Impianto Semaforico dotato di Photored

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Joker28
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 27/01/2018, 17:13
Nome: Nicola

Impianto Semaforico dotato di Photored

Messaggio da Joker28 » 27/01/2018, 17:29

Buongiorno a tutti e complimenti per la qualità generale del sito e delle importanti informazioni che si possono trovare leggendovi :si

Vi scrivo in quanto avrei bisogno di un chiarimento in merito ad un semaforo dotato di Photored (come da immagine):

Immagine

Il semaforo in questione si trova nel comune d Basiano (provincia di Milano) lungo la via Donizetti.

Circa una settimana fa mentre stavo per avvicinarmi al semaforo è scattato l'arancione e (saranno passati 2 secondi al massimo) ho proseguito il tragitto (di solito mi fermo sempre quando vedo il giallo ma essendo a pochi metri dal semaforo, una decina circa) ho proseguito. Al ritorno ho poi calcolato più volte con il cellulare la durata del giallo, risultando di circa 4.50 - 5 secondi.

Ora, premettendo che ho già provveduto ad avvisare il comando di Polizia Locale, volevo chiedervi alcune cose:

1- Se mentre transitavo sulle spire (e non prima di arrivare alla linea di arresto) che rilevano la presenza o meno del veicolo (quando cioè anche alzando lo sguardo non puoi più vedere la luce del semaforo) è scattato il rosso, sono multabile? Sappiate che fino a quando ho potuto guardare il semaforo c'era la luce gialla ma il mio dubbio è se mentre transitavo sulle spire è scattato il rosso e dunque sono passibile di multa, oppure no?

2- Inoltre ho letto che tali semafori iniziano a funzionare soltanto dopo 1 secondo da quando scatta il rosso (fonte: http://www.photored.it/photored1/, è vera come cosa?

3- Questi dispositivi emettono il flash anche di giorno oppure solo di sera? Perchè non ho visto alcun flash

4- Infine volevo chiedervi se c'è un modo per sapere se mi arriverà la multa o meno senza dover attendere il termine di 90 giorni..

Vi ringrazio in anticipo e rinnovo i miei complimenti a tutti voi :)

Avatar utente
ANVU
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1530
Iscritto il: 29/03/2010, 15:12
Contatta:

Re: Impianto Semaforico dotato di Photored

Messaggio da ANVU » 28/01/2018, 13:58

Il rosso è preceduto dal giallo. Quando scatta il giallo il codice della strada prescrive che il veicolo si arresti prima della barra semaforica, a meno che il veicolo non abbia già impegnato l'incrocio. Se il veicolo attraversa quando la luce e rossa, l'impianto s atta due foto, in sequenza, che attestino che il veicolo abbia attraversato completamente la barra. Alcune nuove tipologie di impianti non hanno il flash ma hanno impianti fotosensibili, che possono effettuare foto anche in notturna (come le recenti telecamere ad infrarossi). Non è possibile avere in anticipo il verbale; può chiedere informazioni all'organo accertatore, ossia all'ufficio verbali del comando di polizia locale, che dopo qualche tempo è in grado di verificare se una targa è inserita tra i sanzionati.
La Polizia Locale al servizio dei cittadini :)

Questa assistenza viene fornita gratuitamente dall'ANVU - Associazione Polizia Locale d'Italia
Per maggiori informazioni su di noi vieni sul sito http://www.anvu.it

Da una collaborazione tra SicurAUTO.it e ANVU

Joker28
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 27/01/2018, 17:13
Nome: Nicola

Re: Impianto Semaforico dotato di Photored

Messaggio da Joker28 » 28/01/2018, 23:19

La ringrazio per la risposta e la disponibilità :)

Ma è vero che il photored si attiva da 1 secondo dopo l'inizio della fase di rosso?

Vedendo l'immagine qui sotto pare che si è in multa solo se si attraversa la linea di arresto e dunque le spire posizionate sull'asfalto dopo 1 secondo da quando il semaforo proietta luce rossa:

Immagine

Secondo Lei già questa settimana posso chiedere all'ufficio della Polizia Locale se la mia auto è stata segnalata per un'eventuale sanzione? Oppure 1 settimana di tempo è troppo breve per poterlo sapere?

La ringrazio ancora molto per la disponiblità :beer
Ultima modifica di ottobre_rosso il 29/01/2018, 9:58, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: rimosso quote integrale

Avatar utente
ANVU
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1530
Iscritto il: 29/03/2010, 15:12
Contatta:

Re: Impianto Semaforico dotato di Photored

Messaggio da ANVU » 01/02/2018, 12:24

Dipende da come è organizzato l'organo accertatore.. Da quante foto scatta l'apparecchio e dal traffico della strada. Ad ogni modo può telefonare e chiedere se hanno già accertato le violazioni del giorno..
La Polizia Locale al servizio dei cittadini :)

Questa assistenza viene fornita gratuitamente dall'ANVU - Associazione Polizia Locale d'Italia
Per maggiori informazioni su di noi vieni sul sito http://www.anvu.it

Da una collaborazione tra SicurAUTO.it e ANVU

Mario33
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 21/08/2018, 18:15
Nome: Mario

Re: Impianto Semaforico dotato di Photored

Messaggio da Mario33 » 21/08/2018, 18:25

Stessa situazione avvenuta oggi stesso e non so come comportarmi.. credo di aver superato con il muso della macchina il semaforo quando e scattato il rosso ma la certezza ovviamente ora e impossibile averla
Ma non mi potevo nemmeno ferma che avevo una macchina dietro mi avrebbe preso
Se scatta dopo un secondo, sto piu che tranquillo

Avatar utente
ANVU
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1530
Iscritto il: 29/03/2010, 15:12
Contatta:

Re: Impianto Semaforico dotato di Photored

Messaggio da ANVU » 21/08/2018, 19:37

Quando si vede il semaforo che proietta luce gialla, occorre fermarsi in ogni caso a meno di non aver già oltrepassato la barra o essere proprio sotto il semaforo.. E' quanto prescrive l'art. 146 del CdS.
La Polizia Locale al servizio dei cittadini :)

Questa assistenza viene fornita gratuitamente dall'ANVU - Associazione Polizia Locale d'Italia
Per maggiori informazioni su di noi vieni sul sito http://www.anvu.it

Da una collaborazione tra SicurAUTO.it e ANVU

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti