[Incidente] auto contro scooter

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1508
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: [Incidente] auto contro scooter

Messaggio da mariopagnanelli » 16/05/2018, 23:34

avv_ben ha scritto:
16/05/2018, 16:47
Mario, scartare a destra è considerato cambio di direzione ai sensi dell'art. 154 CdS,
A me questa sembra una interpretazione grossolanamente CAPZIOSA e impropria...

Cambiare direzione vuol dire "andare da un'altra parte" e non certo scansare una buca per poi andarsene dritti per la propria strada !

Se in Giurisprudenza possiamo trovare una interpretazione del genere...
...abbiamo poco da stare allegri sul grado di "discrezionalità" di chi amministra la Giustizia...

(purtrop...)

(sia chiaro... nei Tuoi confronti, che ci segnali queste cose... non possiamo che ringraziarti per la disponibilità...)

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1508
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: [Incidente] auto contro scooter

Messaggio da mariopagnanelli » 16/05/2018, 23:35

avv_ben ha scritto:
16/05/2018, 16:47
Il caso del sorpasso in autostrada: è vietato sorpassare a destra se cambio corsia, ma se sorpasso il veicolo alla mia sinistra marciando sempre nella mia corsia di destra, posso farlo.

Esatto. Così dicono.

...Ma sarà una stronzata colossale ???

(a quale mente illuminata dobbiamo un cotale pronunciamento..... ?????)

Avatar utente
avv_ben
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1153
Iscritto il: 22/12/2009, 11:24

Re: [Incidente] auto contro scooter

Messaggio da avv_ben » 18/05/2018, 9:59

Preciso che sul fatto che scartare per evitare una buca configuri una violazione dell'art. 154 C.d.S., non sono così sicuro, ma solo perché potrebbe essere un caso di forza maggiore. Il problema è se lo scooterista a destra riporta gravi lesioni. Nel caso, si può paragonare il rischio di riportare danni materiali ai danni gravi alla persona altrui?

Non mi pare così grossolana l'interpretazione che ho trovato in giurisprudenza, perché spostare all'improvviso tonnellate di metallo in movimento ci impone obblighi di prudenza molto severi. Anche chi sorpassa in maniera illegittima non è privo di tutela giuridica.

D'altronde quando rompiamo l'auto in una buca il gestore della strada (almeno in teoria) paga senza poter eccepire nulla perché non si può chiedere ai conducenti di fare manovre improvvise per evitarle, col rischio di mettere a repentaglio la sicurezza altrui.
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale GRATUITA più completa sul tuo caso personale clicca qui

Antonio Benevento - avvocato in Milano - consulente Rc Auto di SicurAUTO.it

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite