[incidente] auto moto: dubbi

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
marco m
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 13/05/2010, 14:46

[incidente] auto moto: dubbi

Messaggio da marco m » 13/05/2010, 14:59

Ero fermo in un incrocio,per immettermi sulla strada principale, una strada urbana a doppio senso di marcia con striscia continua.

Ad un certo punto una vettura si ferma per farmi passare, io esco dall'incrocio con il muso della macchina,, guardo a destra e nessun veicolo procede dalla parte opposta, alla mia sinistra ho il veicolo fermo ed esco, sto per terminare la mia manovra
quando una motocicletta sorpassa la vettura che mi ha lasciato strada e io finisco per impattare con la parte anteriore del mio veicolo, giusto al centro. Mi viene da pensare ad una mia colpa perchè provenivo da una strada secondaria e ho impattato io la motocicletta. ma il fatto che avessi impegnato l'incrocio e sopratutto che ci fosse la striscia continua non implica nulla?
Grazie per quanti vorranno rispondermi.

500L
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 331
Iscritto il: 26/09/2009, 11:36
Località: Palermo

Re: [incidente] auto moto: dubbi

Messaggio da 500L » 13/05/2010, 23:11

Stavi svoltando a sinistra o a destra?

marco m
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 13/05/2010, 14:46

Re: [incidente] auto moto: dubbi

Messaggio da marco m » 13/05/2010, 23:48

svoltavo a sinistra

marco m
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 13/05/2010, 14:46

Re: [incidente] auto moto: dubbi

Messaggio da marco m » 14/05/2010, 11:38

Nessuno può aiutarmi?

Avatar utente
avv_ben
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1164
Iscritto il: 22/12/2009, 11:24

Re: [incidente] auto moto: dubbi

Messaggio da avv_ben » 14/05/2010, 13:23

Ciao marco m,
non c'è una norma del CdS che regoli il tuo caso in modo preciso.

In base agli artt. 148 e 154 del codice della strada direi che si profila un concorso di colpa. Leggili, li trovi su internet.

Se l'urto è avvenuto in violazione del divieto di sorpasso (striscia continua), puoi dire che la colpa è sua. Lui dirà che è tua perchè uscivi da una strada secondaria e (immagino) avevi obbligo di dare la precedenza, e perchè svoltavi a sinistra. Qui c'è da litigare per avere un concorso di colpa. Prova.

Attenzione però, ciò che rileva è ciò che risulta documentalmente o da testimoni. Non ciò che realmente è successo. Se ci sono i vigili sarà importante quello che scrivono loro, se ci sono testimoni, importa ciò che dicono, se c'è CAI importa ciò che c'è scritto.
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale GRATUITA più completa sul tuo caso personale clicca qui

Antonio Benevento - avvocato in Milano - consulente Rc Auto di SicurAUTO.it

bellerofonte
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 16/05/2010, 2:34

Re: [incidente] auto moto: dubbi

Messaggio da bellerofonte » 16/05/2010, 2:54

Secondo il mio punto di vista la moto che sta effettuando il sorpasso ha ragione è l'automobilista ad avere la piena responsabilità nell'impatto con la moto dato che dovrebbe prima di immettersi in un altra corsia verificare se non ci sono vetture che provengono da destra ne tantomeno ortacoli sulla sinistra.
Mettiamo il caso che anziche una moto che sorpassava, ci fosse stato un pedone che attraversava la strada con conseguenze peggiori da quelle di un semplice incidente, l'automobilista avrebbe potuto far fede in un CONCORSO DI COLPA?
Sono convinto che ti devi assumere le tue responsabilità in merito e ringraziare che nn sia accaduto nulla di grave, poteva andare peggio.

bellerofonte
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 16/05/2010, 2:34

Re: [incidente] auto moto: dubbi

Messaggio da bellerofonte » 16/05/2010, 3:17

mi permetto inoltre di citare Art. 2054 Circolazione di veicoli.

Il conducente di un veicolo senza guida di rotaie è obbligato a risarcire il danno prodotto a persone o a cose dalla circolazione del veicolo, se non prova di aver fatto tutto il possibile per evitare il danno. Nel caso di scontro tra veicoli si presume, fino a prova contraria, che ciascuno dei conducenti abbia concorso ugualmente a produrre il danno subito dai singoli veicoli. Il proprietario del veicolo, o, in sua vece, l'usufruttuario (978 e seguenti) o l'acquirente con patto di riservato dominio (1523 e seguenti), è responsabile in solido (1292) col conducente, se non prova che la circolazione del veicolo è avvenuta contro la sua volontà.

Avatar utente
avv_ben
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1164
Iscritto il: 22/12/2009, 11:24

Re: [incidente] auto moto: dubbi

Messaggio da avv_ben » 16/05/2010, 10:56

Finalmente il 2054! Che ci dice che senza prova contraria c'è concorso.

Comunque, credo che marco m non avesse la visibilità per vedere sopraggiungere la moto, essendoci un veicolo fermo per farlo passare. Per questo il codice della strada ha al suo interno questa norma.

148 CdS, comma 11:
È vietato il sorpasso di un veicolo che ne stia sorpassando un altro, nonché il superamento di veicoli fermi o in lento movimento ai passaggi a livello, ai semafori o per altre cause di congestione della circolazione, quando a tal fine sia necessario spostarsi nella parte della carreggiata destinata al senso opposto di marcia.

Inoltre il sorpasso era vietato dalla striscia continua no?

Continuo a pensare che ci sia concorso, ma onestamente penso che le circostanze precise dell'incidente possano spostare l'ago della bilancia.

In ogni caso ognuno ha le sue opinioni, l'importante è rispettarle.
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale GRATUITA più completa sul tuo caso personale clicca qui

Antonio Benevento - avvocato in Milano - consulente Rc Auto di SicurAUTO.it

marco m
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 13/05/2010, 14:46

Re: [incidente] auto moto: dubbi

Messaggio da marco m » 17/05/2010, 17:05

grazie a tutti del parere.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti