Il nuovo codice della strada e' una gran vaccata!!...

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 04/11/2003, 14:15

Per getmax

Premesso che è importante fare una distinsione tra Codice della strada e chi invece lo fa applicare (vedi sopra), ti segnalo una news che svela come norme più dure e maggiore repressione alla fine hanno portato a dei buoni risultati.

http://www.sicurauto.it/news.php?subact ... =1&go=news

Se vuoi commentare siamo qui! :ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Vigileamico
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 24
Iscritto il: 23/08/2003, 16:12
Contatta:

Messaggio da Vigileamico » 04/11/2003, 18:30

Salve a tutti!
Mi dispiace non prendere parte con più assiduità al forum che trovo un ottimo punto di incontro, ma il sito internet www.vigileamico.it, come ben sapete anche voi di sicurauto, porta via molto tempo tra l'altro il nostro è ritagliato dal tempo libero e dalla famiglia!

Sono contenta innazi tutto che Claudio abbia fatto sua la citazione che avevo postato (Puliamo prima davanti alla nostra porta e forse anche gli altri (col nostro esempio) cominceranno a pulire davanti alla loro! )
: proporrei di metterlo come 11° Comandamento.

Per quanto ci riguarda,nessuno ci ha "stimolato" ha "produrre" di più, tanto meno è
scattato con un CLIK un perverso e cinico meccanismo ormonale che li fa sentire + forti e importanti e soprattutto mooolto + motivati a fermare gli automobilisti per multarli, e quando ti dicono...ti tolgo I PUNTI
Sarebbe interessante riuscire a capire perchè chi è preposto a far rispettare le norme deve "godere" nell'applicare la sanzione (qualunque essa sia - non esiste solo il CdS :x ) mentre il medico, il dentista, il giornalista (tanto per citare la cattiva informazione che però porta odience e sopratutto soldi e questi non alle casse pubbliche :wink: ) non ne godrebbero?!?!
Forse perchè non toccano la parte più importante di noi?! il portafoglio! :x
Forse perchè non stanno limitando la nostra "grandezza"!

Sicuramente non tutte gli appartenenti alle Forze di Polizia sono bravissimi, gentilissimi, preparatissimi e quant'altro ma siamo poi sicuri che tutte le altre categorie di lavoratori (compresa quella di chi ha postato) sia perfetta?

Sicuramente nessuno di noi, ed io avanti a tutti, non può scagliare la prima pietra perchè nessuno è perfetto però, è anche vero che personalmente, per i rischi che sono consapevole di correre e per l'uniforme che indosso e per ultimo per coerenza con ciò in cui credo, che è la prevenzione, seguo con minuziosa precisione "le regole".
Le "REGOLE" non sono solo il CdS ma tutte quelle che aiutano il vivere civile!
Per dirsi civili si rispetta il prossimo, per chi non lo fa ci sono le norme.
Ma perchè rispettare le norme se da questa inosservanza non scaturisce nulla?
Siamo arrivati al punto che la sanzione amministrativa, per quanto concerne il CdS, non è più in disincentivo ad infrangere la "regola" o, quanto meno non basta ed ecco i PUNTI.

NON PRENDIAMOCELA CON IL LEGISLATORE SE HA DOVUTO INASPRIRE LE SANZIONI :)
NON PRENDIAMOCELA CON GLI ORGANI DI CONTROLLO SE CI APPLICANO LA SANZIONE "INASPRITA"

Prendiamocela con noi che temiamo di dover risostenere l'esame per la patente di guida!

Ed ora voglio concludere (grazie per avermi permesso uno svogo anche a me!) ricordandovi che noi dedichiamo il nostro tempo libero per dare Informazione gratuita perchè ... perchè non riesco più a pensare di rilevare incidenti mortali, di andare ad avvisare genitori, di vedere le loro lacrime.

La colpa non è sempre degli altri!


Un caro saluto a tutti!

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 04/11/2003, 18:54


La colpa non è sempre degli altri!
Verissimo! :ok
Gli automobilisti italiani sono la peggiore razza che ci sia!
Non sai quante volte rischio di fare indicente ogni giorno (in città poi...) e soprattutto avrei voglia di... beh lasciamo stare :-[

Anche se ne converrai che ci sono parecchi colleghi, specie dei comuni piccoli e quindi più bisognosi di soldi, che spesso sono protagonisti di vere e proprie "campagne di repressione" assurde. Della serie multe per i 55 Km/h magari in tratti di strada fuori città. :x

:police:olè :prrrr

Ovviamente il tutto in simpatia! :lol:
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Vigileamico
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 24
Iscritto il: 23/08/2003, 16:12
Contatta:

Messaggio da Vigileamico » 04/11/2003, 19:12

Sono contenta che concordiamo in tutto, anche sul fatto di ciò che accade talvolta in alcuni piccoli Comuni.

Il nostro pensiero lo poi trovare a questo link http://www.vigileamico.it/grillo%20parl ... 20solo.htm

Un saluto e a presto (oggi per i nostri amici visitatori ho combianto poco ;(

tizio
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 70
Iscritto il: 24/09/2003, 14:24
Località: PD

Messaggio da tizio » 05/11/2003, 12:31

:ciao , in effetti io sono daccordo sulla patente a punti, però non sono daccordo a togliere punti a tutti con lo stesso metro, ci sono punti in cui c'è effettivamente pericolo e pertanto vai e punisci spietatamente...ma fare i 55-60 dove non c'è assolutamente nessuno ed essere multati capirai che quello non è prevenzione ma estorsione e non va bene, ferma chi fa i 70-80 ...e poi ho visto auto con autovelox dentro parcheggiate a 1 m dopo il limite :grr ...bravi no!!! se proprio vuoi punire con buon senso e la giusta prevenzione o sposti il cartello 100 m prima o la macchina 100 m dopo .

getmax

Messaggio da getmax » 19/12/2003, 19:32

Massy ha scritto:Per cosa ti hanno multato?
scusate l'assenza... causa trasloco d'ufficio e mi hanno satccato l'ADSL.
Cmq. mi hanno fotografato con un velomatic xké viaggiavo in moto a 103km/h (così SOSTENGONO) dove il limite è 90km/h..... una superstrada (la s.s. 629 per la precisione) a due carreggiate separate da new-jersey con incroci regolati da impianti semaforici a tre tempi.... in quel tratto ne avevo passato uno da ca 700m e quello successivo era a circa altrettanto.
Notare ke la segnaletica ivi presente, indicante il limite massimo, nn è valida ai fini del reg. att. CdS.
Se vuoi sapere altro, sono a disposizione

getmax

Messaggio da getmax » 19/12/2003, 19:48

Sicurauto ha scritto:Per getmax

Premesso che è importante fare una distinsione tra Codice della strada e chi invece lo fa applicare (vedi sopra), ti segnalo una news che svela come norme più dure e maggiore repressione alla fine hanno portato a dei buoni risultati.

http://www.sicurauto.it/news.php?subact ... =1&go=news

Se vuoi commentare siamo qui! :ciao
Ciao!
Vorrei sottolineare ke nn ho nulla contro gli agenti ke fanno il loro lavoro con correttezza e professionalità come ho avuto modo di conoscere (peraltro sono un ex agente della Stradale); quindi a parte qualche eccezione di cafoneria e stupidità (più ke altro dovuta ad ignoranza) nn ho nulla di personale contro chi sta' sulla strada al ns. servizio e per proteggerci! anzi ben vengano...... ancke per quanto riguarda le modifiche al CdS, tutto sommato trovo abbiano illuminato una strada nuova e ke forse può portare a risolvere molti problemi (in Francia forse sono un po' ececssivi) ma ke vuol dire tolleranza zero... ke loro fanno il far west con le colt e noi bingo bongo usiamo ancora le pietre..... dieci anni fa', se nn ti fermavano, avevano 90gg per contestarti i verbali... bè 3 mesi nn gli bastavano.... ma nn gli danno ancora 30g, no! 150 è meglio così siamo sicuri ke anke vito catozzo senza sforzo e senza tirare su le chiappe dalla sedia ce la fa (se io nn rispetto la scadenza dell'IVA mi segano.. oppure paga la contravvenzione al 61° giorno e vedi).
Poi hanno raddoppiato le multe (dice...almeno li spaventiamo e si danno una calmata)... alla faccia della democrazia! ki ha i soldi paga e ki no s'attacca..... azz vorrei conoscerla quella volpe...
Quest'anno invece... tanto siamo pecore... anche da noi tolleranza zero e giù ure i punti..... PRECISO, SONO SICURAMENTE GIUSTI E PUO' ESSERE LA STRADA BUONA....!!!! MA !!!! non così.... io devo poter vedere oltre ke i risultati spettacolri da campagna televisiva (ke qui nn contesto... qualunque azienda vende bene il suo prodotto... figuriamoci il governo Berlusconi ke di pubblicità ne sa' qualcosina + di me) ma i miei figli nn fanno educazione stradale a scuola... le strade fanno schifo.. le segnaletica se c'è è penosa!!! E allora chiedo: vuoi i soldi, bene! mi punisci così mi educhi, bene! ma la mia controipartita qual'è??? dimmelo tu!
E' un po' come mettere la toppa ad un tubeless sbregato.... il pneumatico si gonfia e ci vàai in giro ma per quanto e in quale SICUREZZA?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti