[Incidente camion-bicicletta] Falsa testimonianza

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
securdriver
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 08/08/2012, 23:07
Nome: marco

[Incidente camion-bicicletta] Falsa testimonianza

Messaggio da securdriver » 17/05/2014, 0:35

L'estate scorsa sono stato tamponato da un camion mentre ero in bici. Per mia fortuna sono qui a raccontarlo ma i danni non sono comunque stati leggeri ( trauma cranico temporo-frontale, 5 vertebre rotte, escoriazioni varie e, ciliegina sulla torta, disturbo post traumatico ). Mi sto rimettendo molto in fretta e anche abbastanza bene, recuperando bene o male tutte le facoltà fisiche e mentali ma quello che m'ha letteralmente stroncato è stato il verdetto dell'assicurazione.
Non possono procedere perchè ci sono versioni contrastanti.
In pratica il camionista e dei ''testimoni'', ha dichiarato che ho scartato improvvisamente verso sinistra e che lui non poteva non centrarmi senza superare la doppia striscia di mezzeria....

Inutile dire che non c'è bisogno di 20000km l'anno per 10 anni di ciclismo per capire che se ti arriva un camion da dietro NON devi buttartici sotto a meno di non cercare di suicidarti, ci tengo a precisare che ero in uscita da una breve galleria ( conoscendo il tragitto mi ero munito di vestiario catarifrangente e fanalino ), tutto in rettilineo con ottima visibilità ed era giorno ( poco prima delle 8 del mattino ).
Ora, incavolatura a parte, c'è speranza di vincere la causa?

P.S. ci tengo a precisare che io NON ho scartato, procedevo alla destra della striscia di delimitazione e che il camion è sopraggiunto a fari spenti e a forte velocità.
Non ci sono stati rilievi della polizia e io sono stato portato in ospedale in elicottero.
P.S.2 se ve lo state chiedendo, il camionista non s'è fatto nulla, ma ha chiesto i danni per il camion.

GTturbo
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 374
Iscritto il: 20/07/2011, 23:10
Nome: Amedeo

Re: Incidente camion-bicicletta

Messaggio da GTturbo » 17/05/2014, 20:54

Presumo che l' entità del risarcimento per il danno fisico ( non l'hai specificato ma non penso sia irrilevante) possa far si che una causa convenga.
Sul discorso dei testimoni penso che solo con una causa si possa valutare la veridicità e regolarità delle loro affermazioni.
Magari dopo tutto questo tempo neanche si ricordano l' avvenuto ( se mai l'hanno visto) e si contradiranno.
Ovvio che le mie son solo supposizioni, di sicuro l' avv_ben ti deluciderà molto di più, ma io di sicuro procederei, magari sbagliando, ma alle volte il dover testimoniare davanti ad un giudice fa miracoli.
Auguri anche per una buona guarigione :ciao

Avatar utente
avv_ben
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1119
Iscritto il: 22/12/2009, 11:24

Re: Incidente camion-bicicletta

Messaggio da avv_ben » 19/05/2014, 9:39

In realtà GT Turbo ormai fa perfettamente le mie veci, potrei anche non intervenire più.
Allo sfortunato utente investito dal camion non posso che ribadire quanto detto sopra. Senza essere un medico legale, posso senz'altro indovinare che le lesioni sopra descritte sono ben sopra il 10%, e azzarderei forse anche sopra il 20% di invalidità permanente. Insomma qui il risarcimento da chiedere ha diversi zeri e arrendersi perché la compagnia dice che il camionista ha testimoni mi sembra sbagliato. Non so se ha già fatto l'accesso agli atti per vedere queste testimonianze, nel caso può farlo finchè non ha iniziato la causa. Scrive una raccomandata e chiede la copia di tutta la documentazione in possesso dell'assicurazione. Sono obbligati a trasmetterla.
In ogni caso si affidi a un bravo legale, se non lo ha già fatto, e valuti il da farsi.
Peraltro se non lo avesse fatto questo potrebbe spiegare l'atteggiamento di chiusura dell'assicurazione.
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale GRATUITA più completa sul tuo caso personale clicca qui

Antonio Benevento - avvocato in Milano - consulente Rc Auto di SicurAUTO.it

securdriver
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 08/08/2012, 23:07
Nome: marco

Re: Incidente camion-bicicletta

Messaggio da securdriver » 19/05/2014, 10:51

Vi ringrazio delle risposte.
Già mi sono affidato a un legale, sin dall'inizio e il bello è che avevo anche io dei testimoni. A quanto pare dal di fuori l'incidente è risultato tanto spettacolare da far fermare diverse automobili ( alcuni mi hanno anche prestato primo soccorso e un pò di compagnia aiutandomi a tenermi sveglio ).
Il legale del camionista ha semplicemente preso la nostra dichiarazione e detto esattamente il contrario ( sembrano speculari ).

Le lesioni richieste dal mio medico legale erano di 18 punti, quelle constatate dal medico dell'assicurazione dopo una visita a dir poco ridicola ( tralascio la noncuranza e la totale mancanza di professionalità nel cercare, col suo peso, di farmi abbassare in avanti per toccarmi i piedi con le mani....ma io a mala pena arrivo alle ginocchia e non riesco ad allacciarmi le scarpe ), sono 12.
Ad ogni modo, l'impressione sgradevole che sto avendo, è che una dichiarazione vera, valga esattamente quanto una falsa e per di più anche maldestra e in parte inverosimile. Sarà anche la debolezza del momento ma mi ha molto destabilizzato.

E' possibile che stiano riuscendo a fare cosi tanta leva perchè la causa si terrà in una regione diversa dalla mia di appartenenza e quindi giocherei ''fuori casa''?

Avatar utente
avv_ben
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1119
Iscritto il: 22/12/2009, 11:24

Re: Incidente camion-bicicletta

Messaggio da avv_ben » 19/05/2014, 17:24

Non capisco a quale "leva" Lei si riferisca.
Capita che le assicurazioni anziché offrire poco, come fanno di solito (perché quella delle assicurazioni ostaggio degli italiani furbetti è una favoletta), non offrano niente.

In questi casi si fa causa e si spera che il Giudice sia una persona capace e che il legale riesca a mettere in luce tutti i punti a favore.

Dopodiché, se la domanda è in astratto, ovvero: è possibile vincere una causa con dei testimoni falsi? Beh sì. In mancanza di filmati, su cos'altro si può basare la ricostruzione dei fatti? Gli elementi oggettivi di solito non bastano. E le dichiarazioni rese al Giudice sono molto importanti.

Però, come diceva GT Turbo, a volte il teste falso si vede che è falso, e comunque le testimonianze sono valutate liberamente dal Giudice.

In bocca al lupo.
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale GRATUITA più completa sul tuo caso personale clicca qui

Antonio Benevento - avvocato in Milano - consulente Rc Auto di SicurAUTO.it

securdriver
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 08/08/2012, 23:07
Nome: marco

Re: Incidente camion-bicicletta

Messaggio da securdriver » 19/05/2014, 18:01

Per ''leva'' intendevo quella dell'assicurazione che decide di non liquidare perchè alla fine dovrò sostenere la causa in una regione diversa dalla mia, ma se mi confermi che alla fine c'è quest'abitudine delle assicurazioni a pagare poco o nulla, bè, in parte mi consola anche.

Bè per quanto riguarda i testimoni falsi allora mi sa che devo preoccuparmi. Perchè quei testimoni che sostengono che mi sono menato di sotto dicono il falso ( non sono ancora matto, nè vecchio, nè bipolare, nè tantomeno ho voglia di suicidarmi ) e, volendo, ci sono diversi punti oggettivi su cui contare ( punto di impatto sul telaio della bici, e sulla schiena )...
Vabè, comunque, grazie delle risposte e bè questa è la mia prima causa e sinceramente fino a una settimana fa, manco mi ci stavo impegnando perchè sinceramente in tutti questi mesi ho pensato solo a cercare di ritornare a fare una vita quanto più normale possibile...e almeno in questo ci so riuscito in buona parte e festeggio.

GTturbo
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 374
Iscritto il: 20/07/2011, 23:10
Nome: Amedeo

Re: Incidente camion-bicicletta

Messaggio da GTturbo » 19/05/2014, 20:13

avv_ben ha scritto:In realtà GT Turbo ormai fa perfettamente le mie veci, potrei anche non intervenire più.
Sia mai...se smette mi stronca...Lei è il mio insegnante :lol: :lol: :lol: :lol:

Avatar utente
avv_ben
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1119
Iscritto il: 22/12/2009, 11:24

Re: Incidente camion-bicicletta

Messaggio da avv_ben » 20/05/2014, 10:58

@ securdriver: ma infatti questo è l'atteggiamento giusto. Può non essere facile non pensare alla questione del risarcimento, ma bisogna cercare di farlo. Il professionista incaricato farà il possibile per portare a casa il c.d. "integrale risarcimento". La mia battuta sulle assicurazioni voleva essere un monito a chiunque si trovasse a leggere e non avesse mai avuto a che fare con un risarcimento che non arriva. Purtroppo la mia esperienza mi dice che almeno qui a Milano è diffusa la credenza che le assicurazioni siano fesse e gli italiani se le bevano come vogliono. Il che, se ci si pensa, è ridicolo perché il rapporto tipo tra danneggiato e assicurazione è tra un consumatore ignaro dei meccanismi giuridici e di prassi del risarcimento e un colosso finanziario che paga dei signori che hanno studiato per imparare a risarcire con importi quanto più bassi possibile.

@Gt Turbo: io non smetto, ma tu continua così che risparmio tempo! (e dammi del tu. Altrimenti passa a Vossignorìa direttamente)
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale GRATUITA più completa sul tuo caso personale clicca qui

Antonio Benevento - avvocato in Milano - consulente Rc Auto di SicurAUTO.it

GTturbo
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 374
Iscritto il: 20/07/2011, 23:10
Nome: Amedeo

Re: [Incidente camion-bicicletta] Falsa testimonianza

Messaggio da GTturbo » 21/05/2014, 22:29

Chiedo venia :arros

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti