In città si potrebbe camminare anche se c'è traffico

Scrivete qui se avete un dubbio, una domanda, un problema non riguardante le altre categorie presenti sul forum.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Avatar utente
alex_ander1979
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 725
Iscritto il: 16/10/2003, 23:25
Località: Roma

In città si potrebbe camminare anche se c'è traffico

Messaggio da alex_ander1979 » 22/12/2003, 23:14

Molti di noi ogni giorno si stressano nel traffico cittadino, che è una cosa bestiale, a tal punto che se posso evito di andare in alcune zone in certe ore.
Tuttavia noto sempre un fatto che mi fa rabbia e che si potrebbe evitare con molta facilità, rendendo il traffico molto più scorrevole !!!! :ooh
In italia TUTTI IMPEGNANO (credo si dica così "in gergo") L'INCROCIO QUANDO IL SEMAFORO E' VERDE ANCHE SE NON POSSONO ANDARE DA NESSUNA PARTE PERCHE' SI TROVANO DI FRONTE UN "MURO" DI MACCHINE.
Così quando il semaforo diventa rosso decine di macchine rimangono in mezzo all'incrocio e si crea letteralmente il caos in quanto gli automobilisti che provengono da altre direzione e che hanno ora il verde pretendono (giustamente) di passare !!
Si creano pertanto scene di nevrosi collettiva: clacson, parolacce, macchine che si infilano in ogni buco :grr , groviglio di lamiere, prepotenze, "tu non passi perché devo passare prima io", ecc. ... come voi sapete benissimo sicuramente.
:x
In America sui principali incroci c'è scritto "DO NOT BLOCK INTERSECTION", che per chi non sapesse per niente l'inglese vuol dire "Non bloccate l'intersezione".
In altre parole anche se è verde fermatevi prima della riga di arresto se vedete che tanto non si scorre, così l'incrocio resta libero per tutti e - eventualmente con il prossimo verde - potrete sicuramente passare anche voi, con calma e senza la lotta nella giungla d'asfalto.
Perchè la gente secondo voi non ci arriva a questo ma contiuna ad incazzarsi per comportamenti che poi al prossimo semaforo vengono ripetuti proprio da chi si è incazzato ???
Spesso vedo che in tali circostanze con un verde passano solo poche macchine (3 - 5 non di più) quando, se l'incrocio fosse libero, ne potrebbero passare decine: ecco che si crea una reazione a catena e si bloccano anche ulteriori strade, piazze, vie, ecc .... ed ecco che si crea il traffico cittadino in Italia .... che dimostra che poi gli italiani tanto intelligenti non sono, visto che si credono tutti troppo furbi
:D

:ciao

Avatar utente
sciaci
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1765
Iscritto il: 26/09/2003, 19:18
Località: La Città del Sole

Messaggio da sciaci » 23/12/2003, 9:07

Stessa scena ieri a Napoli al Vomero, traffico pazzesco per le compere natalizie!!! :ooh :ooh :ooh

Scenetta del semaforo che scatta da rosso a verde senza che nessuno si muovesse!

Scene di isteria generale!!! :( :( :(

Però io stavo con lo scooter! :D :D :D

E che dire dei fuggi fuggi generali quando scatta il giallo??? :grr :grr :grr

Invece di fermarsi al semaforo si corre per evitare il rosso!!! :x :x :x
Immagine

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 23/12/2003, 13:42


In italia TUTTI IMPEGNANO (credo si dica così "in gergo") L'INCROCIO QUANDO IL SEMAFORO E' VERDE ANCHE SE NON POSSONO ANDARE DA NESSUNA PARTE PERCHE' SI TROVANO DI FRONTE UN "MURO" DI MACCHINE.
Verissimo!! :grr :grr :grr

In altre parole anche se è verde fermatevi prima della riga di arresto se vedete che tanto non si scorre, così l'incrocio resta libero per tutti e - eventualmente con il prossimo verde - potrete sicuramente passare anche voi, con calma e senza la lotta nella giungla d'asfalto.
:ok :ok

La situazione che porti tu è verissima!
In città il traffico in alcuni punti potrebbe scorrere molto di più ma la nostra classica prepotenza la fa sempre da padrona... :grr

Tuttavia mi è sembrato che man mano che si sale per l'Italia il fenomeno vada diminuendo, o è solo una mia impressione?
Chi ha esperienze in merito le racconti, citando anche la città se vuole.
: ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

italiassente
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 18
Iscritto il: 30/11/2003, 9:28

in città si potrebbe camminare anche se c'è traffico

Messaggio da italiassente » 17/01/2004, 8:34

alex ander 1979,
anche in Italia vige la stessa regola di circolazione; ma vedo che pochissimi la conoscono, e non perchè non è contenuta nelle nozioni del corso di guida ma perchè forse non viene evidenziata adeguatamente.
Il nostro codice, fin dagli anni cinquanta, ha previsto questo e lo ha regolato con l'art. 33 del regolamento di applicazione del codice della strada: al contrario degli americani noi, meno pragmatici, non lo facciamo risaltare con adeguato ricordo ai semafori.
Il giallo serve a segnalare l'avvicendamento del rosso e pertanto chi se lo trova nella propria direzione di marcia deve affrettarsi a sgomberare l'incrocio. Mai, ripeto mai, e poi mai si deve iniziare l'attraversamento del quadrivio a semaforo giallo acceso sulla direzione di marcia degli altri utenti.
Nel '72, nel 75, e negli anni '80 mi sono ritrovato a Firenze con una certa frequenza, (Firenze, non quelle città del sud che per comodo alibi di
alcuni persone che non usano pensare con la propria testa sono i soli luoghi dove succeda di tutto) e spessissimo
vedevo automobilisti che si immettevano in divieto accesso.
Queste sono le regole del codice, si del codice non mie, poi se le varie polizie municipali non si curano di vigilare sul loro rispetto non può che nascere prima il perseguimento dei propri comodi e poi il convincimento di essere nel giusto. (...E adesso incassiamoci i "fascista" che fioccheranno - ma sono quelli di chi non riflette-)
Saluti cordiali italiassente

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 17/01/2004, 12:23


Queste sono le regole del codice, si del codice non mie, poi se le varie polizie municipali non si curano di vigilare sul loro rispetto non può che nascere prima il perseguimento dei propri comodi e poi il convincimento di essere nel giusto.
:ok :-[ :-[

Verissimo ma terribile al tempo stesso... non per te che lo hai detto ma per il fatto che è una pura verità! :grr ;(
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
alex_ander1979
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 725
Iscritto il: 16/10/2003, 23:25
Località: Roma

Messaggio da alex_ander1979 » 18/01/2004, 12:50

Io ho scritto anche alla polizia municipale a questo proposito (almeno ho fatto qualcosina per cercare di migliorare la circolazione) ..... ovviamente non mi hanno neppure risposto.
FATE SENTIRE ANCHE LA VOSTRA VOCE !!!!

:)
cinture allacciate + distanze di sicurezza + agevolarsi a vicenda nel traffico = viaggiare sicuri, tranquilli, anche in velocità ! :D

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite