex_ander1979
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 725
Iscritto il: 16/10/2003, 23:25
Località: Roma

Messaggio da alex_ander1979 » 07/01/2005, 16:46

Quali sono le emittenti che trasmettono in digitale e che non trasmettono anche in analogico ?
cinture allacciate + distanze di sicurezza + agevolarsi a vicenda nel traffico = viaggiare sicuri, tranquilli, anche in velocità ! :D

Avatar utente
L'Interista
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 494
Iscritto il: 28/06/2004, 10:23
Località: Lecce

Messaggio da L'Interista » 07/01/2005, 19:48

Bè, Rai Sport SAT, 4 nuovi canali RAI (tra cui Rai Edu), boing (cartoni animati), tre canali di musica (fra cui MTV), poi la bbc in Inglese e altre, tanto per farti un esempio.

Ma io lo prendo soprattutto per le partite :love
By Francesco

Immagine
Mercedes C220 CDI S.W. Classic

Avatar utente
alex_ander1979
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 725
Iscritto il: 16/10/2003, 23:25
Località: Roma

Messaggio da alex_ander1979 » 08/01/2005, 4:42

Allora ..... vi lancio una sfida ....

Datemi una definizione di segnale digitale e di segnale analogico....

visto che si parla tanto del "digitale", vediamo quanto se ne parla con cognizione di causa.....
cinture allacciate + distanze di sicurezza + agevolarsi a vicenda nel traffico = viaggiare sicuri, tranquilli, anche in velocità ! :D

Avatar utente
sciaci
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1765
Iscritto il: 26/09/2003, 19:18
Località: La Città del Sole

Messaggio da sciaci » 08/01/2005, 9:08

Digitale 101010101101001010 o acceso spento acceso spento, codificato in MPEG2 secondo lo standard DVB...

Analogico, modulazione di frequenza del segnale che oscillando a diversa frequenza porta con se le informazioni che vengono rimodulate dal sintonizzatore...

Molto sciuè sciuè come spiegazione...

CURIOSITA' che vi farà rodere un pochetto...

Col DT non si può REGISTRARE sia un VHS o un DVD-Recorder... :-[ :grr
Immagine

Avatar utente
L'Interista
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 494
Iscritto il: 28/06/2004, 10:23
Località: Lecce

Messaggio da L'Interista » 08/01/2005, 16:10

Bè, a me tanto serve solo per le partite :love
By Francesco

Immagine
Mercedes C220 CDI S.W. Classic

Avatar utente
sciaci
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1765
Iscritto il: 26/09/2003, 19:18
Località: La Città del Sole

Messaggio da sciaci » 08/01/2005, 21:33

L'Interista ha scritto:Bè, a me tanto serve solo per le partite :love
MODE CATTIVERIA ON...

E se poi l'Inter vince lo scudetto non ti puoi registrare la partita della vittorio??? :P :P :P
Immagine

Avatar utente
alex_ander1979
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 725
Iscritto il: 16/10/2003, 23:25
Località: Roma

Messaggio da alex_ander1979 » 09/01/2005, 14:36

La spiegazione data non è sbagliata. Voglio però aggiungere alcune precisazioni importanti.

E' vero che un segnale digitale è sempre in relazione biunivoca con una sequenza di bit (appunto ....1001110001010110001...) e che da tale sequenza si ricostruisce il segnale che si vuole trasmettere (sia esso audio, video, oppure di altra natura...)

Tuttavia il segnale trasmesso dall'antenna di una TV digitale non è "del tipo acceso-spento", ma è un segnale che varia con continuità nel tempo, ottenuto modulando una portante (ma non vi spiego cosa significa altrimenti il post diventa troppo lungo) e tale che esso codifichi la sequenza di bit da trasmettere che a sua volta codifica il video e l'audio (o altro ancora)....

Invece in una trasmissione analogica il segnale trasmesso ha alcune caratteristiche che "rispecchiano direttamente" il segnale audio o video: tali caratteristiche variano con continuità nel tempo rispecchiando appunto l'andamento continuo nel tempo del segnale di base da trasmettere. Inoltre il segnale analogico non si può associare in modo immediato ad una sequenza di bit.
Tipicamente i modi di trasmissione analogici (per una trasmissione radiofonica) più comuni sono:
L' AM (amplitude modulation) in cui è l'ampiezza (o meglio "l'inviluppo") del segnale trasmesso ad avere l'andamento del segnale audio di base.
L' FM (frequency modulation) in cui è la frequenza istantanea del segnale trasmesso a variare con continuità rispecchiando l'andamento del segnale audio di base.
L' SSB (single side band) che è una specie di AM modificato, in modo tale da ottenere un rendimento decisamente migliore in trasmissione (per cui è necessaria meno potenza per trasmettere). Tuttavia ricevere in SSB richiede apparecchi più costosi e la qualità dell'audio è sempre decisamente bassa sia rispetto all'FM, ma anche rispetto all'AM tradizionale.

Concludo dicendo che in natura non esiste nulla di "veramente digitale" e che considerare un segnale digitale o meno è sempre una convenzione. Un segnale sarà digitale se lo "possiamo facilmente" mettere in relazione biunivoca (logicamente parlando) con una sequenza di bit .... 10010010011100011...
Tali sono appunto i segnali della TV digitale, del telefono cellulare, ecc....

Notare che anche un segnale anologico può idealmente sempre essere messo in relazione biunivoca con una sequenza di bit (attraverso il campionamento e l'interpolazione ... attraverso cui si fa la conversione analogico digitale e d/a), ma a nessuno viene in mente di dire che tale segnale è digitale (infatti nel segnale analogico non si "riconosce facilmente" una sequenza di bit, appunto).

I vantaggi del digitale sono molti e penso che ormai li conoscete, ma alcuni di questi vantaggi sono ottenuti con un "trucco". E visto che non è tutto oro quello che luccica, anche l'analogico ha alcuni vantaggi....
cinture allacciate + distanze di sicurezza + agevolarsi a vicenda nel traffico = viaggiare sicuri, tranquilli, anche in velocità ! :D

Avatar utente
L'Interista
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 494
Iscritto il: 28/06/2004, 10:23
Località: Lecce

Messaggio da L'Interista » 09/01/2005, 18:32

Sempre molto dettagliato :lol:
By Francesco

Immagine
Mercedes C220 CDI S.W. Classic

Avatar utente
alex_ander1979
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 725
Iscritto il: 16/10/2003, 23:25
Località: Roma

Messaggio da alex_ander1979 » 09/01/2005, 19:43

Studiando ingegneria elettronica si vengono a sapere un po' di cose (anche se Teoria dei Segnali è uno di quegli esami che "mi manca").....

Cmq chi volesse approfondire veda:

http://www.geocities.com/acoslovich/mod ... dudigi.htm

:hehe:
cinture allacciate + distanze di sicurezza + agevolarsi a vicenda nel traffico = viaggiare sicuri, tranquilli, anche in velocità ! :D

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti