Il limite di 20 km/h per i cantieri

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
clab
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 9
Iscritto il: 02/01/2005, 12:54
Località: Torino

Il limite di 20 km/h per i cantieri

Messaggio da clab » 14/01/2005, 9:10

Volevo sapere cosa ne pensate dei cartelli che danno limite di velocità a 20 km/h quando, ad esempio, stanno aggiustando il bordo della strada.
Voi riuscite ad andare a 20 km/h? Io ho provato, si rischia di imballare il motore!
E' possibile questo? Il codice della strada permette simili obbrobri?
clab

Avatar utente
alex_ander1979
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 725
Iscritto il: 16/10/2003, 23:25
Località: Roma

Messaggio da alex_ander1979 » 14/01/2005, 14:22

Non credo che si "imballi" il motore........

Certo è che quei limiti così bassi quasi sempre sono ingiustificati e pertanto nessuno li rispetta. Andare così piano può essere anche un po' pericoloso: infatti, se qualcuno che sopraggiunge veloce dietro a noi non si accorge che "stiamo rispettando il limite", ci potrebbe magari (se dorme) tamponare in pieno..... (non vede una fila, non vede gli stop e magari pensa che stiamo procedendo regolarmente.....).

Il codice della strada permette questi limiti, che però hanno l'unico scopo di far si che il responsabile del cantiere si possa "lavare le mani" in caso di incidente, scaricando la colpa solo sull'automobilista che andava "troppo veloce".

Tanto più che questi cartelli rimangono talvolta per settimane, anche quando non si lavora !!!!!!!!!
cinture allacciate + distanze di sicurezza + agevolarsi a vicenda nel traffico = viaggiare sicuri, tranquilli, anche in velocità ! :D

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 14/01/2005, 15:36

alex_ander1979 ha scritto: Il codice della strada permette questi limiti, che però hanno l'unico scopo di far si che il responsabile del cantiere si possa "lavare le mani" in caso di incidente, scaricando la colpa solo sull'automobilista che andava "troppo veloce".

Tanto più che questi cartelli rimangono talvolta per settimane, anche quando non si lavora !!!!!!!!!
Esatto!!! :x :grr

Io abolirei TUTTI i limiti al di sotto dei 50 Km/h! :grr
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti